Fodero cuoio autocostruito Opinel 12

Dopo 3 ore e mezza di lavoro, posso condividere con voi il mio nuovo fodero in cuoio custom per il mio Opinel n.12 e il mio vecchio acciarino della Lighr my Fire. Mi piace un casino! La cucitura principale è stata fatta incrociata con 4 cordini!! Il coltello va dentro a pressione e per uscirlo inserisco il dito sotto e lo spingo. Anche l'acciarino ci va benissimo e non si muove!! Sono proprio felice del duro lavoro!!!!
 

Allegati

Ultima modifica:
Ebbravo! ne ho fatto uno pure io per il 12, spartano ma funzionale. Anche perché quell'opinel è dura a tenerlo in tasca! :lol:
 
Bravo, bella realizzazione.
Secondo me, alla lunga, potrebbe cedere il cuoio e rischi di perdere il coltello; non capisco però perché tu debba spingere il coltello da sotto per farlo uscire.
 
Ebbravo! ne ho fatto uno pure io per il 12, spartano ma funzionale. Anche perché quell'opinel è dura a tenerlo in tasca! :lol:
Grazie!! In effetti è grande per tenerlo in tasca, per quello gli ho fatto il fodero!

@LoSvedese: Grazie! se voglio sofderarlo con una mano, lo spingo da sotto; altrimenti con una mano mantengo il fodero e con l'altra sfodero il coltello. Se il cuoio cederà, rifarò le cuciture, magari con un cordino più grosso, oppure lo modificherò magari cucendoli un pezzo a forma circolare alla base.
 
ma che carino! :)

giusto un paio di informazioni:

-spessore della pelle?
-tipo di filo?

io ne ho fatti diversi di foderi,ma vado sempre su spessori abbastanza alti.
 
Grazie!! Piace molto anche a me! Il cuoio è 3 mm (ho spezzato anche un ago grosso!!) e prima l'ho tutto bucato (1 ora e mezza) e dopo l'ho cucito. Il filo è un cordino intrecciato di 3 fili molto più spesso dei normali fili (l'ho trovato casualmente tra le cose della mia mamma). E' molto resistente anche se per sicurezza l'ho cucito a doppio e incrociato (prima in un verso e poi negli stessi buchi, nell'altro verso).
 
Grazie!! L'accetta la uso poco... Solo per uscite di più di 3 giorni. altrimenti l'opinel (usato bene anche per il batoning, facendo lavorare solo la lama e non il perno, e per legni relativamente non grandi) va benissimo!
 
Bello, mi piace sono una considerazione che ovviamente vuole solo essere una critica costruttiva: il cuoio a poco a poco col tempo e con l'usura tenderà a cedere per cui avrei portato il bordo superiore ancora più in alto, che anche se comunque non aderisce alla parte finale del manico che è ondulata verso l'interno, ti assicura che non si sfili dal fodero.
 
per le legature si consiglia spago cerato, lo vendono nei negozi per pellame e materiale per calzolai.
Ragazzi considerate che è tutto materiale "di riciclo". Magari vedo il cuoio e penso"MMM, si potrebbe fare un fodero!".... Vedo il cordino e ne penso un'altra.... Insomma m'ingegno!Non ho speso un centesimo! Se devo pagare qualcosa, tanto vale mi compro il fodero!
 
Bello, mi piace sono una considerazione che ovviamente vuole solo essere una critica costruttiva: il cuoio a poco a poco col tempo e con l'usura tenderà a cedere per cui avrei portato il bordo superiore ancora più in alto, che anche se comunque non aderisce alla parte finale del manico che è ondulata verso l'interno, ti assicura che non si sfili dal fodero.
La parte finale del manico (che sta in alto) è più larga (molto) della parte centrale che è quella che va a pressione nel fodero. Quindi per sfilarsi si dovrebbe allargare di quasi 2 cm! E comunque il cuoio bagnato si restringe, il trucco sta nel bagnarlo prima di fare le cuciture e vedrai che non si sfila il coltello!
 
Ragazzi considerate che è tutto materiale "di riciclo". Magari vedo il cuoio e penso"MMM, si potrebbe fare un fodero!".... Vedo il cordino e ne penso un'altra.... Insomma m'ingegno!Non ho speso un centesimo! Se devo pagare qualcosa, tanto vale mi compro il fodero!
Beh insomma comunque comprando cuoio e filo da calzolai si risparmia. Un buon fodero costa.
 
Beh insomma comunque comprando cuoio e filo da calzolai si risparmia. Un buon fodero costa.
Lo so... Ma è un discorso di principio e di come sei abituato a fare le cose... Se andavo dal calzolaio, prendevo magari della pelle migliore e del filo migliore, ma ingegnarsi con solo quello che si ha a disposizione (ago, filo, il cuoio preso da una vecchia borsa che non uso più, i buchi fatti con un chiodo trovato e poi lavorati) la soddisfazione è doppia! E' improvvisare al momento! E'stata una cosa pensata e fatta senza pianificare!
 
Nuove modifiche al fodero, adesso è definitivo!! Rinforzate tutte le cuciture, soprattutto per l'alloggiamento acciarino e per la cinta.
Inseriti una fascia di cuoio nella parte inferiore, in cui va a battuta il coltello e una fascia superiore con bottone! Adesso non cade!!

@spyrozzo: grazie dell'informazione sul cordino cerato; mi sono informato e per casualità il cordino che avevo utilizzato era cerato senza che io lo sapessi! Ho rifatto per bene tutte le cuciture e le ho rinforzate!! Grazie a tutti per i consigli!!
 

Allegati

Ottimo lavoro! A me ste robe mi piacciono un casino! X La prox volta: ti insegno un trucchetto per farti le cuciture tutte uguali.
Brendi delle forbicine appuntite, le apri di qualche millimetro (3 circa), ci infili un pezzetto di legno tra le braccia e fermi tutto col nastro adesivo, così da ottenere una forchettina fissa. Tracci sul cuoio la linea su cui correranno i buchini. È con le forbicine fai i segni per i buchetti. Intanto il fodero va incollato ed eventualmente inchiodato su del legno per tenerlo fermo. I buchi o lo fai col trapano con punta da max 2mm o con punteruolo e martelletto, nn con l' ago. L' ago deve passare nei buchi già fatti.:)
 

Discussioni simili



Alto Basso