fornelletto esbit

Concordo, però concettualmente se la pastiglia finisce tu ne puoi aggiungere N e farci anche un risotto, chiaro che starà poi all'utilizzatore farsi i conti su quanto renda un combustibile o sistema di cottura rispetto ad un altro.
 
Concordo, però concettualmente se la pastiglia finisce tu ne puoi aggiungere N e farci anche un risotto, chiaro che starà poi all'utilizzatore farsi i conti su quanto renda un combustibile o sistema di cottura rispetto ad un altro.
Per carità tutto è possibile anche cuocere un montone con l'accendino....... probabilmente :) ..... però la fiamma che sviluppa una pastiglia di EsBit è troppo concentrata per scaldare in modo omogeneo una pentola per cui dovresti usarne "n" per avere il fondo adeguatamente riscaldato, inoltre, durano troppo poco. Parliamo di cinque sei minuti per pastiglia.

L'EsBit non lo intendo come un combustibile per cuocere esattamente come non lo è un batuffolo di cotone con la glicerina..... poi, per carità, molte cose sviluppano una fiamma e alla fine è solo questione di quantità tempo e costi ma di persone che usano l'EsBit per cuocere a fiamma diretta non ne ho mai ne viste ne sentite.

Ciao :si:, Gianluca
 
ho usato l'esbit più' volte per cucinare in un padellino uova e pancetta ed una sola volta pastasciutta e riso, certo con un po' di pastiglie ma senza problemi. ultimamente lo uso solo per il caffè o il the e utilizzo solo 1/2 pastiglia e 4 minuti di tempo.
per l'utilizzo che ne faccio, considerando che pesa solo 80 grammi e ha le dimensioni di un pacchetto di sigarette, a mio avviso, non ha rivali. (spenta la fiammella, dopo una trentina di secondi si può' prendere con le mani)
lo utilizzo solo per il caffè' perche' ho modificato sostanzialmente il modo di alimentarmi durante i trekking , niente pasta niente riso niente carne da cuocere invece carne in scatola, tonno, pomodori freschi, frutta in abbondanza poco pane, frutta secca ecc...
 
Tutto molto interessante... Ma...nessuno usa un Woodgas Stove, solo io?!
Io lo infilo nel pentolino, e dentro metto anche un TRangia di riserva già pieno...
Il fatto è che il woodgas non pesa tanto, credo 3-400 grammi, lo faccio andare a rametti secchi che trovo nel bosco, e se fa freddo mi fa anche un po' da stufetta davanti al tarp...
Annerisce le pentole, ma porto dietro sempre qualche foglietto di alluminio che appiccico al fondo del mio pentolino e che poi rimuovo e metto via...

71Us-Z23RyL._SL1000_.jpg
solo-stove-wood-gas-stove-21607374.jpg
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso