Form domande per progetto universitario

Ciao a tutti, sono uno studente di una università di disegno industriale, e appassionato di escursionismo. Per un progetto a cui sto lavorando mi serve l'aiuto della nostra community di trekker per raccogliere delle informazioni. Se qualcuno di voi riuscisse a rispondere a queste domande sarebbe di grande aiuto!
  1. Che tipologia di escursioni intraprende?
  2. Da quanti anni le fa?
  3. Nella sua attrezzatura per l'escursione porta con se un kit di primo soccorso? Se si, dove lo ripone?
  4. Preferirebbe tenerlo in qualche altro posto?
  5. Che cosa c'è al suo interno?
  6. Pensa che manchi qualcosa all'interno del suo kit?
  7. Qual è lo strumento all'interno del kit che non lascerebbe mai a casa per un' escursione?
  8. Pensa che il kit di primo soccorso sia una cosa fondamentale da portare con se?
  9. Ha avuto delle esperienze in cui si è trovato ad usare un kit per un emergenza durante un' escursione? Se si, può raccontarla brevemente?
  10. C'è qualcosa che migliorerebbe nel kit di primo soccorso che possiede o in generale?
  11. Lei indosserebbe un kit da posizionare nello spallaccio dello zaino sulla zona del petto?
  12. Quando cammina durante un'escursione cosa preferisce avere con se, a portata di mano e che usa in modo frequente?
Grazie
 
ciao, quesiti molto interessanti :) hai pensato di usare anche un google form per raccogliere informazioni? :)

ti rivolgi a qualche tipologia particolare di trekker oppure ti va bene tutto, da chi si fa la camminata sul colle dietro casa a chi sta via piu' giorni? :)
 
ciao, quesiti molto interessanti :) hai pensato di usare anche un google form per raccogliere informazioni? :)

ti rivolgi a qualche tipologia particolare di trekker oppure ti va bene tutto, da chi si fa la camminata sul colle dietro casa a chi sta via piu' giorni? :)
Ciao, si stavo pensando di creare anche un form per raccogliere le informazioni, intanto speravo che qualcuno potesse rispondermi velocemente qui. Comunque come target di trekker avevo ipotizzato già ad un livello un po avanzato, insomma non chi va a fare la scampagnata della domenica.:biggrin:
 
  1. Che tipologia di escursioni intraprende? Camminata in montagna (trek) di uno o più giorni, salita di vie ferrate, salita di vie alpinistiche su roccie su ghiaccio/neve, spedizioni alpinistiche euroepe e extraeuropee.
  2. Da quanti anni le fa? cammino in montagna dal 1975, arrampico dal 1985
  3. Nella sua attrezzatura per l'escursione porta con se un kit di primo soccorso? Se si, dove lo ripone? Sì, sempre, in una tasca dello zaino (patella superiore di solito)
  4. Preferirebbe tenerlo in qualche altro posto? No
  5. Che cosa c'è al suo interno? Disinfettanti e medicazioni varie per ustioni, scottature, abrasioni, tagli leggeri, cerotti e fasciature varie, laccio emostatico, punti a sutura (strip), bisturi sterile (punta), antidolorifico, antiinfiammatorio, antidiarroico.
  6. Pensa che manchi qualcosa all'interno del suo kit? No
  7. Qual è lo strumento all'interno del kit che non lascerebbe mai a casa per un' escursione? Punti a sutura (strip)
  8. Pensa che il kit di primo soccorso sia una cosa fondamentale da portare con se? Sì
  9. Ha avuto delle esperienze in cui si è trovato ad usare un kit per un emergenza durante un' escursione? Se si, può raccontarla brevemente? Sì, decine di volte: si va dal semplice taglio alla frattura composta.
  10. C'è qualcosa che migliorerebbe nel kit di primo soccorso che possiede o in generale? Sì: la dimensione dei flaconi di disinfettante, siccome quelli a base di clorexidina minimo sono da 250ml e risultano ingombranti per un kit minimo base.
  11. Lei indosserebbe un kit da posizionare nello spallaccio dello zaino sulla zona del petto? L'ho fatto per anni nell'Esercito, la posizione centrale è la migliore.
  12. Quando cammina durante un'escursione cosa preferisce avere con se, a portata di mano e che usa in modo frequente? La carta topografica e la bussola.
 
  1. Che tipologia di escursioni intraprende? Camminata in montagna (trek) di uno o più giorni, salita di vie ferrate, salita di vie alpinistiche su roccie su ghiaccio/neve, spedizioni alpinistiche euroepe e extraeuropee.
  2. Da quanti anni le fa? cammino in montagna dal 1975, arrampico dal 1985
  3. Nella sua attrezzatura per l'escursione porta con se un kit di primo soccorso? Se si, dove lo ripone? Sì, sempre, in una tasca dello zaino (patella superiore di solito)
  4. Preferirebbe tenerlo in qualche altro posto? No
  5. Che cosa c'è al suo interno? Disinfettanti e medicazioni varie per ustioni, scottature, abrasioni, tagli leggeri, cerotti e fasciature varie, laccio emostatico, punti a sutura (strip), bisturi sterile (punta), antidolorifico, antiinfiammatorio, antidiarroico.
  6. Pensa che manchi qualcosa all'interno del suo kit? No
  7. Qual è lo strumento all'interno del kit che non lascerebbe mai a casa per un' escursione? Punti a sutura (strip)
  8. Pensa che il kit di primo soccorso sia una cosa fondamentale da portare con se? Sì
  9. Ha avuto delle esperienze in cui si è trovato ad usare un kit per un emergenza durante un' escursione? Se si, può raccontarla brevemente? Sì, decine di volte: si va dal semplice taglio alla frattura composta.
  10. C'è qualcosa che migliorerebbe nel kit di primo soccorso che possiede o in generale? Sì: la dimensione dei flaconi di disinfettante, siccome quelli a base di clorexidina minimo sono da 250ml e risultano ingombranti per un kit minimo base.
  11. Lei indosserebbe un kit da posizionare nello spallaccio dello zaino sulla zona del petto? L'ho fatto per anni nell'Esercito, la posizione centrale è la migliore.
  12. Quando cammina durante un'escursione cosa preferisce avere con se, a portata di mano e che usa in modo frequente? La carta topografica e la bussola.
Grazie mille per le tue risposte e per aver condiviso la tua grande esperienza. Mi sarà sicuramente utile per il mio progetto!
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
P Trekking 10
alexmoscow73 Trekking 0
M Trekking 12
Stefanobi Trekking 11

Discussioni simili



Alto Basso