Proposta Fioritura a Castelluccio da Norcia

Per chi non ha la tenda o per chi vuole un tetto ...

per me il primo o secondo we di luglio 2012 vanno bene, arrivando da Roma però prima della serata del venerdì è mission impossible. per cui ci vorrebbe una notte (venerdì) in un B&B o rifugio e la seconda notte (sabato) idem.
io la tenda non ce l'ho e, in caso di presenza di rifugi in zona, personalmente lo preferisco x potermi lavare.

L'alternativa a mio avviso l'alternativa migliore cade sul rifugio degli Alpini.
Struttura che si trova all'inizio del percorso che porta dritti alla cima del Monte Vettore.

Allego alcuni link per farti vedere ulteriori dettagli a riguardo :

Rifugio degli Alpini "G. Giacomini"

Rifugio a Castelluccio di Norcia degli Alpini nei Monti Sibillini


Se non fosse di tuo gradimento, potresti anche optare per qualche posto letto all'interno del paese di Castelluccio sempre per rimanere vicino alla meta.
Per i spostamenti c'è alcun tipo di problema.
 
Escursione in se ...

inoltre voorei sapere il percorso anche per dislivelli e n di ore.
sono volenterosa, ma non sono in grado di fare fatiche alpinistiche.
devo capire il livello d'impegno fisico.
infine vorrei sapere se chi promuove l'escursione (Daniele immagino) sia in grado di condurre il gruppo nel percorso, mi sembra importante che chi ci porta abbia verificato il percorso.
mi è capitato di andare a fare trekking con gente che non sapeva nemmeno orizzontarsi...:)
* qualcuno con l'auto partirebbe da Roma ospitandomi nella sua auto x dividere le spese? grazie

Per quanto riguarda l'escursione non c'è molto da sapere, nel senso che il sentiero è molto intuitivo, ma se può consolarti non è la prima volta che vado ... diciamo che è una meta abituè, almeno tre volte l'anno.

Per quanto riguarda la difficoltà è da considerarsi medio-faticosa, ma a mio avviso accessibile a tutti, anche per il suo meraviglioso fascino che riesce a trasmettere, soprattutto per chi sale per la prima volta; considera che quando salgo è sempre una emozione bellissima, meno forte resa dalle tante volte che sono stato, ma sempre molto sentita.

Anche qui allego un link che potrebbe darti un idea di quello di cui stiamo discutendo :

http://blog.ebruni.it/blog/2011/07/escursione-sul-monte-vettore-e-lago-di-pilato.html

escursione sul monte Vettore - YouTube

Inoltre penso che questa meta saremo in molti ad averla già percorsa, ci saranno i capo branchi, ma credimi non serviranno ...
 
Ciao Daniela, vedo che vuoi avvicinarti all'escursione in montagna, e come tu dici sei volenterosa.
Per non incorrerre in sorprese e misurarti in tutta tranquillità ti consiglio di iscriverti a un qualche sodalizio che fa escursioni bene organizzate, proprio come il CAI.
Avresti esattamente tutto quello che hai descritto nel tuo messaggio soprariportato.
E comunque in questo caso non dovresti avere problemi, peerchè lo scopo principale non è raggiungere una vetta, ma stare insieme in occasione della famosa fioritura.

J

Si ben detto, parlo da socio CAI da diversi anni ... è una risorsa per confrontarsi con gli altri, con se stessi, capire cosa si cerca dalla montagna ... e molto altro ancora.
 
Urgente bisogno di conferme ...

Ragazzi ho bisogno di sapere quante persone siamo ... e quante vorrebbero pernottare direttamente al rifugio Zilioli.

Aspettando ancora un po, rischieremo di non avere più posti.

:si::si::si::si::si::si:
 
Notte allo Zilioli Confermata

Confermato il tutto per Notte del Venerdì 6 Luglio allo Zilioli
Ricordo Max 10 Persone

Rifugio Tito Zilioli - CAI Perugia

Il resto delle persone in esubero, potranno dormire nella zona per le tende in Val Canatra, oppure possiamo anche andare oltre il numero, occupando anche il pavimento e la mansarda, anche se non si potrebbe fare.​
 
Ultimi Posti

Felice di vedere continuo consenso, ma comunico che siamo quasi arrivati al limite massimo di 10 persone per poter pernottare al Rifugio Zilioli.

Per gli ultimi posti, per essere equo, prenderò in considerazioni la data dal post di consenso in questa ultima discussione.

Rinnovo il discorso che per gli altri c'è la possibilità di pernottare nella piana in tenda, e per i più accomodanti c'è il rifugio degli alpini ai piedi del nostro sentiero.
 
Le regole sono spesso fatte per essere infrante ...

Perche' solo 10 persone? hanno cambiato regolamento o e' un tuo limite imposto per non avere confusione?

Nella notte tra il 22 e il 23/8/2009 ero solo li che mi preparavo per il locale invernale dello Zilioli. Sono arrivate due coppie (che avevano "prenotato" le chiavi) e mi hanno ospitato molto volentieri in cambio della quota di 10€/testa richiesta dal gestore. A mezzanotte circa, e' arrivato un gruppone di 40 scouts circa (tutti ragazzi/e forse appena maggiorenni e 4 capi scout) e li abbiamo tutti ospitati che non ci si muoveva piu' (e poveracci li ho svegliati tutti alle 4:30 che la mia "missione" era assistere all'alba sul Vettore!).

Tra l'altro nei rifugi di alta quota, vige la regola "non scritta" che chi arriva e bussa (e sa che le chiavi sono state prese) deve poter pernottare, se lo richiede, con gli stessi diritti/doveri di chi lo ha prenotato!

Questo per dirti che il "limite" di 10 persone puo' voler dire tutto e niente.

Infine ti accorgerai che appena sopra il rifugio e' sempre un pullulare di tende e bivacchi "non autorizzati" e che andare a chiedere autorizzazioni inutili e spesso controproducente, perche' gli enti parco, per definizione (e per "lavarsene le mani") non autorizzano nulla se non cio' che autorizza esplicitamente la legge: ovvero nulla!

Quindi, a mio avviso, andate su, e divertitevi, chi dentro al rifugio fino al max che puo' contenere, chi al locale invernale, chi in tenda/bivacco su quella cresta!

Se ai seguito bene le discussioni, troverai anche la mia proposta di aumentare il numero e fregarsene delle regole che ci sono li. Massimo 10 mi è stato detto dal custode delle chiavi, diciamo per limitare i danni ... ma sono anch'io per il più siamo meglio stiamo :lol: .
 
ciao a tutti! io ci sono venerdi e sabato di sicuro, per domenica ancora non so... spero di rientrare tra quelli che dormiranno allo Zilioli... mi va bene anche dormire per terra... :D ma non ho una tenda...
 
Punto della situazionale e un minimo di organizzazione ...

Cerchiamo di fare il punto della situazione definitiva :

Venerdì 6 Luglio, ora di ritrovo ore 9:00 AM a Forca di Presta presso il rifugio dei Alpini

forca_presta_vettore.jpg

Per tutti gli altri provenienti da Roma, possiamo anche aspettare un po di tempo, capendo la levataccia che dovranno subire, ma sottolineo che sarebbe d’avvero bello trovarsi insieme all’ora stabilita, magari l’ammesso quarto d’ora accademico e non più.

Strette di mano, conoscenza … colazione …

Partenza sentiero in direzione Rifugio Zilioli in cui pernotteremo nella notte.
Propongo pranzo al sacco per tutti (siete d’accordo?) per quanto riguardo la cena, io pensavo di proporre qualcosa di diverso dal pranzo al sacco, magari possiamo cucinare anche qualcosa, ma io personalmente non sono attrezzatissimo per questo, dispongo di un solo misero fornellino da campeggio e una pentola per due persone, voi avete qualcosa di meglio? Oppure proponete un altro pranzo al sacco …? Un buon pasto caldo fa sempre piacere … Pensavo ad un piatto di pasta di quelli liofilizzati, buoni, poco ingombranti e facili da preparare, tutto innaffiato da acqua o meglio dire del buon vino rosso, siete d’accordo? Ovviamente non per ubriacarci ma per creare un po’ di convivialità.

Detto questo è molto importante che ciascuno di Noi porti due litri di Acqua nel suo zaino, o semplicemente 1-2 bottiglie vuote in quanto all’inizio del sentiero c’è la possibilità di approvvigionamento, tutto questo per star tranquilli con i liquidi e per cucinare.

Sabato 7 Luglio

Colazione …
ragazzuoli … la caffettiera chi la porta … io senza caffè non muovo un passo,
dovreste farmi rotolare giù per il pendio in caso contrario.


Ridiscesa a ritroso dallo stesso sentiero, giornata dedicata alla fiorita, ognuno libero di viverla come pensa meglio, chi fotografa, chi filosofeggia, chi mangia panini alla vista di quello spettacolo, chi sonnecchia tra i fiori, chi cammina, chi ne ha più ne metta …

Per il pranzo proporrei di scendere a Norcia a mangiare qualcosa, con l’occasione visitare la cittadina per chi volesse … mangiare un piatto caldo li, oppure una pizza al pezzo/piatto nella pizzeria li presente (vedremo). Al ritorno non mancheremo nel visitare un entusiasmante monumento, simile ad un fabbricato, in quanto lo è, dove si produce cioccolato di ogni tipo e estro, cioccolateria che forniva ai tempi direttamente le richieste di gola del papa.


Pomeriggio libero in piana, presa di posizione con le tende .. e poi chi vivrà vedrà …

Domenica 8 Luglio

Free – Organizziamo in loco, al momento.
 
Chi mette in condivisione cosa e come ...

Oltre a tutto questo c'è bisogno di sapere anche quante tende abbiamo a disposizione nel complessivo, inutile portarci bagagli in più ... vediamo se riusciamo a collocare qualcuno in altre tende o chi ha tende da prestare per gli altri.

Io metto una tenda per quattro persone.
 
Contatto Privato

In questo momento sto contattando le singole persone che hanno avuto desiderio a partecipare alla Fiorita 2012 in compagnia.

Se magari capita che salto qualcuno, scusatemi, ma soprattutto contattami direttamente.

Daniele
 
Come già detto a Daniele, verrò con un amico.
Purtroppo abbiamo orari particolari, nel senso che non potremo partire da Roma prima delle 6. Saliremo al Zilioli in notturna e raggiungeremo l'allegra brigata.
Il secondo giorno saremo impegnati nel giro Zilioli-Vettore-Lago di Pilato-Forca Viola-Redentore-Zilioli.
Salvo imprevisti ci riuniremo al gruppo in serata, e passeremo insieme la giornata di domenica.
 
Aspettando il piano Colore ...

Ciao Ragazzi/e ...
sabato ho avuto il piacere di fare una bellssima escursione al monte Vettore passando per le creste per poi riscendere ai laghetti di Pilato.

Devo dire che la fiorita è a buon punto, quando andremo Noi, saremo nella massima esplosione di colore, vedere per credere :

fiorita di castelluccio 2.jpg
 
( Parentesi )

Questa mattina a lavoro mi sono imbattuto in un camperista Veneto, e parlando del più e del meno siamo andati a finire sul discorso di Castelluccio di Norcia.

Lui afferma che ha preso l'anno precedente una multa per aver posteggiato il suo Camper dove tutti lo posizionano, cioè davanti alla rimessa dei cavalli, dove normalmente scendono quelli del parapendio.

castelluccio_ps.jpg

Lui sostiene che la multa è stata fatta dal corpo forestale di Visso, che si è presentata li durante la notte, multando tutti, per aver sostato li, dove io credevo fosse zona adibita a posteggio camper. A me mi sembra assurda questa cosa, ma la cosa strana che tutti gli altri anni che è stato li non è mai successo, da l'anno scorso tutto si è mosso ... avete esperienze a riguardo? dato che ho contattato la forestale di Norcia e non sono dello stesso parere.

Bufala o Verità?
 
Questa mattina a lavoro mi sono imbattuto in un camperista Veneto, e parlando del più e del meno siamo andati a finire sul discorso di Castelluccio di Norcia.

Lui afferma che ha preso l'anno precedente una multa per aver posteggiato il suo Camper dove tutti lo posizionano, cioè davanti alla rimessa dei cavalli, dove normalmente scendono quelli del parapendio.



Lui sostiene che la multa è stata fatta dal corpo forestale di Visso, che si è presentata li durante la notte, multando tutti, per aver sostato li, dove io credevo fosse zona adibita a posteggio camper. A me mi sembra assurda questa cosa, ma la cosa strana che tutti gli altri anni che è stato li non è mai successo, da l'anno scorso tutto si è mosso ... avete esperienze a riguardo? dato che ho contattato la forestale di Norcia e non sono dello stesso parere.

Bufala o Verità?

Sento puzza di "fregnaccia"; in primo luogo perchè quella zona ricade nel comune di Norcia (e nella regione Umbria), in secondo luogo perchè tra Visso e Castelluccio c'è Castelsantangelo, dove c'è un'altra stazione della forestale. Ammesso e non concesso che la forestale possa "sconfinare", sarebbe più logico l'intervento del comando più vicino (appunto quello di Castelsantangelo).

Poi tutto può essere...
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso