Recensione Ferrino Madryn Jacket Light

Siamo in casa Ferrino e vi presento la MADRYN JACKET LIGHT MAN.
Parliamo della più recente linea HighLab.
Giacca in thermo stretch poliestere-spandex 255 g/m2 in poche parole al tatto internamente si presenta con il calore di un pile leggero ed esternamente in sintetico elasticizzato, leggermente antivento.
Presenta due tasche capienti laterali e una più contenuta ad altezza petto. Inoltre internamente ve ne sono altre due di tasche, sapientemente ricavate dalle due esterne. Polsini con bordo in tessuto elasticizzato e regolazione in vita.
Provato questa domenica e la sensazione di caldo era molto piacevole, comodo nei movimenti. Mi rimane da provarlo con un po' di vento per vedere quanto può reggere.

Vi lascio qualche foto e se avete domande, chiedete pure.



 
Io quest'inverno avevo iniziato ad indossarla sotto una giacca windstopper ma ci crepavo dal caldo... ora, con sotto una maglia termica buona, la uso da sola e in presenza di vento tiene piuttosto bene. Chiaramente in circostanze di vento forte credo che tu debba metterci sopra un gilet o una giacca antivento, però dai è un bel prodotto.
 
si, per vento, dato la consistenza del tessuto, intendo vento blando..chiaramente non essendo propriamente un windstopper non mi aspetto miracoli. comunque dopo la prima uscita sono soddisfatto..e il tuo feedback positivo mi fà molto piacere.. :)
 
Ciao,
Rispolvero per caso questo vecchio thread, approdandovi da google...
Sì, perché anche se ho già una Ferrino Madryn, ne vorrei acquistare un'altra :)
Sono molto soddisfatto del prodotto, secondo me è un'ottimo secondo strato, e la termicità non è affatto trascurabile: fa benissimo il suo dovere anche indossato da solo, sopra ad un primo strato termico.
Non si può pretendere che faccia la stesso lavoro di un windstopper ma, a mio parere, vi si avvicina molto.
:)
 

Discussioni simili



Alto Basso