Fodero Kydex per Roselli

Ho provato a costruire un fodero "rapido" per la "Roselli" utilizzando il Kydex.

Il processo è oramai conosciuto, credo che sia sufficiente inserire le foto delle lavorazioni successive...

Lastra in Kydex nero, spessore 3mm... sufficiente a coprire il tagliente dell'accetta!

1373471674_2_FT119676_img_0848_.jpg


1373471674_2_FT119676_img_0849_.jpg


Rammollimento in cartoccio di alluminio con phon industriale...

1373471791_2_FT119676_img_0851_.jpg


5' di Pressa e modellazione a mano... raffreddamento finale per immersione in acqua...

Rifinitura del profilo esterno con disco grana 80...

1373471849_2_FT119676_img_0852_.jpg


Prima bozza...

1373471917_2_FT119676_img_0854_.jpg


Profilo definitivo...

1373472139_2_FT119676_img_0865_.jpg


Bottone automatico per chiusura laccio elastico...

1373472284_2_FT119676_img_0867_.jpg


Asola per il passaggio della fettuccia elastica...

1373472284_2_FT119676_img_0868_.jpg


1373472284_2_FT119676_img_0869_.jpg


Protezione fettuccia in Kydex 1mm...

1373472378_2_FT119676_img_0871.jpg


Cucitura della fettuccia...

1373472539_2_FT119676_img_0870.jpg


Posizionamento e formatura della protezione in kydex...

1373472539_2_FT119676_img_0874.jpg


1373472539_2_FT119676_img_0873_.jpg


Cucitura di uno spezzone di Fettuccia e inserimento di un bottone di chiusura...

1373472627_2_FT119676_img_0877_.jpg


1373472627_2_FT119676_img_0878_.jpg


Lavoro terminato...

1373472689_2_FT119676_img_0879_.jpg


1373472689_2_FT119676_img_0880_.jpg


Non ha il fascino del fodero originale in Cuoio, ma sicuramente è più pratico ed immediato nell'uso!
 
Complimenti! Ho visto l'altro tuo lavoro e devo dire che hai proprio una bella manualità e gusto...spero la settimana prossima di riuscire a finire (o meglio a fare) un manico in noce per una lama pieghevole...spero di avvicinarmi almeno un pò alla tua bravura :)
 
Ottimo lavoro. Però con quello che costa il kydex, conviene usare un vecchio tubo in pvc ed hai lo stesso risultato!

Dipende dove lo compri... in UK i prezzi sono molto molto bassi!

Non so su quali basi puoi affermare che il PVC possa offrire lo stesso risultato... il PVC in lastre industriali ha caratteristiche di termoformabilità molto diverse dal kydex e dal "cugino" ABS... secondo me, insufficienti!

O meglio, ha un impoverimento tale che nello snervamento maggiore, punto dove il materiale è piegato fino a 180°, produce deformazioni e l'elasticità lascia a desiderare; quello è il punto dove pernea l'apertura valvare, quindi un punto di rottura certo!

Sei poi sicuro che si possa formare a phon senza incresparlo, accartocciarlo, come da sua caratteristica?

Ed in fatto di "memoria" l'ABS è un vero pigro... e posso assicurarti che in queste lavorazioni di pentimenti ce ne sono molti... avere un materiale che se riscaldato riconduce alla forla originale è un bel risparmio!
 
O meglio, ha un impoverimento tale che nello snervamento maggiore, punto dove il materiale è piegato fino a 180°, produce deformazioni e l'elasticità lascia a desiderare; quello è il punto dove pernea l'apertura valvare, quindi un punto di rottura certo!
Non c'ho capito una mazza, ma ti assicuro che con mio padre, da vecchi tubi di pvc (quelli che si usano per lo scarico per intenderci), un semplice fornello da campeggio e qualche rivetto ho fatto ottimi foderi!!
 
Non c'ho capito una mazza, ma ti assicuro che con mio padre, da vecchi tubi di pvc (quelli che si usano per lo scarico per intenderci), un semplice fornello da campeggio e qualche rivetto ho fatto ottimi foderi!!
Prova a farne uno che chiuda solo per elasticità, come questo... ed allora quello che non ti è chiaro prenderà una luce più semplice... si spezza in due parti al primo "lavoro"...in quanto nel punto di piega è diventato cristallino!

Il PVC, soprattutto quello per edilizia, una volta scaldato e deformato, diventa molto vetrineo e perde completamente la poca elasticità che in quella soluzione ha!
Resta che sicuramente con fornello e rivetti avrai fatto lavori che ti hanno soddisfatto e comunque foderato attrezzi in modo sicuro, non voglio sminuire il tuo lavoro! :si:
 
Prova a farne uno che chiuda solo per elasticità, come questo... ed allora quello che non ti è chiaro prenderà una luce più semplice... si spezza in due parti al primo "lavoro"...in quanto nel punto di piega è diventato cristallino! Il PVC, soprattutto quello per edilizia, una volta scaldato e deformato, diventa molto vetrineo e perde completamente la poca elasticità che in quella soluzione ha!
Ripeto che hai fatto un bellissimo lavoro!!! Ma non farmi passare da ignorante: sono un elettricista (al momento disoccupato) e secondo te i tubi in pvc (quelli che ad esempio si utilizzano nei garage) come li curvavamo?? Anni fa non esistevano neanche i phon industriali e si andava avanti accendendo un fuoco e riscaldando i tubi!!!

Ora, se ti dico che ho fatto ottimi lavori e duraturi da un tubo di pvc dello scarico dell'acqua senza spendere un euro, perchè dovrei dire il falso? Per sminuire il tuo lavoro? No di certo, anzi lo ribadisco: hai fatto un eccellente lavoro!!!!

Facendo una ricerca sul web, ne vengono fuori un'infinità di video con il pvc e non mi sembra che si spezzino:

Mi sembra il discorso sulla micarta!!! Che in se per se è resina con tessuto!! Il kydex è un pvc composito ad acrilico!!!!!
 
Ultima modifica di un moderatore:
Ma non farmi passare da ignorante: sono un elettricista (al momento disoccupato) e secondo te i tubi in pvc (quelli che ad esempio si utilizzano nei garage) come li curvavamo??
Ecco... prova a raddrizzarli e poi comprendi cosa sto cercando di dire...

Ma noto, un po' in tutte le discussioni, una elevata suscettibilità e la convinzione che criticare significhi mettere in dubbio gli altri... non vi pare faticoso?
 
Ora, se ti dico che ho fatto ottimi lavori e duraturi da un tubo di pvc dello scarico dell'acqua senza spendere un euro, perchè dovrei dire il falso?

Per sminuire il tuo lavoro?

No di certo, anzi lo ribadisco: hai fatto un eccellente lavoro!!!!
Ma... scherzi oppure ci credi a quello che hai scritto?

Secondo te io avrei percepito un tentativo di sminuimento del mio lavoro?

Sto cercando, a fatica, di rimarcare le differenze tecniche e strutturali di due differenti materiali... uno CON e l'altro SENZA memoria... ma ho l'impressione che non si leggano le discussioni tecniche dal punto di visto tecnico!
 
Forse hai ragione sulla suscettibilità e chiedo scusa.. Quello è anche carattere!!!:lol:

Cmq credo di aver capito quello che intendi: il punto in cui ho piegato il pvc a 180°, nel caso in cui ricevesse una botta, si romperebbe immediatamente. Giusto?

Beh... Il kydex è SICURAMENTE più duro e resistente agli urti del pvc!!!
 
Facendo una ricerca sul web, ne vengono fuori un'infinità di video con il pvc e non mi sembra che si spezzino...

Difatti non lavora per elasticità, la piega laterale non è in posizione elastica!

Col PVC puoi fare quello che vuoi, ma non ha memoria e diventa fragile... di conseguenza se lo usi con giusti principi svolge il suo lavoro evitando le specifiche negative!
 

Discussioni simili


Alto Basso