Fenix

Discussione in 'Illuminazione' iniziata da Little boy, 16 Gennaio 2011.

  1. Little boy

    Little boy

    Dal:
    13 Gennaio 2011
    Località:
    Milano
    Nome:
    maurizio
    Ciao a tutti. Vorrei comprare una nuova torcia della fenix ma sono indeciso sul modello da comprare . Le torce che o preso in cosiderazzione sono la fenix tk 11 r o la tk 15 tutte e due possono itilizare le batterie ricaricabili . Ma a parte questo che differenze ci sono tra le due ? Spero che qualcuno possegga una delle due torce da me citate , e che mi sappia dire come vanno nei vari contesti di utilizzo . Grazie
     

  2. Little boy

    Little boy

    Dal:
    13 Gennaio 2011
    Località:
    Milano
    Nome:
    maurizio
    Guardando sulla rete o trovato jetbeam e preso in considerazione la jet-lll m led r5 335 lumens al prezzo di 99,00€ . Ma che tipo di torcia e o il fascio di luce come si presenta . Mi sapete dire qualcosa di questa torcia ???
     
  3. Gippi

    Gippi

    Dal:
    12 Febbraio 2010
  4. climber

    climber

    Dal:
    22 Agosto 2010
    Località:
    rivarossa(TO)
    Nome:
    francesco
    stai attento a jet beam ultimamente dicono che il controllo qualità su alcuni modelli lasci un po' a desiderare
     
  5. Little boy

    Little boy

    Dal:
    13 Gennaio 2011
    Località:
    Milano
    Nome:
    maurizio
    devo dire che nn si trova molto in rete che parli della jetbeam ... Comunque grazie del consiglio
     
  6. mefistofele86

    mefistofele86

    Dal:
    15 Gennaio 2011
    Ciao Little Boy, se mi dai più dettagli su cosa vuoi posso aiutarti meglio.

    Ho molte Fenix e posso confermare la loro bontà. Tutte funzionano bene e la più "vecchia" ha più di due anni.
    E' vero quanto si dice su Jetbeam, sono ottime torce ma il controllo qualità è inesistente, difatti l'unica torcia che ho spedito indietro finora è stata una Jetbeam M1X, che ho sostituito con un'altra :p

    La TK15 ha un buon tiro e grande potenza. Funziona benissimo con una 18650 ricaricabile ed ha uno switch laterale per il cambio di livello.
    Le TK11-12 sono ancora più robuste ma meno potenti, con meno tiro ed hanno uno switch solo.
    La Jet3m per i miei gusti ha un'interfaccia fantastica. Due livelli di cui uno programmabile come vuoi. Sulla M1X ho questa interfaccia e mi piace moltissimo, semplice ed immediata. Funziona con tantissimi tipi di batterie ma non so se la regolazione sia perfetta con una 18650.
     
    A Little boy piace questo elemento.
  7. rfsnk

    rfsnk

    Dal:
    19 Settembre 2009
    Località:
    cosenza
    Nome:
    Raffaele
    giustissimo, anche se pare che il modello IIIM non soffra di particolari problemi
     
  8. rfsnk

    rfsnk

    Dal:
    19 Settembre 2009
    Località:
    cosenza
    Nome:
    Raffaele



    ciao mefi, chi si legge anche qui:)


    concordo anche io, personalmente tenderei sulla tk15, i due pulsanti per il cambio di livello li trovo ottimi, per quanto riguarda la robustezza la tk11 è un carro armato, ma anche con la tk15, benchè piu sottile non dovresti avere nessun problema
     
  9. Little boy

    Little boy

    Dal:
    13 Gennaio 2011
    Località:
    Milano
    Nome:
    maurizio
    Grazie grazie a tutti .. L'uso che ne farei e quello del lavoro dove o bisogno di una buona visibilità in lontananza ma che sia ottima nei ambienti chiusi ma la vorrei usare anche per il tempo libero escursioni , campeggio , pure a pesca perché no insomma ho bisognio di una torcia che mi dia svariate possibilità di utilizzo e sopratutto che mia delle soddisfazioni e mi ripaghi di ciò che spendo . Quindi credo che la tk15 sia quella giusta ..
     
  10. rfsnk

    rfsnk

    Dal:
    19 Settembre 2009
    Località:
    cosenza
    Nome:
    Raffaele


    certo:) la torcia non ti deluderà. Se potessi spenderci un po di piu io prendere questa:

    http://www.armytek.com/content/predator_manual.pdf
     
  11. Little boy

    Little boy

    Dal:
    13 Gennaio 2011
    Località:
    Milano
    Nome:
    maurizio


    Caspita avederla Cosi e da panico
     
  12. mefistofele86

    mefistofele86

    Dal:
    15 Gennaio 2011
    Io possiedo la Predator ed ha una gittata spaventosa, viaggia oltre i 18000 lux ad 1 metro di distanza ed è estremamente potente. ArmyTek dichiara 500 led lumens e due tester indipendenti hanno misurato rispettivamente 370 e 386 Lumens OTF, in pratica il led xp-g è spinto al massimo :D Ha pure un sensore di temperatura quindi il rischio di rovinare il led è miserrimo. Una signora torcia.
     
  13. scarpinatore

    scarpinatore

    Dal:
    16 Aprile 2009
    forse sono un pò controcorrente ma tendo a preferire la LD20 che penso di comprare a breve.
    Le ragioni sono:
    1) ottima potenza max
    2) molti modi diversi di accensione (5 livelli è SOS se ricordo bene)
    3) usa 2 batterie AA
    4) durata della carica delle batterie

    Ritengo il punto 3 il più importante. Penso che le AA siano più versatili delle CR123.
    Prima di tutto sono più economiche e diffuse (sia primarie che ricaricabili)
    Poi è possibile ricaricarle durante le escursioni con degli appositi pannelli solari
    Sono in genere comuni ad altri apparecchi che ci si porta dietro. Es. GPS, ricaricatore per cellulare, etc.

    Forse pesano un pò di più (2xCR123 ricaricabili pesano 30gr mentre 2xAA ricaricabili pesano 50gr) ma la differenza è minima anche quando si portano 3-4 coppie di batterie.

    Certo in contesto militare si preferiscono le CR123 ma lì paga il governo... ;)
     
  14. mefistofele86

    mefistofele86

    Dal:
    15 Gennaio 2011
    Ciao Scarpinatore, possiedo anche la LD20 R4 (lo so, sono malato). L'ho acquistata proprio per avere una torcia potente che funzionasse con batterie comunissime. L'interfaccia è costituita da molti livelli compreso lo strobo e l' SOS ma si adatta anche a chi vuole una UI semplice. Ovvero a testa serrata è in turbo, a testa allentata al minimo. Molto comoda.
    Discorso autonomia: due buone nimh tipo le eneloop hanno una riserva di energia che rappresenta solo la metà di una buona 18650 Li-Ion. Alcune 18650 arrivano a 3000mah. Poi dipende da uno cosa deve fare.

    Per Little boy io vedo bene la TK12 R5 perchè negli ambienti chiusi una Predator o una TK15 potrebbe risultare "scomoda" a causa dello spot fin troppo concetrato. Comunque la TK15 rimane una buona scelta.
     
  15. Little boy

    Little boy

    Dal:
    13 Gennaio 2011
    Località:
    Milano
    Nome:
    maurizio
    In questo momento rimango del'idea che la tk 15 vada bene in quanto a svariate regolazioni di potenza e poi il fatto che posso usare delle batterie ricaricabili nn è male .. La fenix ld 20 nn e male ma nn mi va di portarmi dietro sempre delle batterie di scorta aaa.. Quindi dopo ciò che ho letto credo che la tk 15 sia l'ideale
     
    A Yago piace questo elemento.
  16. scarpinatore

    scarpinatore

    Dal:
    16 Aprile 2009
    batterie AA non AAA per la LD20, durano quanto le CR123 quindi stessa scorta di batterie (o assenza di scorta, a seconda dei gusti)

    Ovviamente mi fa piacere che ti sia deciso e poiché non ci guadagno nulla non ho problemi con il fatto che tu preferisca una torcia basata su CR123 :)
     
  17. scarpinatore

    scarpinatore

    Dal:
    16 Aprile 2009
    non ho mai provato le 18650 quindi sarà come dici tu, grazie per l'informazione. Credevo che la carica di 2 CR123 (o di una 18650) fosse equivalente a due AA.
     
  18. scarpinatore

    scarpinatore

    Dal:
    16 Aprile 2009
    approfitto del topic: le 18650 Li-ion possono essere ricaricate anche senza essere prima scaricate? Il charger deve essere 'intelligente' oppure non si pone più il problema?
     
  19. mefistofele86

    mefistofele86

    Dal:
    15 Gennaio 2011
    1- Si, anzi, qualora devi conservare le batterie al litio, è meglio tenerle ad una tensione di 3.8-3.9V. La tensione nominale di tali batterie è 3.7V ma in realtà hanno una tensione di 4.2V appena caricate.
    2- Per le batterie Li-Ion ci vuole un caricatore apposito e con meno di 20$ di puoi comprare (spedito) un Ultrafire WF-139 che carica quasi tutti i formati di Li-Ion. Questo caricatore è "intelligente" e stacca appena registra che la batteria e carica. Ovviamente i due canali sono indipendenti. Ci sono anche caricatori più costosi ma io mi trovo bene col WF.

    Comunque per quanto riguarda l'effettiva "energia" delle batterie basta moltiplicare il voltaggio per la capacità:
    Sanyo Eneloop AA- 2ampere x 1,2V= 2,4Wh
    CR123A- 1,5ampere x 3V= 4,5Wh
    18650- 2,9ampere x 4V (tensione sotto carico stimata)=11,6Wh

    In pratica una 18650 ha più energia di una coppia di CR123A
     
    A sar-65 e scarpinatore piace questo messaggio.
  20. Gippi

    Gippi

    Dal:
    12 Febbraio 2010
    Da quanto ho letto la -Predator- è un'arma di difesa notturna: puntata negli occhi di una persona dovrebbe lasciarlo -non vedente- per un bel po' di tempo. :cry:

    ....contro i -guardoni-
     

Sto caricando...
Discussioni simili
  1. few218

    Recensione Fenix FD30

    Risposte:
    6
    Visite:
    624
  2. nuvola
    Risposte:
    7
    Visite:
    2.363
  3. agostino sc
    Risposte:
    23
    Visite:
    3.560
  4. Little boy
    Risposte:
    0
    Visite:
    719
  5. wiqueen
    Risposte:
    1
    Visite:
    1.733