Formazione Orticola Tecnologica - Dispense scaricabili per creare un orto

#1
Vi segnalo questo progetto di formazione a distanza "nato con l'intenzione di fornire gli strumenti ad aspiranti contadini di poter mettere in produzione, attraverso le tecniche dell'agricoltura biologica, intesa come un modello sostenibile di conversione del territorio, i propri appezzamenti."

Forum: Il corso e-learning F.OR.TEC. | Orti Urbani, coltiva il tuo terreno in città

Attualmente si possono scaricare le dispense anche se non si è registrati, anche se ancora non ce ne sono molte.
 

#5
Ottimo Andrea.
Scaricate e devo dire che sono anche fatte bene, il nostro orto ora è a riposo ma se stempera un poco questo clima si parte con l'aratura, e tempo permettendo, con la semina (anche se semina non è perchè, invece dei semi, pianti i vari tocchetti ottenuti dal taglio della patata) ad inizio Marzo.

Un Saluto.
Dk.
 
#6
Scusate, so che è un post un po vecchiotto, ma io è da tempo che cerco in rete informazioni su DOVE poter fare un orto stando in città (Roma), mi spiego meglio, orto urbano comunitario.
Vedo spesso articoli o reportage che parlano di gente che vive in città e decide di coltivare un pezzetto di terra, magari con i vicini di casa, nel proprio quartiere, ma non riesco a trovare nessun canale o progetto che mi possa inserire concretamente in una cosa simile, anche perchè dove vivo io non ci sono neanche spazi verdi da coltivare, e comunque non conosco vicini con la mia stessa passione! Ho vissuto in campagna per un lungo periodo e la cosa che mi manca di più è proprio il mio orticello biologico, se almeno avessi quello la mia vita in questa caotica città sarebbe più sopportabile. Ho letto di tutto su internet ma non sono mai riuscita a trovare niente in concreto.

Ringrazio anticipatamente se qualcuno di voi ha qualche suggerimento. :)
 
#7
Scusate, so che è un post un po vecchiotto, ma io è da tempo che cerco in rete informazioni su DOVE poter fare un orto stando in città (Roma), mi spiego meglio, orto urbano comunitario.
Vedo spesso articoli o reportage che parlano di gente che vive in città e decide di coltivare un pezzetto di terra, magari con i vicini di casa, nel proprio quartiere, ma non riesco a trovare nessun canale o progetto che mi possa inserire concretamente in una cosa simile, anche perchè dove vivo io non ci sono neanche spazi verdi da coltivare, e comunque non conosco vicini con la mia stessa passione! Ho vissuto in campagna per un lungo periodo e la cosa che mi manca di più è proprio il mio orticello biologico, se almeno avessi quello la mia vita in questa caotica città sarebbe più sopportabile. Ho letto di tutto su internet ma non sono mai riuscita a trovare niente in concreto.

Ringrazio anticipatamente se qualcuno di voi ha qualche suggerimento. :)
transition town ariccia e movimento della decrescita felice (sempre roma)
cercali e contattali, SE c'è qualcosa attorno ( e dentro) roma come orti comunitari, loro lo sapranno di sicuro.

buona ricerca!
 
#9
transition town ariccia e movimento della decrescita felice (sempre roma)
cercali e contattali, SE c'è qualcosa attorno ( e dentro) roma come orti comunitari, loro lo sapranno di sicuro.
buona ricerca!
Grazie dell'informazione, farò un tentativo!


...io mi sono ispirato a www.ortiurbani.it

...trovi qualcosa anche su < donnevirgili.it> ...:)
Esperimento ben riuscito, complimenti! Noi purtroppo abbiamo un balcone troppo piccolo, orientato a ovest e con un bello e grosso palazzo di fronte!

Ma è donnevirgilio.it?

Grazie!!
 
#11
Il problema non è come farlo, per quello ho già esperienza, il mio di problema è dove, non posso entrare nella prima aiuola della zona ed iniziare a zappare la terra, primo perchè il vicinato non credo approverebbe, e poi perchè qualsiasi passante ne potrebbe "usufruire", cioè saccheggerebbero alla grande!!!

Ogni tanto vedo in giro dei pezzi di terra divisi in piccoli pezzi coltivati da varie persone, ma non mi sono mai fermata a chiedere informazioni, un po' per timidezza, un po' perchè immagino sempre che siano dei circuiti chiusi, magari associazioni pensionati, non so!

Per questo ho scritto qui, magari ho la fortuna di trovare qualcuno di Roma che ha info più dirette. Comunque non mi do per vinta, prima o poi "occuperò" anche io la mia zolla!
 

Contenuti correlati

Alto