Fornello a gas o alcool?

Buon pomeriggio a tutti, verso fine settembre vorrei percorrere la via Francigena e successivamente vagabondare in Italia o Spagna cercando qualche lavoro occasionale.

Recentemente ho avuto molti dubbi sul tipo di fornello da utilizzare se ad alcool o gas.
Mi servirebbe abbastanza spesso quindi sarebbe comodo sapere dove trovare le bombolette c206.
Oppure se un fornello ad alcool funziona bene anche in inverno e pesa ancor meno (penso principalmente per cuocere pasta).
Grazie :)
 
Le bombolette di gas a forare, campingaz o similari, si trovano, o quanto meno io le ho sempre trovate, sia in ferramenta che al supermercato, praticamente ovunque in Italia, all'estero non ho idea se sia così anche se ricordo che nei supermercati francesi (tipo Auchan) di averne viste ma mai acquistate.

Informazioni, paragoni, opinioni, test e quant'altro sull'argomento fornello ad alcool nei trovi parecchie nel forum, secondo me, se dai una occhiata alla sezione in cui hai aperto questo thread, comunque in linea di principio fornello ad alcool e a gas hanno, più o meno, le stesse funzioni per cui non hai difficoltà ad usare un fornellino ad alcool per cuocere la pasta e risparmiare peso, poi sono "gusti", io, ad esempio, preferisco il gas.

Ciao :si:, Gianluca
 
Ultima modifica:
Le bombolette di gas a forare, campingaz o similari, si trovano, o quanto meno io le ho sempre trovate, sia in ferramenta che al supermercato, praticamente ovunque in Italia, all'estero non ho idea se sia così anche se ricordo che nei supermercati francesi (tipo Auchan) di averne viste ma mai acquistate.

Informazioni, paragoni, opinioni, test e quant'altro sull'argomento fornello ad alcool nei trovi parecchie nel forum, secondo me, se dai una occhiata alla sezione in cui hai aperto questo thread, comunque in linea di principio fornello ad alcool e a gas hanno, più o meno, le stesse funzioni per cui non hai difficoltà ad usare un fornellino ad alcool per cuocere la pasta e risparmiare peso, poi sono "gusti", io, ad esempio, preferisco il gas.

Ciao :si:, Gianluca
Grazie mille :)
 
Io vado di alcool. molto economico, leggerissimo e facile reperire ovunque il combustibile.
Però prima farei un po di prove a casa per capire quale modello scegliere in base al tuo pentolino e alle tue necessità.
 
Io vado di alcool. molto economico, leggerissimo e facile reperire ovunque il combustibile.
Però prima farei un po di prove a casa per capire quale modello scegliere in base al tuo pentolino e alle tue necessità.
Ho preso il kit pentola/padella/cucchiaio/forchetta/bicchiere della decathlon, non l'ho ancora provato ma sembra comodo :)
 
Mah io uso solo alcool o legna e mi trovo benissimo. Mai avuto un singolo problema... Forse bisogna anche essere un minimo in grado di costruirseli.
Se uno non e' in grado poi e' logico che non funziona. Poi se uno preferisce altri metodi francamente non mi cambia nulla. Vedo che in meno di 10 minuti mi cucino i pasti in qualunque situazione al mare come a 3000 metri e mangio bene e sono contento. Il resto sono opinioni o chiacchere
 
Per me comunque la scelta dell'alcool e' dovuta a 2 fattori: meno spazio meno peso. Questo e' quello che conta per me poi oggettivamente il gas cucina altrettanto bene ma io lo userei al massimo in campeggio (e non ci vado)
 
I personalmente mi trovo meglio con il gas. Lo trovo più comodo e più efficiente. Magari non sono stato capace con l'alcol, non so, ma se devo "star comodo", preferisco fare le cose per bene e prendere il gas. Anche se la mia prima scelta è un bel fuocherello (si, lo accendo anche dove non si può; se mi beccano, pazienza!).
 
E' inutile e controproducente parlarne ancora,sul forum chi volesse operare scelte il tal o talaltro senso, ha sufficiente materiale con cui aiutarsi a decidere. Io che ho deciso in fretta e molto tempo fa' per il gas sorrido pensando agli alcolisti...poverini non sanno cosa si perdono..e' come dissertare,personatemi il paragone,sulle auto con centralina o quelle con lo spinterogeno...scrivere a mano o utilizzare il pc...Il tempo a noi gassisti ci dara' ragione.
 
Usare gas significa portarsi le bombolette... se pure prendi la piccola da 100 g porti altrettanto peso di involucro... se prendi bombolette piu' grandi pesano e ingombrano. Se le vuoi trovare facilmente devi prendere quelle a bucare... che non puoi tenere smontate...quelle a vite non le trovi ovunque, costano e pesano.
Alcool conviene.
P.S. ho usato gas per almeno 20 anni... e alcool da 10.
Alternativa necessaria al limite sono quelli a benzina in certi contesti.
 
Appunto io non ti parlo senza cognizione di causa. Usavo il gas cin gli scout dal 1992 e in campeggio dal 1995.
Se preferisco l'alcool e' per i motivi sopracitati. Peso e volume e almeno in questo mi pare che sia incontestabile. Sulla comodita' forse e' meglio il gas ma io comunque non sento nessun impedimento "tattico" nell'alcool .
Poi sono d'accordo e' abbastanza inutile discuterne. Tanto vale provare e poi capire cosa si preferisce.
 
Io su pentole grandine da due persone preferusco il capillarity hoop stove di tektoba. Su pentolini piu' piccoli tipo toaks in titanio da una persona preferisco il fancee feest stove di Zelph. Un fornelletto molti semplice ma davvero ottimo per pentole sia medie che molto piccole.
P.s. Ne ho provati e costruiti molti modellu negli ultimi anni e sono i miei preferiti per prestazioni . Poi ogni modello va conosciuto studiato e calibrato. In questo concordo il gas e' piu' semplice . Diciamo che non puoi sbagliare e' proprio a prova di stupido.
 

Discussioni simili



Alto Basso