Fodero artigianale in cuoio per il "Verro" di GreenGabri

#1
Dopo tante lungaggini dovute ai servizi "tartaruga" delle poste, finalmente riesco a tenere in mano "Il Verro", coltellone da campo forgiato dal bravissimo @henri ( recensione e prova in questa discussione: https://www.avventurosamente.it/xf/threads/nel-bosco-fra-coltelli-vino-e-papponi.49613/), direttamente su specifiche di @GreenGabri che, dopo anni, è ancora ostinato nella ricerca del suo "coltello definitivo" :rofl::rofl::rofl:
Fatto sta, che il suddetto coltellazzo aveva un urgente bisogno di un vestitino all'altezza, così, parlando col mio amico di bosco, ho deciso di prenderlo in carico ed occuparmene :si:
Si era già parlato insieme di creare un qualcosa che lasciasse scoperto il dorso, quindi, dopo aver avuto l'ok da Gabri su un mio schizzo, parto a realizzare una "dima" in cartone
CAM00378.jpg
che mi aiuterà a rendere molto più chiare le mie idee iniziali e, successivamente, a tagliare i vari pezzi di cuoio necessari al progetto
CAM00375.jpg

Ci sono!!! E' già di suo ben solida, quindi finita in cuoio sarà perfetta....
Inizio a riportare i disegni a misura su del cuoio, 3mm di spessore e concia vegetale
CAM00385.jpg
procedendo poi con i vari tagli, tenendo un piccolo margine di spazio all'esterno che poi servira per ritagliare, bisellare e brunire una volta che il fodero sia cucito.
Dopo aver tagliato tutti i componenti, inizio ad occuparmi della fibbia per il porto "dangler"

CAM00387.jpg

bisellando i bordi e facendo i fori dove poi andranno a chiuderla delle viti Chicago, poi, con una sgorbia scanalatrice a V, rimuovo delle striscioline di cuoio nei punti dove andranno fatte le varie piegature (cosa che serve a facilitare l'operazione di piegatura, stressando meno il materiale)

CAM00386.jpg

Poi mi dedico al passante del fodero, scanalando

CAM00388.jpg

e poi forando la parte che verrà piegata e cucita sul retro del fodero

CAM00392.jpg

Avendo tutti i pezzi praticamente pronti, mi concedo un bel bicchierone di vino "fragolino" casereccio

CAM00396.jpg

e poi, giù a colorare il cuoio di un bel marrone scuro!!!

Secco il colore, si inizia con la costruzione vera e propria....
Riporto i fori per cucire il passante sul fodero

CAM00401.jpg

dopodichè, con carta vetrata rimuovo un pò di materiale dalla zona delle cuciture, rendendo la superficie più grezza per far sì che si possa incollare prima di cucirla (per dare ulteriore resistenza nel tempo)

CAM00402.jpg

Anellone d'acciaio inserito e passante incollato, aghi a punta stondata e filo sintetico cerato color crema

CAM00403.jpg

inizio a cucire con doppio punto da sella o "saddle stitch" che dir si voglia

CAM00405.jpg

fissando il tutto in maniera indistruttibile :biggrin:

CAM00407.jpg

A questo punto è ora di procedere con il liner, costituito da un pezzo intero, più vari pezzetti sagomati ed affinati, per aderire perfettamente ovunque, dal tallone e finger choil più spessi, al filo e scendendo dal dorso verso la punta

CAM00408.jpg

Secco il liner, lo incollo sulla parte posteriore del fodero, preventivamente lasciata grezza a tal proposito

CAM00409.jpg

coltello all'interno, per modellarglielo intorno e metto tutto sotto pressione.

CAM00410.jpg

Secco, ora procedo a chiudere incollando il lato anteriore

CAM00413.jpg

e, di nuovo, tutto sotto pressione per tutta la notte.

CAM00416.jpg

Il giorno successivo è il momento di forare il tutto ( questa volta però aiutato dal trapano causa durezza e spessore degli strati, maggiore della lunghezza dei punzoni manuali :ka::rofl::rofl:) dopo aver creato delle scanalature con l'utensile solcatore, nella quali troverà alloggio il filo

CAM00417.jpg

prima però ritinteggio la zona cuciture e la lascio asciugare bene, per evitare di macchiare il filo tra poco che inizierò a cucirlo

CAM00418.jpg

e via sotto di "saddle stitch", aiutato a sostenere il fodero da un paio di morsetti (eh si :azz: sarebbe il caso che mi costruisca un morsetto apposito per cucire...:roll:)

CAM00421.jpg

CAM00422.jpg

Il grosso è fatto, messo un bottone sulla cinghia di sicurezza


CAM00423.jpg

segno dove andranno fatti i buchi per il sistema di apertura elastico della stessa...

CAM00424.jpg

e foro

CAM00425.jpg

altri due fori, nascosti sotto il passante, serviranno per mettere in tiro e fissare l'elastico per l'apertura facilitata

CAM00456.jpg

Dopo ritaglio, bisellatura e brunitura bordi il fodero è pronto

CAM00428.jpg

CAM00431.jpg

Stroppatina volante al "Verro" e via in campagna per qualche foto ed un trystick, per vedere come lavora sto arnese...a prima vista molto particolare :mumble:

CAM00432.jpg

CAM00434.jpg

CAM00436.jpg

Anello e passanti dangler di dimensioni generose e con poco gioco durante il porto, proprio come chiestomi da @GreenGabri

CAM00455.jpg

e sistema di ritenzione che agisce simultaneamente sulla pinna dorsale e sul finger choil, dove si crea un incastro perfetto del liner, non permettendo nessun gioco, nè laterale, nè verticale

CAM00451.jpg

In poche parole, si può portare il coltello alla cintura senza neanche dover abbottonare la sicura dorsale...
a meno che non lo si estragga volutamente (con un movimento particolare) non c'è verso che il coltello esca da sè!!!!!
Ci sono rimasto di stucco io stesso, nell'ottenere una simile ritenzione...ma, come si dice, "misura due volte prima di tagliare"...e questa volta non c'è detto calzi meglio:biggrin::biggrin::biggrin:
Metto qualche altra foto e mi congedo, passando la palla a @GreenGabri (che ha anche il trystick nel pacco) per una recensione sul campo del "Verro", ora...mai più nudo come prima!!!!! :si:

CAM00458.jpg

CAM00465.jpg

CAM00454.jpg

CAM00466.jpg
 

Allegati

#13
Beh, ora si che mi piace. Il fodero fa un'enorme differenza. Tra uno strumento funzionale e uno strumento pericoloso ci corre il giusto fodero.
Poi il fodero giusto completa esteticamente il coltello, in questo caso per esempio ne è uscito davvero un bello strumento da campo.
Il fatto che il fodero sia tipo "roncola" lo apprezzo molto, in definitiva è una Roncola speciale.
Vorrei dire che se un giorno vorrai psrtparteci ad Alone @GreenGabri immagino che dovresti portare proprio questo coltello.
 
#14
Spettacolo, non vedo l'ora che mi arrivi.
Sino ad ora mi sembrava di utilizzare un coltello incompleto, non riuscivo a godermelo, ora finalmente sarà da considerarsi concluso.
Molto interessante tutta la parte dedicata alle varie fasi, più che un report, un vero e proprio tutorial :si:
Tanti dettagli nel fodero che lo rendono davvero un prodotto Deluxe.
Prossimamente metterò qui qualche foto del fodero durante l'uso.
recensione e prova in questa discussione:
Eh no, Verro merita una recensione più dettagliata, con calma e fra qualche mese arriverà :biggrin:
Vorrei dire che se un giorno vorrai partecipare ad Alone @GreenGabri immagino che dovresti portare proprio questo coltello.
Purtroppo i dieci oggetti sono già tutti impegnati:
1)piadina
2)piadina
3)piadina
4)piadina
5)prosciutto
6)prosciutto
7)prosciutto
8)prosciutto
9)san giovese
10) Ray Mears

Ho studiato a lungo cosa scegliere e credo che se riuscirò a difendere le piade da Ray facendolo sgobbare al mio posto dovrei resistere parecchio... :poke:
 
#16
Beh, ora si che mi piace. Il fodero fa un'enorme differenza. Tra uno strumento funzionale e uno strumento pericoloso ci corre il giusto fodero.
Poi il fodero giusto completa esteticamente il coltello, in questo caso per esempio ne è uscito davvero un bello strumento da campo.
Il fatto che il fodero sia tipo "roncola" lo apprezzo molto, in definitiva è una Roncola speciale.
Vorrei dire che se un giorno vorrai psrtparteci ad Alone @GreenGabri immagino che dovresti portare proprio questo coltello.
Avevo anche proposto una soluzione a dorso coperto, poi però, avendo il coltello in mano e provando con una dima, non sono rimasto soddisfatto di ritenzione e forme (sarebbe stato molto più ingombrante) quindi ho scartato io stesso l'idea :mumble:
 
#17
Purtroppo i dieci oggetti sono già tutti impegnati:
1)piadina
2)piadina
3)piadina
4)piadina
5)prosciutto
6)prosciutto
7)prosciutto
8)prosciutto
9)san giovese
10) Ray Mears

Ho studiato a lungo cosa scegliere e credo che se riuscirò a difendere le piade da Ray facendolo sgobbare al mio posto dovrei resistere parecchio... :poke:
La miglior lista che abbia mai visto Xd
 
#18
Giulio hai davvero una grande manualità alla quale si.aggiunge un notevole gusto estetico.

Il coltello poi è splendido. Bravissimo Henry.

Il tutto in mano ad un utilizzatore esperto e competente.

Che dire, un mix perfetto.
Grazie Massimo, così come per la progettazione del coltello, c'è stato un bello scambio di idee con Gabri...ed alla fine è venuto meglio di come entrambi avevamo previsto.
Specifiche ed usi, colti tutti in pieno :si:
Adesso non resta altro che una bella prova sul campo, in mano al nostro vecchio pioniere @GreenGabri ;)
 

Discussioni simili

Alto