Ferrino Lhotse 4 o MSR Elixir 4

Vi chiedo un consiglio in merito ad una tenda da 4 posti. La mia attuale indecisione è tra la Ferrino Lhotse 4 e la MSR Elixir 4.
Ad oggi, per fare 1 o 2 notte al mare o in montagna, avevo una classica ferrino 3 posti, ma inizia a filtrare acqua e quindi è giunto il momento di sostituirla. Altro motivo del cambio tenda è che a breve arriverà il secondo figlio, e quindi ecco il perchè di quei 4 posti.
Non ho quindi il problema di doverla portare nello zaino in quanto l'andrò ad utilizzare all'interno di campeggi dove arrivo tranquillamente in auto.

Mi è capitato più volte di lasciarla montata tutto settembre in un camping in montagna, motivo per qui cerco una tenda che mi dia più garanzie.

Ho conosciuto il marchio MSR leggendo questo forum, ne parlate sempre bene, ma non ho mai letto di un confronto tra queste 2 tende che mi sembrano davvero simili.
Consigli?

thanks
--
Andrea
 
Sono due tende completamente diverse per caratteristiche e destinazione d'uso. E cosa non da poco piuttosto costose.
Un consiglio: porta la tua famiglia in uno chalet fin quando il piccolo non avrà compiuto almeno due anni!
 
Sono due tende completamente diverse per caratteristiche e destinazione d'uso. E cosa non da poco piuttosto costose.
Un consiglio: porta la tua famiglia in uno chalet fin quando il piccolo non avrà compiuto almeno due anni!
Ma infatti mi piacerebbe capirne le differenze, visto che per struttura e dimensioni sono identiche.

Se volessi fare delle vacanze comode, ho una Ferrino Poseidon 2+2...cercavo solo un'alternativa all'attuale tenda "piccola" (Ferrino Bryce 3).
 
Ultima modifica:
la Ferrino Lhotse ha una struttura che è un classico:
due archi che si incrociano a formare unaX, e sulla sommità una frazione di arco denominata asta di colmo, questa serve a supportare le abside ed è presente anche nella elixir, che ha una geometria a doppio incrocio mantenendo anche lei, due soli archi..
questa è la struttura che amo di più e a quanto pare ultimamente sia salewa che ferrino hanno rivalorizzato, modificando rispettivamente i loro modelli denali e svalbard portandoli da singolo incrocio a doppio,

il singolo incrocio garantisce un'impronta omnidirezionale e una capienza più omogenea, il doppio ha un'impronta più direzionale e una capienza longitudinale più favorevole e naturalmente se si conosce la direzione del vento, una volta posizionata a favore di questo, è più performante, esattamente come le tende a tunnel, ma inoltre può usufruire degli ancoraggi garantiti dalle abside che fungono da terzo arco..

la lhotse è una tenda tipicamente 4 stagioni, ha le falde a terra ossia i "grembiulini" che collegano il telo esterno fino al terreno, distendendoli o ripiegandoli, è possibile regolare l'afflusso dell'aria, nonché il micro clima interno in maniera confacente al proprio fabbisogno,..
inoltre ha una cabina interamente chiusa con zanzariere "governabili" poste su ogni ingresso, questo consente un controllo sulla gestione dei flussi d'aria direi totale.

la elixir ha un telo esterno senza falde, che garantisce protezione totale dalle precipitazioni, ma parziale dai flussi di aria, ha una cabina "mista" mesh- telo intero, che offre una regolazione fissa per ogni tipo di condizione e non può essere regolata.. vantatggio...minor peso,..svantaggio minor gestione del microclima..


che dire,?.. entrambe non fanno al caso tuo!!
a te serve una tenda da CAMPEGGIO, che sia agile, visto che quella "pesante" già la possiedi, e che ti garantisca comunque il massimo confort anche in presenza di cattivo tempo, o temperature elevate..

ragion per cui..!

bertoni giglio 4 xl..

o simili,

tenda classicissima..., se fa caldo apri mille porte e finestre, se fa freddo chiudi tutto ...buona abitabilità.. altezza interna giusta, possibilità di cucinare, di vivere ,..ecc,ecc..

una tenda da campeggio..
questo è quello che ti serve
non una da trekking e tanto meno una da spedizioni..

ps, logicamente in questo caso, peso ingombri e materiali, hanno un valore differente.
 
Ultima modifica:
la Ferrino Lhotse ha una struttura che è un classico:
due archi che si incrociano a formare unaX, e sulla sommità una frazione di arco denominata asta di colmo, questa serve a supportare le abside ed è presente anche nella elixir, che ha una geometria a doppio incrocio mantenendo anche lei, due soli archi..
questa è la struttura che amo di più e a quanto pare ultimamente sia salewa che ferrino hanno rivalorizzato, modificando rispettivamente i loro modelli denali e svalbard portandoli da singolo incrocio a doppio,

il singolo incrocio garantisce un'impronta omnidirezionale e una capienza più omogenea, il doppio ha un'impronta più direzionale e una capienza longitudinale più favorevole e naturalmente se si conosce la direzione del vento, una volta posizionata a favore di questo, è più performante, esattamente come le tende a tunnel, ma inoltre può usufruire degli ancoraggi garantiti dalle abside che fungono da terzo arco..

la lhotse è una tenda tipicamente 4 stagioni, ha le falde a terra ossia i "grembiulini" che collegano il telo esterno fino al terreno, distendendoli o ripiegandoli, è possibile regolare l'afflusso dell'aria, nonché il micro clima interno in maniera confacente al proprio fabbisogno,..
inoltre ha una cabina interamente chiusa con zanzariere "governabili" poste su ogni ingresso, questo consente un controllo sulla gestione dei flussi d'aria direi totale.

la elixir ha un telo esterno senza falde, che garantisce protezione totale dalle precipitazioni, ma parziale dai flussi di aria, ha una cabina "mista" mesh- telo intero, che offre una regolazione fissa per ogni tipo di condizione e non può essere regolata.. vantatggio...minor peso,..svantaggio minor gestione del microclima..


che dire,?.. entrambe non fanno al caso tuo!!
a te serve una tenda da CAMPEGGIO, che sia agile, visto che quella "pesante" già la possiedi, e che ti garantisca comunque il massimo confort anche in presenza di cattivo tempo, o temperature elevate..

ragion per cui..!

bertoni giglio 4 xl..

o simili,

tenda classicissima..., se fa caldo apri mille porte e finestre, se fa freddo chiudi tutto ...buona abitabilità.. altezza interna giusta, possibilità di cucinare, di vivere ,..ecc,ecc..

una tenda da campeggio..
questo è quello che ti serve
non una da trekking e tanto meno una da spedizioni..

ps, logicamente in questo caso, peso ingombri e materiali, hanno un valore differente.
Se sono in quattro meglio la, Giglio 5 da utilizzare in regime di base fissa un campeggio. Noi usiamo la Giglio 5 ed è una piccola casa che va bene per mare e monti.
 
Ma infatti mi piacerebbe capirne le differenze, visto che per struttura e dimensioni sono identiche.

Se volessi fare delle vacanze comode, ho una Ferrino Poseidon 2+2...cercavo solo un'alternativa all'attuale tenda "piccola" (Ferrino Bryce 3).
Il buon Stefano tu ha dato una descrizione esaustiva sulle tende.. ma non ho capito bene le tue intenzioni.
 
Chiedo scusa se vado controcorrente, ma se è solo una questione di acqua che filtra si può comprare un prodotto specifico in spray e procedere a rifare il trattamento. In questo modo potrai rimandare di qualche anno e tenerti due soldini in più in tasca.
 
Chiedo scusa se vado controcorrente, ma se è solo una questione di acqua che filtra si può comprare un prodotto specifico in spray e procedere a rifare il trattamento. In questo modo potrai rimandare di qualche anno e tenerti due soldini in più in tasca.
condivido!
magari anche un pò di SEAMGRIP sulle cuciture,..e si riparte!!
 
Il buon Stefano tu ha dato una descrizione esaustiva sulle tende.. ma non ho capito bene le tue intenzioni.
Infatti Sfoligno è stato perfetto nella sua risposta.
La mia domanda deriva dal fatto che vado in campeggio da una vita, e per i weekend ho passato diverse Ferrino 3 posti.
Dovendola cambiare (e passare magari ad una da 4) stavo valutando anche di cercare qualcosa che avesse più "qualità" rispetto a quello che ho usato fin'ora.
Quello che mi serve è qualcosa di pratico (per poterla usare in viaggi a tappe o weekend lunghi, e quindi monta la sera e smonta la mattina come faccio con quella attuale) e tenuta a pioggia e vento (che in montagna ne abbiamo presa parecchia). Ecco i motivi per cui avevo indicato i due modelli in oggetto.

L'attuale oltre alle infiltrazioni (che non vengono dalle cuciture) ha anche un arco in vetroresina che si sta aprendo e Ferrino mi ha già risposto che per quel modello non hanno più ricambi.
Il fatto è che (per mia opinione ed esperienza personale) gli ultimi modelli di tende Ferrino hanno meno qualità/durata rispetto a modelli del passato...ed ecco il perché chiedevo di qualche alternativa.
E' che preferire fare una spesa maggiore ma avere garanzia di durata rispetto al comprare tende economiche e cambiarle spesso. Tutto qui.
 
Se tu vuoi cambiarla va bene, ma se tu volessi tenerla potresti sempre adattare una stecca di scorta di quelle di decathlon

Condivido il tuo giudizio sulle "tende di una volta" della ferrino, ma è altrettanto vero che il mercato oggi richiede sempre pesi inferiori, quindi tutti i materiali di cui è composta una tenda oggi sono di conseguenza meno pesanti e meno duraturi. Ricordo che qualche annetto fa il fondo della tenda era fatto con lo stesso tessuto dei bustoni ikea, adesso invece sono così sottili che se non stai più che attento quando la monti a togliere tutte le pietre e pietruzze rischi di fare danni seri alla tua tenda.

Le tende MSR sono tende americane ed ottimizzate per i loro climi, non sono quindi le più famose per quello che riguarda la tenuta d'acqua. Se io dovessi scegliere tra le due che tu hai proposto preferirei la ferrino, anche se non sono assolutamente un fan delle falde a terra.

A mio giudizio dovresti orientarti verso tende 3 stagioni.
 
Ultima modifica:
Concordo: 3 stagioni, doppio telo, paleria in alluminio... per un'elevata colonna d'acqua e resistenza e se il prezzo non è un problema vai di Hilleberg
 
...ma anche Vaude o Vango.
Non le conoscevo, ma sto dando un'occhiata al modello Vaude Campo Grande XT 4P Tent (che è simile alla mia attuale, ma senza falde e con i pali in alluminio), mentre le Vango piccole hanno la maggior parte il fondo collegato (che vorrei evitare).

Comunque grazie mille delle dritte
 

Discussioni simili


Alto Basso