Farsi un boccale con un corno

Ciao a tutti o cari amicined avventurosi di ambo i sessi, da un Po di tempo mi hanno regalato un bel paio di corna di vacca maremmana, ora dato che la copertura delle corna mi si e sfilata ho pensato, quasi quasi ci faccio due boccali...ganzooo ma poi il dilemma... Come fare?
Aiutatemi amici miei sono nel dramma ma li voglio fare:D
Grazie a tutti ciao

Sacha
 
Quanto tempo hanno? perchè a sentire in rete andrebbero tenuti un anetto in zona arieggiata in modo che si svuoti facilmente..
tuttocoltelli • Leggi argomento - corna di bovino
allora pensandoci credo che è un anno e passa che le ho ed il vecchio proprietario anche lui era da molto che le aveva, pero sono ancorate alla struttura ossea, io le sfilo ogni tanto, ma non so se va bene cosi, vuote sono vuote, poi le ho bollite e lasciate asciugare.
e now??
 
ma se sono vuote...dentro quindi hai la possibilità di metterci del liquido...giusto? se si, non basta levigarle ? se riesci posta una foto.. :)
 
Se le limi esternamente, a seconda della profondità cambiano colore, poi le lucidi e sono una figata. Perlomeno quelle che ho io le ho prese nella Pampa argentina e sono molto belle, le uso per bere il mate del quale sono ormai dipendente da anni....
 
Quindi basta cartarle? Appena posso posto le foto, ma allora siamo sicuri, non vorrei prendermi qualche malattia ahahaha comunque vorrei inciderci una runa, sono due corni uno lo vorrei tenere io ed uno e un regalo (non vorrei avere un amico sulla coscienza)
Grazie a tutti
 
mi è capitato di vederle spesso usare tipo boccale per birra , e devo dire che ho la birra non era buona (a me non sembrava visto che la bevevo su un bicchiere) o le corna puzzano di brutto, si tratta sempre di materiale organico
 
mi è capitato di vederle spesso usare tipo boccale per birra , e devo dire che ho la birra non era buona (a me non sembrava visto che la bevevo su un bicchiere) o le corna puzzano di brutto, si tratta sempre di materiale organico
oggi le ho finite di ripulire con la fresa, ora sono lisce ..ma l'odore... cavolo.. hai ragione puzzano da morire, le ho riempite di sapone per i piatti per 3 volte, lasciato a riposare per 2 ore ma nulla il puzzo è insopportabile...che faccio??
 
Ciao Darmek, hai provato a riempirle con l'aceto e lasciarle una notte in ammollo? con le borracce funziona... con le corna non so...
 
Non e' che nell'aceto si sciolgono? Quelle che ho io non hanno nessun tipo di odore,
purtroppo non so come le abbiano trattate...
 
adesso non puzzano piu, le ho avate di nuovo e lasciate asciugare, adesso saranno pronte?? mhm non mi fido ahahahh, un passaggio con amuchina secondo voi gli fa male? una mezz'oretta in forno?
panico...
ora posto le foto
 
Giusto per darti un' informazione in più, lo strato di corno delle mie non supera i 3 mm... Forse anche questo può contribuire all'odore ;)
 
Allora, io ne ho fatti un paio, il procedimento non è difficile per niente...

Io ho preso un secchio in cui ho messo dell'acqua bollente e due tavolette per la lavastoviglie (se non ce le hai basta anche il detersivo dei piatti) e ho lasciato a mollo i corni per circa mezza giornata (serve per pulire da tutti i brandellini di tessuto molle all'interno).

Poi con un puliscibottiglia (credo si chiami così, comunque lo scovolino con le setole dure) ho pulito l'interno da tutto il rimasuglio (ti consiglio di farlo all'esterno) e copn un coltello ho dato una sgrossata alle parti esterne (giusto per renderle più carine)

Poi una volta finito il tutto ho messo i due corni ad asciugare al sole (era estate, in mezz'ora erano secchi da morire)

A quel punto ti rimane solo di dare una tagliata alla parte maggiore del corno per pareggiare i bordi, eventualmente carteggiare per renderli meno taglienti e poi con una carta a grana molto fine dare una rifinitura a tutto il corno per renderlo più bello.

A quel punto, li metti a bollire in acqua non salata per almeno un'ora, per una sterilizzazione sommaria.


Puoi bere!


Spero di esserti stato utile, per ogni cosa che ti possa servire domanda pure
 
Allora, io ne ho fatti un paio, il procedimento non è difficile per niente...

Io ho preso un secchio in cui ho messo dell'acqua bollente e due tavolette per la lavastoviglie (se non ce le hai basta anche il detersivo dei piatti) e ho lasciato a mollo i corni per circa mezza giornata (serve per pulire da tutti i brandellini di tessuto molle all'interno).

Poi con un puliscibottiglia (credo si chiami così, comunque lo scovolino con le setole dure) ho pulito l'interno da tutto il rimasuglio (ti consiglio di farlo all'esterno) e copn un coltello ho dato una sgrossata alle parti esterne (giusto per renderle più carine)

Poi una volta finito il tutto ho messo i due corni ad asciugare al sole (era estate, in mezz'ora erano secchi da morire)

A quel punto ti rimane solo di dare una tagliata alla parte maggiore del corno per pareggiare i bordi, eventualmente carteggiare per renderli meno taglienti e poi con una carta a grana molto fine dare una rifinitura a tutto il corno per renderlo più bello.

A quel punto, li metti a bollire in acqua non salata per almeno un'ora, per una sterilizzazione sommaria.


Puoi bere!


Spero di esserti stato utile, per ogni cosa che ti possa servire domanda pure
stragrazie mille!! santo ti farei!!, ma è noormale che mi stia venedno via uno strato di corno interno??, io ci ripasso anche una fresatina per sicurezza, e poi ribollo.
non so ancora come ringraziarti! spero di poter brindare con te e con tutti gli altri che mi hanno aiutato!

ciao
Sacha
 
viene via tipo sctriscioline vero?

E' normalissimo, pian piano che viene via lascia lo spazio al corno vero e proprio, che è stupendo da vedere!

Ah dimenticavo, se proprio non ti fidi al 100% di bere nel corno naturale allora puoi trovare al ferramente la cosidetta "vernice alimentare", è trasparente, e dà un film di rivestimento a tutto il corno, lasciandolo tra l'altro molto lucido.

Io ne ho uno così e un paio al naturale.

Comunque si, spero di beccarci in montagna a brindare con i corni pieni di buon vino rosso!
 
Molto molto bello!

Ora ti consiglio di farci un bel laccio in cuoio che lo avvolga in maniera di potertelo legare alla cinta!
 
Molto molto bello!

Ora ti consiglio di farci un bel laccio in cuoio che lo avvolga in maniera di potertelo legare alla cinta!
grazie :D:D
ci vorrei fare delle incisioni vichinghe tipo rune ecc, o il segno del tricorno..mmm però ho paura di fare un danno, al massimo con il pirografo sulla fascia di cuoio :p:D:D
 

Alto Basso