Firesteel ed esche naturali

Un' ottima esca, poco conosciuta, ma utilizzata già dai nativi americani è la corteccia di ciliegio selvatico. USATE SOLO CORTECCIA DI RAMI MORTI.

La corteccia di ciliegio brucia per un tempo pari a 3 volte la corteccia di betulla. Tuttavia è meglio utilizzare un accendino, ma funziona comunque con un firesteel.

Wildkirsche-Beschreibung.jpg



df.jpg
 
E' altamente resinosa. Dovresti usarla come un fatwood. Un po' macchinosa con il firesteel, ma dopo svariati tentativi, prende. Dovresti grattare un po' di polverina di firesteel e dopo scoccare la scintilla. Io in genere, uso l'accendino :)
Brucia per molto tempo, è utilissima in condizioni umide.
 
Buono a sapersi, càpita di trovare vecchi ciliegi nei ghetti di case in pietra (ora abbandonati) piantati anni fa da chi viveva in montagna.
 
Si infatti, proprio recentemente ne ho trovati molti vicino ad un borghetto abbandonato sopra casa, quelli secchi e caduti li ho tagliati per la stufa, avendolo saputo prima avrei fatto delle prove con la corteccia. Appena torno a fare legna ne metterò da parte.
 
Ho un piccolo problema, mi é arrivato il light my fire da 3000 usi, solo che non so come devo sfregare la piastrina, nel senso: la devo sfregare velocemente premendo poco o la devo sfregare lentamente premendo tanto?
Io ho provato ad accendere un pó di corteccia di betulla ma non si accendeva, servivano tanti sfregamenti, come dovrei fare?:)
 
Ti allego un video che vale mille parole:

Dovresti sfregare un po' la corteccia di betulla con una lama, per creare una sorta di segatura che accenderai con il firesteel. Prima gratta lentamente il firesteel in modo da farne cadere un po' di polverina. Ed infine imprimi un po' più di forza e scocca la scintilla.
 
Ultima modifica:
Infatti, se usi la corteccia di betulla come diceva rustico prima grattala un po, in modo da fare una sorta di peluria/polverina. Mi raccomando, con delicatezza, senza esagerare. Comunque nel post sopra ti è stato detto tutto. Non ti frustrare, quando avrai preso la mano con il tuo acciarino ti divertirai! PS: non sempre le piastrine dei firesteel sono il massimo, prova anche con il dorso del coltello, io uso ad esempio il dorso del seghetto del mio vic
 
Bravo, hai visto?! E bene anche che ti sia cominciato a smaliziare con la maledizione della legna umida. Un consiglio, se ce l'ha togli anche la corteccia, ti aiuterà a far asciugare prima il pezzo
 
S

Speleoalp

Guest
Prendila sotto una luce differente...
Dover usare legna secca mista a quella umida à un modo per non abituarsi a fare il fuoco facilmente e convincendosi che è sempre così e ritrovandosi nella "cacca" in altre situazioni ;)

Poi è divertente, ...
Io solitamente scorteccio tutto, grandi e piccoli... umidi e secchi. Il materiale già asciutto lo uso come fondo... mentre il resto sciugherà...
La regola d'oro stà nella pazienza, solitamente si tende a voler accendere il fuoco il prima possibile... tralasciando la preparazione... che in realtà è la base per un buon fuoco e per lavorare tranquilli.
 
Già concordo, la preparazione fa la differenza fra un bel fuoco e una pletora di imprecazioni. Ho notato che spesso chi ha fretta tralascia di una buona "esca secondaria", per alimentare la fiamma appena accesa. Ho visto buttere rami su esche appena accese e stupirsi perché la fiamma si è spenta. Preparare con cura tutto il necessario fa la differenza.
 
Una delle esche migliori e' il fungo marrone che cresce sui tronchi degli alberi (anche vivi). E' molto legnoso e quando nn e' troppo umido puoi ricavare della polvere o addirittura dei batuffoli tipo cotone di colore marroncino raschiandolo col coltello. Inoltre puoi facilmente conservarlo e portartelo dietro.
Puoi anche conservarci il fuoco, basta conservarci dentro un pezzettino di carbone acceso e continuera' a bruciare per un po' se lo copri un po' con delle foglie verdi o muschio.....:)
Infatti si chiama fungo esca e se si accende un tizzone e lo si posiziona all'interno questo non si spegne,é un ottimo legno.
 
Sarò io che sono incapace m io la famosa polverina grattando col coltello sul fungo non riesco a farla... Deve essere com nell'immagine che è stata messa in precedenza o va bene anche una polverina tipo sabbia?:wall::wall::oops:
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
L Fuoco 5
Beagle Fuoco 18
Ale.M Fuoco 1
Ale.M Fuoco 6
leonardointenda Fuoco 15

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso