Fodero artigianale in cuoio per il "Drago" di Henri....

Lavoro fatto lo scorso maggio e spero @henri non me ne voglia ;) ma, tra due figli piccoli ed un nuovo 4 zampe in casa, sono stato costretto a mettermi in pausa con forum ed hobbies vari.
Comunque, il coltellazzo é questo
218924


@henri ne ha parlato qui https://www.avventurosamente.it/xf/threads/vetrina-postate-qui-le-vostre-lame.23691/post-981945

il proprietario voleva un fodero funzionale ma semplicissimo, senza dangler, loop firesteel o accessori vari, quindi preparo due dime
218927


delle due verrà scelta quella di destra, squadrata, dopodichè passiamo alla scelta colore
218928


Deciso il tutto inizio a lavorarci su
218929


218932


218933


218934


incollato il salvafilo, interno impermeabilizzato con cera carnauba e preparati i fori per i rivetti, pronto a chiuderlo
218935


per poi passare alla formatura da bagnato
218937


ad asciugatura completa, via di fori per la cucitura
218940


che sarà una manuale, "saddle stitch", punto da sella per gli amici :lol: praticamente indistruttibile
218943


218950


Cucito e rivettato, passo alla bisellatura bordi e successiva brunitura
218964


218970


Per finire, 3 mani di trattamento nutriente ed impermeabilizzante a base di greenland wax fatta in casa, aiutandomi con poco calore di un phon per facilitarne l'assorbimento e successiva lucidatura a mano con panno di lana
218994


Ed eccolo terminato
219001


219011


219027


Grazie ancora a Derio e @henri per la fiducia, è stato un piacere lavorare con voi :si:
 
Accidenti, gran bel lavoro! Complimenti! Poi a me piace tantissimo "osservare" un artigiano all'opera, soprattutto se realizza cose che mi interessano, quindi grazie per la condivisione. A leggere i passaggi fai apparire semplice qualcosa che poi così semplice non è...
 
Accidenti, gran bel lavoro! Complimenti! Poi a me piace tantissimo "osservare" un artigiano all'opera, soprattutto se realizza cose che mi interessano, quindi grazie per la condivisione. A leggere i passaggi fai apparire semplice qualcosa che poi così semplice non è...

Grazie, figurati ;) per me è un piacere condividere ciò che ho imparato, particolarmente sapendo che qui ci sono persone veramente interessate a certi temi.
--- ---

Bravo, poi dicci come fai la greenland wax che mi interessa:)

Certo Sabò ;) fin troppo facile.
La composizione è di un 90% di paraffina pura ed un 10% di cera d'api.
Sciogli la paraffina a bagnomaria, poi aggiungi la cera d'api (se la grattuggi si scioglie prima) e
mescoli per bene rendendo tutto omogeneo.
La vuoti in un contenitore che ti permetta di estrarla facilmente quando solidificata (io ho usato il contenitore plastico del Philadelphia) e aspetti che raffreddi per bene, a temperatura ambiente in casa.
Io ho atteso 24h, ma potresti usarla anche prima se proprio hai fretta :rofl:
 
Ultima modifica:
Mi unisco ai complimenti di chi mi ha preceduto: bellissima realizzazione e complimenti per la manualità :woot:

Ottimo il report fotografico di tutto il lavoro :si:
 
Mi unisco ai complimenti di chi mi ha preceduto: bellissima realizzazione e complimenti per la manualità :woot:

Ottimo il report fotografico di tutto il lavoro :si:

Grazie @Wombat ;)
--- ---

Complimenti :si:

Ciao :si:, Gianluca

Grazie @znnglc
--- ---

uno spettacolo, complimenti !

un fodero :rofl: :rofl: , grazie comunque @copacunici
--- ---

Bel lavoro Giulio è sempre bello vedere le produzioni degli artigiani del Forum

Grazie anche a te @Stefano1984 , è un piacere!
 
Ultima modifica:
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso