Recensione Fenix UC35 V2.0 La perfetta torcia EDC

#1
Buongiorno a tutti, oggi vedremo la recensione della nuova Fenix UC35 V 2.0, mandatami da Fenix , che ringrazio per l'opportunità concessami; appositamente per l'occasione.






Qui alcuni link utili;

La pagina ufficiale della torcia: http://www.fenixlight.com/ProductMore.aspx?id=2276&tid=12&cid=1#.W0dUz9IzbIU

Il sito ufficiale di Fenix: http://www.fenixlight.com/

Il sito del distributore italiano Künzi: http://www.kunzi.it/

La pagina facebook Fenix: https://www.facebook.com/fenixproducts/

La pagina Facebook Künzi: https://it-it.facebook.com/kunzi.it/





Ricordo a tutti che le mie recensioni sono fatte con strumenti di uso comune e non professionali, quindi i risultati dei test possono discostare da quelli della casa madre; inoltre vengono espressi anche i miei umili pareri.


Iniziamo ora con la recensione :)

CONFEZIONE

La torcia arriva in una bella confezione di cartoncino, dove vi sono diverse immagini, la descrizione della torcia, i dati ed infine anche lo schema di runtime dei vari livelli














All'interno della scatola troviamo un blister di plastica trasparente con dentro la torcia con la batteria gia inserita, il cavetto di ricarica , il lanyard, il fodero, gli oring di scorta, il manuale multilingua e un volantino Fenix










LA TORCIA

La nuova UC35 V 2.0 è una torcia sigariforme dalle dimensioni di una EDC media, difatti è facilmente portabile in una tasca, in un marsupio o in una tracolla; o ancora meglio, grazie al suo fodero, alla cintura.

Il suo peso senza batteria è 89gr , mentre con la batteria è 138gr.






A seguire alcuni paragoni dimensionali della UC35 V2.0 con altre torce in mio possesso, con il coltello Ruike P121G Hussar, con oggetti di uso comune e con la mia mano ( mano di dimensioni medie)






























Un piccolo bezel liscio, che sporge di un paio di mm, protegge la lente con trattamento antiriflesso; al di sotto di essa troviamo il led XPL-HI V3 perfettamente centrato alla base della parabola liscia.








La testa ha una parte liscia, ed una parte ricca di solchi e rientranze che, oltre ad aiutare la dissipazione del calore prodotto dal led, ospitano le sedi per il pulsante laterale e per l'entrata micro USB.









Come potete vedere dalle foto a seguire, il pulsante laterale è metallico e al centro vi è un led che segnalerà la carica della batteria.



Qui invece il gommino di protezione dell'entrata micro USB, si adatta perfettamente alla sua sede; la torcia ha un grado di resistenza IP68








Sotto a ciò troviamo il logo Fenix



a seguire troviamo il corpo della torcia con una zigrinatura che offre un buon grip; interrotta soltanto da una scanalatura che percorre per la lunghezza il corpo torcia





Dopo la zigrinatura del corpo troviamo la sede per la clip; che arriva già montata sulla torcia.
La clip metallica è davvero ben fatta, di colore nero, offre molta resistenza e risulta difficile alzarla dalla superficie del corpo torcia; dai vestiti non si smuove di un millimetro








In fine troviamo il tailcap, la cui parte centrale è zigrinata come il corpo della torcia, il che permette un buon grip nelle operazioni di svita e avvita.


Ci sono due alette che oltre a coprire il pulsante su due lati, ospitano il foro per il lanyard; ma non consentono il tailstand


Il pulsante meccanico è in gomma nera zigrinata, in modo da offrire miglior grip






Svitnado il tailcap possiamo vedere come i filetti e l'oring arrivino ben ingrassati e scorrono benissimo.



Gli spessori sono nella norma





Il polo negativo al tailcap è composta da una molla dorata, mentre il polo positivo sulla testa della torcia è formato da un dischetto metallico dorato





Sia l'anodizzazione, sia il lettering sono impeccabili




OGGETTISTICA

Come detto in precedenza, la torcia arriva con diversi oggetti: una batteria 18650 Li-ion protetta da 3500 mAh già inserita nella torcia, una clip già inserita nella torcia, il fodero porta torcia, il lanyard ed in fine il cavetto di ricarica.



La Batteria:

la batteria che arriva con la torcia è una Fenix ARB-L 18-3500 , una 18650 protetta da 3500 mAh marchiata Fenix.

A seguire alcune foto della batteria:















Qui invece alcuni confronti con oggetti comuni:




La Clip:

La torcia arriva già con la clip in materiale metallico inserita nella sua apposta sede.
É ben fatta, offre davvero una notevole resistenza all'apertura, non si smuove di un mm dai vestiti; le foto qui di seguito








Il Fodero:

Il fodero che arriva con la torcia è in materiale sintetico nero, intrecciato, molto resistente.
Ha un profilo che definirei “snello”, ovvero è stretto ed è chiuso ai lati da due “fasce” dello stesso materiale.






La chiusura avviene tramite del velcro.





A lato troviamo un lembo con impresso il logo Fenix



Mentre dietro troviamo il passante per fissare fissarlo alla cintura



é un fodero ben fatto, che non disturba se portato alla cintura, ne se tenuto fissato ad uno zaino o a qualche altro equipaggiamento.






Il Cavetto di Ricarica:

il cavi di ricarica è un classico cavo USB-MicroUSB, di colore nero, ben realizzato.
Il rivestimento è ne troppo morbido, ne troppo duro, ha la giusta flessibilità; vicino ai connettori vi sono degli spessori di materiale più duro che proteggono i fili interni dalla rottura in un eventuale piegamento del cavo.

Qui alcune foto:











Il Lanyard:

Il lacciolo che arriva con la torcia è composto da due tipi di cordino, una più spessa e morbida, ma pur sempre molto resistente, che va posta sul polso; mentre l'altra è formata da un cordino pi sottile e resistente, questa parte va fissata alla torcia.









Le due parti sono unite da un aggancio di materiale plastico nero









UI


L' Ui della UC35 V2.0 è davvero semplice, basta un attimo, o solo l'istinto e la si è già imparata.

Il pulsante di coda se premuto leggermente ( non fino in fondo ) attiverà l'accensione momentanea della torcia (momentary on)
Se premuto fino in fondo invece accenderà la torcia; in entrambi i casi (momentary on o accensione completa) la torcia si accenderà al livello memorizzato.


Il pulsante laterale invece funziona solo a torcia accesa e serve a cambiare livello, difatti, ad ogni pressione cambierà di livello; fino a ciclare tutti livelli della torcia: Moonlight, Low, Med ,High e Turbo.
Se invece, si tiene premuto, si accend ela modalità strobo.


La torcia vi indica anche lo stato della batteria; ogni volta che accendete la torcia, il led presente nel tasto laterale si illuminerà e indicherà la carica della batteria per 3 secondi:

Verde fisso = Ottimale
Verde Lampeggiante = Sufficiente
Rosso Fisso = Scarso
Rosso Lampeggiante = Critico

La funzione di indicare lo stato della batteria funziona solo con le batterie 18650


Il tasto laterale si illuminerà anche durante la carica della batteria, rosso durante la carica e di verde a carica finita.





Si possono ricaricare solo batterie 18650 Li-ion, anche se Fenix raccomanda l'utilizzo della sua serie ARB-L 18-3500 , e dichiara di fare attenzione se usate altre 18650.


Durante la fase di ricarica possibile usare la torcia solo in modalità Low


DATI E GRAFICI

A seguire i grafici di Lux, Lumen e Runtime nei livelli Turbo, High e Medium:














FASCIO E TINTA


Il led XPL-HI V3 unito ad una parabola di dimensioni piccole, dona un fascio che è un ottimo compromesso tra Throw e Flood; lo spot non è ne troppo stretto ne troppo largo, perfetto sia per illuminare ad una certa distanza, sia nelle vicinanze.
Lo spill invece è luminoso e parte a circa 1,5 mt dai piedi dell'utilizzatore, tenendo la torcia a circa 1 mt di altezza.

La tinta è un bianco non particolarmente freddo, non ha dominanze bluastre se non a livelli molto bassi come il moonlight, un bel bianco “puro”

Qui il fascio a circa 20 cm dal muro



Qui invece l'apertura del fascio



A seguire le foto del fascio a 10 mt dal muro, nei livelli Low-Mid-High-Turbo









Invece, qui, le foto del fascio a 25 mt dal muro, nei livelli Low-Mid-High-Turbo









PARERI PERSONALI

Come sempre, Fenix, crea torce di ottima qualità, resistenti e degne di nota, questo modello non è da meno; infatti la nuova UC35 V2.0 è una torcia ottima, compatta e molto versatile.
Le sue dimensioni la rendono portabile ovunque, non da troppo fastidio nemmeno in tasca dei jeans o dei pantaloncini estivi, grazie alla fodero si può portare tranquillamente alla cintura.
É molto luminosa, i livelli sono spaziati bene e il fascio, che è un buon compromesso tra throw e flood, la rende perfetta per ogni evenienza.
La ricarica tramite micro-USB amplia ancora le possibilità di utilizzo della torcia, per esempio a chi ha poco tempo a disposizione o a chi viaggia e sta spesso lontano da casa, difatti basta un powerbank o un classico caricabatterie per cellulare per ricaricare la torcia.
Insomma è una piccola torcia completa che è consigliata a chiunque, dal poliziotto, al runner, a chi fa campeggio, a chiunque abbia bisogno di una torcia compatta di alta qualità da portare con se in ogni momento; magari una ragazza/a che per vari motivi ritorna a casa la sera al buio, oppure da tenere con se per ogni evenienza.
Questa torcia è Consigliatissima a Chiunque serva una torcia tutto fare compatta è compeleta :)











PRO

Completa di tutto
Dimensioni e Peso
Ricarica via MicroUSB
Alta Luminosità
Bella tinta
Fascio tutto fare
Alta portabilità
UI Semplice

CONTRO

Nulla da rilevare






Qui alcuni link utili;

La pagina ufficiale della torcia: http://www.fenixlight.com/ProductMore.aspx?id=2276&tid=12&cid=1#.W0dUz9IzbIU

Il sito ufficiale di Fenix: http://www.fenixlight.com/

Il sito del distributore italiano Künzi: http://www.kunzi.it/

La pagina facebook Fenix: https://www.facebook.com/fenixproducts/

La pagina Facebook Künzi: https://it-it.facebook.com/kunzi.it/




Ringrazio tutti coloro che perderanno alcuni minuti per leggere la mi recensione, Ringrazio Fenix per la fiducia concessami :)

Come sempre sono ben accetti Commenti, consigli e critiche :)
 

Ultima modifica:
#2
Dico solo quelli che per me sono i lati negativi, i positivi son già stati ben esposti nella recensione.

1) cerco di evitare modelli con proclami sul turbo regolato se poi fa un altalena fra il suo max e quasi la metà dei lumen già nei primi 2,5 minuti, roba già visti in diversi altri modelli fenix e non solo.

2) non riesco a considerarla una edc, troppo lunga, per quanto 1 cm piu corta della precedente, son sempre 140mm circa, che son la stessa lunghezza della mia imalent dm21t, ok per una tattica, ma imho troppi per una edc da singola 18650, ancor piu in estate.

3) non posizionabile a candela, seppur in maniera ballerina puo tornare utile ed è scomodo usare il fodero come supporto per tenerla verso l'alto


4) non vedo granchè evoluzioni negli ultimi 6 anni, del resto la massa dissipante è quella che è e miracoli non se ne posson fare, ad oggi per diversi aspetti trovo superiore la vetusta thrunite tn12 prima serie

4.1)l'xpl-hi in parabola simile non dà imho nulla dippiu di un xp-l2 anzi... ma non è un problema della torcia in se, ne poi in effetti è cosi rilevante, ma non lo trovo una miglioria, tal led da il meglio di se minimo in parabole montabili sulle c8, ma avendo in giro l'xhp35-hi il tutto lascia comunque il tempo che trova.


il tutto ovviamente a voler trovare il pelo nell'uovo visto l'enorme quantità di modelli esistenti, la torcia è straconsigliabile e fenix di norma è una garanzia di ottimi prodotti a priori.


un appunto sulla recensione, probabilmente son troppo stordito dall'insonnia, ma non ho trovato le dimensioni della torcia che ho preso scaricando il pdf dal sito ufficiale.

per il resto, grazie come sempre per l'impegno profuso.
 
#3
Ciao :) innanzitutto grazie per aver letto la recensione :)

Non vorrei dire una castroneria ma credo che parecchi modelli Fenix abbiano questabregolazione al turbo. Sono scelte della casa , non so quale sia la loro filosofia.

Per quanto riguarda le dimensioni, io trovo meglio vederle con dei paragoni dimensionali con oggetti comuni; comunque aggiungo le dimensioni in mm.
140 mm, non sono pochini d'estate , ma per esempio ieri sera sono andato al cinema e non mi ha dato fastidio nella tasca dei pantaloncini; però io sono uno a cui piace vestire comodo, niente pantaloni troppi attillati.


Il led, se sia azzeccato o meno , non lo so, ma non lo trovo male; anzi , dà un discreto tiro ad una sigariforme


Sono d'accordissimo sul fatto che Fenix sia sinonimo di qualità .

Ti ringrazio ancora per aver letto la recensione è per averla commentata :)
 
#4
sisi, fenix ha già piu volte scelto quel tipo di regolaggio al turbo e non è la sola pur di colpire con numeri alti, come detto l massa dissipante è quella che è e miracoli non ne puo far nessuno, sopra i 600lumen continui è ovvio che si surriscaldi in "breve" tempo..
mi par che l'anno scorso se ne parlò su CPF a tal proposito e non si arriva certo ad una conclusione, ognuno in merito ha le proprie convinzioni che non sono ne giuste ne sbagliate :si:

per le dimensioni son d'accordo sul postare foto di paragoni dimensionali con oggetti di uso comune, ma visto la doppia misurazione del peso (con o senza cella) na botta col righello anche senza foto male non fa sopratutto per i malati di torcite cronica (lunghezza e diametro massimi)
 

Discussioni simili

Contenuti correlati

Alto