Escursione Forca dei disteis

Parchi del Friuli-Venezia Giulia
  1. Parco Regionale delle Dolomiti Friulane
Data: 29-07-2012
Regione e provincia: Udine
Località di partenza: altopiano del Montasio
Località di arrivo: altopiano del Montasio
Tempo di percorrenza: 4h
Chilometri: n.d.
Grado di difficoltà: E
Descrizione delle difficoltà: nessuna
Periodo consigliato: primavera ( senza neve ), estate ( protezione solare ), autunno
Segnaletica: cai
Dislivello in salita: 800m
Dislivello in discesa: 800m
Quota massima: 2180m
Accesso stradale: da Sella Nevea percorrere la rotabile che porta all' altopiano del Montasio

Descrizione

Ci siamo conosciuti grazie alle nostre cagnolone Piva e Akira ( lupo cecoslovacco di 6 mesi ) nel parco del nostro paese dove ogni giorno portiamo i cani a socializzare e giocare insieme. Abbiamo scoperto che entrambi abbiamo la passione per la montagna e così abbiamo deciso di farci una bella camminata tutti e 4 assieme.
Meta: Forca dei Disteis sull' altopiano del Montasio. Io ci son già stato l' anno scorso e mi son innamorato di quel luogo incontaminato.
Alle 6:30 Salvatore ci passa a prendere e far salire Piva in macchina accanto ad Akira è stata dura perchè le due cagnolone non sono ancora grandi amiche e tra femmine...non è facile!
Dopo un' ora e mezza di auto arriviamo al parcheggia che è già stracolmo di gente.

100_1653.JPG


Si comincia per la forestale che porta alle malghe e al rifugio Brazza.
La giornata è splendida, la temperatura di 17 gradi e un leggero venticello ci fà star bene...

100_1656.JPG


100_1662.JPG


Passiamo il rifugio e proseguiamo verso la forcella: da qui comincia il bel sentiero un pò frastagliato di roccette ma nulla di difficile. L' anno scorso la signora del rifugio mi disse che anche le bambine con le gonnelle e i zoccoletti ai piedi andavano su correndo...

100_1664.JPG


Ecco il percorso già fatto: in lontananza si vede anche il Brazzà.

100_1669.JPG


Piva

100_1673.JPG


Akira

100_1674.JPG


Siccome siamo giovani e forti tagliamo i tornanti del sentiero tracciando una linea retta fino la forca...che sfigati!

100_1676.JPG


Arrivati alla forca dei Disteis...

100_1681.JPG


100_1683.JPG


100_1684.JPG


Da qui inizia il sentiero che porta fin in cima al Montasio, ma siccome Salvatore deve andare a lavorare alle 18:30 e non abbiamo molto tempo, decidiamo di camminare in cresta cercando un posto tranquillo senza gente per mangiare.

100_1686.JPG


Trovato!

100_1687.JPG


Salvatore e Akira

100_1688.JPG


Il Montasio

100_1689.JPG


Le cagnacce che dominano la vallata...

100_1694.JPG


Akira beve così....

100_1697.JPG


100_1699.JPG


Alle 12 e qualcosa torniamo a valle e verso le 14 ci concediamo una buona birra al rifugio che è pieno di persone. Piva e akira vengono ammirate da praticamente tutti: il gestore prende due pezzi di formaggio ( Montasio ) e lo dà alle cagnacce, tutti le vogliono accarezzare, tutti che dicono che brave perchè ci seguono...insomma, mille complimenti! Noi gasati come non proseguiamo al parcheggio dove abbiamo la macchina.
Bellissima giornata, gran bei posti, gente stupenda, e cagnacce bellissime!
Grazie Akira e grazie Piva che ci avete fatto socializzare a me e Salvatore!
 
Ultima modifica di un moderatore:
aaahhh...che bello il Friuli.......terrò sicuramente presente questa bella passeggiata la prossima volta che tornerò su.....è ora che inizi a conoscere le montagne della mia regione.....perchè lavoro cosi lontanoooo??? sighhhh
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso