Fallkniven F1 PRO VS TRC Bushcraft

Se n'è parlato spesso, alla fine i 5mm potrebbero essere pochi anche loro.
Io son mooooooolto più dell' idea di lame fatte con tempra differenziata. Allora anche a 3mm quasi impossibile spezzarli.
Cmq per me l' F1 Pro non ha quasi nulla di buono x il lavoro nel bosco, compreso il fodero che è penoso x una lama di quel prezzo. (ce l'ho nel mio F1DZ)
Con quei soldi di lame te ne fai 3. Anche se il TRC mi piace molto.
 
Ciao a tutti, volevo sapere quale tra questi due coltelli scegliereste per attività survival/bushcraft, senza tenere conto del prezzo ma solo della qualità quale preferireste?
http://www.passionepericoltelli.com/it/ ... 1-pro.html

http://www.passionepericoltelli.com/it/ ... range.html

Ditemi la vostra...

Difficile dare una risposta senza averli provati direttamente. Semplicemente ad occhio e scorrendo le specifiche tecniche io direi il TRC senza dubbio.

Le difficoltà nel dare una risposta risiedono anche nella genericità del termine "attività survival/bushcraft" che dice tutto e niente: per me bushcraft è una cosa, per Spyrozzo è abbattere sequoie con dei coltelloni :biggrin:

Inoltre non capisco come mai poni la scelta tra questi due modelli dato che uno, il TRC, non mi pare di facile reperibilità.

Però a domanda secca: meglio il Fallkniven F1 Pro o il TRC, rispondo TRC (per gli stessi motivi che hanno riportato altri utenti).
 
Difficile dare una risposta senza averli provati direttamente. Semplicemente ad occhio e scorrendo le specifiche tecniche io direi il TRC senza dubbio.

Le difficoltà nel dare una risposta risiedono anche nella genericità del termine "attività survival/bushcraft" che dice tutto e niente: per me bushcraft è una cosa, per Spyrozzo è abbattere sequoie con dei coltelloni :biggrin:

Inoltre non capisco come mai poni la scelta tra questi due modelli dato che uno, il TRC, non mi pare di facile reperibilità.

Però a domanda secca: meglio il Fallkniven o il TRC, rispondo TRC (per gli stessi motivi che hanno riportato altri utenti).
Su passionepercoltelli cè questo modello sia versione con manico nero che orange, non so quale scegliere....
 
Ma il legno non è meno resistente e poco adatti ad ambienti umidi? Sopratutto su un inox non è preferibile micarta o g10?
Sai che onestamente non te lo so dire se su inox sia meglio la micarta .. A me il legno piace sempre più di tutti gli altri materiali!! E non ho mai avuto problemi!
 
certo che se ne leggono di cose strane... :)
mettere sulla bilancia il diavolo (TRC) e l'acqua santa (l'F1). due ferri tra l'altro che si contrastano a tutto tondo visto che l'F1 vanta ben 5mm di spessore contro i 3,5 del TRC.
ma i soldi sono soldi, certo il Fallkniven è il sogno di tutti i collezionisti e limitrofi ma... è un hidden tang e tu hai parlato di "fino a quanto posso fare batoning".
ed allora full tang per tutta la vita!!!! neanche in presenza del migliore hidden tang del mondo, purchè non ci siano difetti di fusione nel full tang. inoltre ci sono ben 143€ di risparmio con i quali ci esce un bel coltello di backup (ma proprio bello bello!). certo, lo ripeto, in caso di fallkniven la scelta è difficile, ma una scelta coraggiosa (e risparmiosa) ci vuole.
se poi vuoi essere sicuro al 200% vai su youtube e cerca qualche recensione/test sul TRC.
 
Non possedendone nessuno dei due mi sono basato sulla scheda riportata nei link di descrizione dove uno era descritto come hidden tang.
Se ho dato una informazione sbagliata mi dispiace!!
 

Non è sempre tutto bianco o tutto nero.

"Hidden tang" significa "codolo nascosto", che poi la parte nascosta dal manico sia breve o lunga, sottile o larga quanto la lama, sempre di codolo nascosto si tratta.
Certo, essendo il codolo nascosto, se non ci sono in rete immagini da parte di gente che taglia longitudinalmente il manico per vedere la consistenza del codolo (o anche le stesse case madri) non significa che questo per forza deve essere una caratteristica negativa, è semplicemente un caratteristica.

Dalle foto che metti, si capisce che la parte nascosta di questi coltelli è consistente, efficace quasi al pari di un "full tang", ma sempre di "hidden tang" si tratta. Ad esempio, nel batoning se picchi su di un manico "hidden tang" rovini la manicatura, in un "full tang" no o comunque molto meno.
 
Non è sempre tutto bianco o tutto nero.

"Hidden tang" significa "codolo nascosto", che poi la parte nascosta dal manico sia breve o lunga, sottile o larga quanto la lama, sempre di codolo nascosto si tratta.
Certo, essendo il codolo nascosto, se non ci sono in rete immagini da parte di gente che taglia longitudinalmente il manico per vedere la consistenza del codolo (o anche le stesse case madri) non significa che questo per forza deve essere una caratteristica negativa, è semplicemente un caratteristica.

Dalle foto che metti, si capisce che la parte nascosta di questi coltelli è consistente, efficace quasi al pari di un "full tang", ma sempre di "hidden tang" si tratta. Ad esempio, nel batoning se picchi su di un manico "hidden tang" rovini la manicatura, in un "full tang" no o comunque molto meno.
Uh salvato in corner allora non ho detto una caz***a!!! :) :)
 
Non avendone provato nessuno dei due vado a "gusto" personale!! A me il TRC piace di più, o almeno è un tipo di coltello che userei volentieri!!! Poi come dicevo ci fosse con l'impugnatura in legno sarebbe il top per i miei gusti!!!:sbav::sbav:
 
Non è sempre tutto bianco o tutto nero.
"Hidden tang" significa "codolo nascosto", che poi la parte nascosta dal manico sia breve o lunga, sottile o larga quanto la lama, sempre di codolo nascosto si tratta


Dalle foto che metti, si capisce che la parte nascosta di questi coltelli è consistente, efficace quasi al pari di un "full tang



"Hidden tang"Se pure la tua definizione terminologia. sia corretta; no necesariamente rispecchia le potenzialità del manico...soprattutto in questo caso. Sta al l'interessato fare le proprie ricerche per definire le proprie necessità....più che capire terminologie a metà.
Qui fai più confusione che chiarezza....lascia perdere la terminologia della parola. Spiegami la tua definizione di full tang? senza fare confusione di terminologia.?

Per esempio.. Possiamo chiamare il Mora Garberg Full Tang ma, possiamo anche chiamarlo Hidden tang...quindi qual'è la definizione sul mercato che fa più senso? Si l'ho so abbiamo un hybrid!?

Hidden tang+Full tang

NCM_0437_zpsyuv8uefm.jpg

NCM_0435_zpszs6gljbp.jpg

Hidden tang No Full tang

NCM_0436_zpsag2yqxwx.jpg
NCM_0434_zpsaiubszj1.jpg
 
Ultima modifica:
Beh il fallkniven F1 è un codolo nascosto particolare, è robusto come un fulltang!

1252614024-med_1206077659-med_1202689506-F1_Tang.jpg


Io fossi in te sceglierei sicuramente fallkniven ma prenderei l'F1 normale.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso