Fase 2 di riapertura, ovviamente non chiara per chi fa uscite come noi in natura

Salve a tutti!
Ho ascoltato il discorso di Conte sulla riapertura dal 4 maggio e ovviamente per noi bushcrafter o escursionisti la cosa non è molto chiara.
Ha parlato di attività sportiva nel proprio comune con obbligo di distanza tra uno e due metri.
Secondo voi come dovremmo comportarci?
Ok...ha parlato di 4 maggio ma io sinceramente dal primo maggio al 3 compreso ho intenzione di fare un'uscita.
Sia chiaro, rimarrò entro i confini del mio comune dato che ho la possibilita di accedere ad un'area boschiva nella quale vado spesso.
Andandoci da solo e non essendo una zona molto frequentata, secondo voi avrò problemi con le forze dell'ordine o posso andar tranquillo?
 
Dipende dalla forza dell'ordine che trovi, magari se ha dormito male ti multa anche se sei solo in cima a un monte.
--- Aggiornamento ---

Te lo dico perchè dove abito io fino a 10 giorni fa delle pattuglie sostavano sui monti intorno alla città e controllavano con il binocolo se qualcuno passeggiava da solo per i monti e ad un amico di mio figlio hanno dato la multa (peccato che i lpapà avesse perso il lavoro) poi tutto può essere dato che ormai il 4 è molto vicino al 1 2 3 maggio.
 
secondo voi avrò problemi con le forze dell'ordine o posso andar tranquillo?
Se le nuove disposizioni saranno operative dal 4 maggio vuol dire che fino al 3 valgono quelle che ci sono oggi. Se nella tua regione c'è un limite di "attività" sino a 200 mt. 400 mt. 1000 mt. dalla propria abitazione quello è :), se vai oltre, e ti trovano .......

Le FdO non fanno altro che far rispettare delle regole, non fanno le regole, poi se trovi la persona giusta puoi anche magari discutere e provare a farlo soprassedere ma è come se tu chiedessi "nel mio conune è vietato accendere fuochi, se lo faccio rischio qualcosa ?"...... poi se non trovi nessuno "occhio non vede cuore non duole" ma sono due cose differenti.

Ciao :si:, Gianluca
 
Se le nuove disposizioni saranno operative dal 4 maggio vuol dire che fino al 3 valgono quelle che ci sono oggi. Se nella tua regione c'è un limite di "attività" sino a 200 mt. 400 mt. 1000 mt. dalla propria abitazione quello è :), se vai oltre, e ti trovano .......

Le FdO non fanno altro che far rispettare delle regole, non fanno le regole, poi se trovi la persona giusta puoi anche magari discutere e provare a farlo soprassedere ma è come se tu chiedessi "nel mio conune è vietato accendere fuochi, se lo faccio rischio qualcosa ?"...... poi se non trovi nessuno "occhio non vede cuore non duole" ma sono due cose differenti.

Ciao :si:, Gianluca
Si...ok!hai pienamente ragione.
Ma quello che mi chiedo io, essendo stato abbastanza "vago" come discorso e non credo che parleranno mai di attività di bushcraft o escursionismo, come dovremo cmq comportarci noi d'ora in poi?
 
znnglc su un post "posso pulire un sentiero da rovi e arbusti" viene suggerito a chi pulisce i sentieri quando dovrebbe farlo il/i comuni interessati, che deve stare attento perchè comunque non è detto che non sia contestabile o che urti qualcuno, qui che le FdO eseguono ordini e devono farli rispettare. Ma non è che per il primo caso le FdO potrebbero fare rispettare le leggi agli amministratori semplicemente su richiesta del cittadino? altrimenti a che gioco giochiamo?
 
La dico in un altro modo. In Italia c'è "l'inflazione delle leggi", così facendo, oltre a cadere nel ridicolo quando trovi una legge che dice x e una che dice una cosa opposta, fai perdere al cittadino la capacità di apprezzarle, di capire che sono per una autentica tutela, di andare oltre e di essere ancora più attento, peggio lo rendi capace di pensare "tanto l'amico poi mi toglie la multa", oppure "tanto non paga nessuno" oppure " tanto anche se denuncio ci vogliono 20 anni per avere ragione" "scappo da Milano anche se c'è il blocco tanto siamo in 30.000 mica ci prendono tutti". E' uno dei motivi per cui nessuno investe nel nostro paese, non è ammissibile avere troppe leggi e contemporaneamente poca certezza del diritto. Comunque per l'amico che vuole uscire l'1/5 rimanda che magari risparmi 500 Euro e un maldipancia.
 
@cimabue99 Le FdO non sono giudici, certo anche loro esprimono indubbiamente un giudizio (denuncia) ma il loro compito non è di giudicare, in senso lato, ma indagare e riportare alla magistratura un avvenimento con gli estremi della contestazione in base alle disposizioni che ricevono oltre che alle leggi che, teoricamente, dovrebbero conoscere.

Se un cittadino denuncia il comune, per qualunque motivo, le FdO devono indagare e riportare a chi di competenza pena la denuncia penale per omissione di atti d'ufficio, il comune non è di certo sopra la magistratura. Dopo di che ci sono anche reati perseguibili d'ufficio, ovvero senza una denuncia, un esposto, ma sono due cose differenti; la mancata manutenzione di un sentiero non mi risulta perseguibile d'ufficio ..... ma posso sbagliare.
Si...ok!hai pienamente ragione.
Ma quello che mi chiedo io, essendo stato abbastanza "vago" come discorso e non credo che parleranno mai di attività di bushcraft o escursionismo, come dovremo cmq comportarci noi d'ora in poi?
Se nel decreto verrà indicato, per esempio, che è possibile far attività fisica a prescindere dalla distanza della propria abitazione non vedo quali problemi ci potrebbero essere per fare bushcraft o una escursione "in generis", in fin dei conti, se si rispettano distanze, le disposizioni su mascherina ed affini e non si fanno assembramenti non vedo i problemi.

Ciao :si:, Gianluca
 
Probabilmente si potrà partendo da casa. Ma se vai in macchina fino ad un certo punto e ti fermano ti chiederanno l autocertificazione e se dichiari che ti sei spostato per andare a fare una escursione ti prendi la multa.
 
Appunto dici giusto....se si rispettano le norme di distanza e di sicurezza, perche io non potrei andare a farmi questa uscita dato che sarò praticamente isolato?
--- Aggiornamento ---

Ti possono fermare anche a piedi se è per quello anche se rimani nel tuo comune
 
Capisco Gianluca e faccio subito ammenda e faccio cadere il discorso in quei termini che sarebbe anche politico e non è luogo e caso e non lo risolvo certo io.
Spero che il DPCM sia chiaro e consenta al nostro amico di passare tre bei giorni nei posti che gli piacciono però, a modo, perchè deve rispettare tutta un'altra serie di regole:
a) non ci chiedere se puoi portare il coltello
b) Non ci chiedere se puoi accendere un fuoco
c) non ci chiedere se puoi tagliare alberi secchi e forse, ma non so nella tua zona, raccogliere legna,
d) non ci chiedere se puoi pernottare liberamente in tenda e dormire all'aperto
d) se peschi portati il regolare permesso per le acque dolci, il tipo di amo, esca, attento al numero, ed al peso dei pesci in base ai regolamenti di quel posto..:help:
 
Credo che sia questione, oramai, di ore e si potrà sapere qualcosa di più preciso.

Dubito che il decreto sarà così "specifico" da dire bushcraft sì, o bushcraft no, ma proprio perché non sarà così specifico sulla tipologia di attività ma solo sulle "prescrizioni" di tutela non ci vedo problemi, al limite, volendo essere più realisti del re, potrebbero esserci se uno vuole dormire in tenda, per il discorso domicilio/residenza.

@cimabue99 non mi fraintendere, se devo risponderti di pancia (che non vuol dire ragionare a cazzo) hai solo che ragione, se devo risponderti secondo codice..... non è che si può risponderti diversamente.

Ciao :si:, Gianluca
 
Io proverò cmq e se proprio riveverò visite dalla forestale o dai carabinieri...ah gia....ora sono la stessa cosa!vabbeh....cmq se proprio mi andrà di sfiga, spero in una loro comprensione della situazione.
Porterò sia mascherina che guanti e dirò che se dovessi incrociare qualcuno mi terrò a debita distanza e questo dovesse avvicinarsi troppo a me, lo farò a pezzettini con l'accetta! :rofl: :rofl:
 
dipende anche dalla regione
regolamento Liguria
26/4-18:30] #CoronavirusLiguria

Il testo dell'ordinanza n.22, in vigore dalla mezzanotte di stasera, domenica 26 aprile 2020.

Verranno autorizzati

✅ Bar, ristoranti e pasticcerie in modalità da asporto
✅ vendita di calzature per i bimbi
✅ toelettatura degli animali, solo su appuntamento
✅ corsa e bicicletta, entrambe in modalità individuale, dalle ore 6 alle ore 22
✅ passeggiata a cavallo, pesca sportiva dilettantistica lungo le acque interne e barre di foce, pesca ricreativa in mare, esclusivamente lungo moli, banchine e pennelli, esercitati individualmente dalle ore 6 alle ore 22
✅ passeggiate all’aria aperta in modo individuale o con coloro che sono residenti (o domiciliate) nella stessa abitazione dalle ore 6 alle ore 22
✅ coltivazione del proprio orto all’interno del territorio regionale
✅ commercio al dettaglio di prodotti florovivaistici
✅ allenamento e addestramento di cavalli in modalità individuale
✅ allenamento e addestramento dei cani in aree autorizzate
✅ manutenzione delle imbarcazioni di proprietà che si trovano nel territorio regionale da parte dei residenti in Regione Liguria
✅ lo spostamento individuale per i residenti di Regione Liguria verso le loro seconde case che si trovano sul territorio regionale per attività di manutenzione
✅ gli spostamenti in macchina con più di un passeggero, di cui uno seduto anche sul sedile anteriore purché sia residente (o domiciliato) con il guidatore
✅ gli spostamenti con motoveicoli possono essere effettuati con due persone, solo se residenti (o domiciliate) insieme
✅ i sindaci con proprie ordinanze sono autorizzati a disciplinare l’apertura dei cimiteri

Resta vietato lo spostamento fra Regioni, secondo il DPCM ancora in vigore

Da questo io capisco che, nella mia regione mi muovo un pò quanto e come voglio. con rispetto delle regole.
 
Io Conte l'ho sentito( preambolo, e diciamo primi 3 minuti) in tre minuti ha detto, dal 4 magio e non prima
a) sono consentite le viste ai parenti ( mascherina e distanza sempre), mi auguro non visite in RSA, questo sarà improbabile.
b) però ha detto anche che 1 caso su 4 si prende dai parenti

allora, siccome santo cielo!dici una cosa vera, dì agli italiani che ti dispiace, che li capisci, che gli chiedi un'altro sforzo, che se ne parla dopo il 15/5, che apri per solo far ripartire le aziende che tanto devono essersi attrezzate, non scendere a compromessi sugli aspetti di convivenza sociale se dici che è un problema, tanto il casino ormai è stato fatto e le multe inutili pure.
 
non e' chiaro se puoi uscire dai confini comunali pero'.

io aspetto zaia. domani a mezzogiorno ci dira'.
non specificano, ma specificano questo -
Resta vietato lo spostamento fra Regioni, secondo il DPCM ancora in vigore -
--- Aggiornamento ---

Io Conte l'ho sentito( preambolo, e diciamo primi 3 minuti) in tre minuti ha detto, dal 4 magio e non prima
a) sono consentite le viste ai parenti ( mascherina e distanza sempre), mi auguro non visite in RSA, questo sarà improbabile.
b) però ha detto anche che 1 caso su 4 si prende dai parenti

allora, siccome santo cielo!dici una cosa vera, dì agli italiani che ti dispiace, che li capisci, che gli chiedi un'altro sforzo, che se ne parla dopo il 15/5, che apri per solo far ripartire le aziende che tanto devono essersi attrezzate, non scendere a compromessi sugli aspetti di convivenza sociale se dici che è un problema, tanto il casino ormai è stato fatto e le multe inutili pure.
vorrei capire come si sono attrezzate le aziende, che continuano a non dare un protocollo vero e proprio. ma solo insalate di supposizioni
 

Alto Basso