Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

Recensione Fox Compso vs Cold Steel Super Edge

alfredo

Banned
L’altro ieri ero in giro con la mia nuova Panda 4x4, l’ho presa ad inizio settimana per divertirmi qui intorno
dm-SUXM.jpg
e durante una pausa mi è venuto in mente che nella mia borsa avevo due neck knives, il Fox Compso e il Cold Steel Super Edge
dm-QRBW.jpg
dm-ZCVB.jpg

Si tratta di due coltelli a lama fissa molto compatti e leggeri, destinati ad essere portati al collo, in tasca, nel marsupio o attaccati allo spallaccio dello zaino
dm-42ZN.jpg
dm-6GSL.jpg

Il Fox Compso ha una lunghezza totale di 145 mm e la lama è lunga 70mm, il Cold Steel SE è ancora più ridotto, con una lunghezza totale di 105mm e la lama lunga 50mm
dm-TXXH.jpg
dm-5DCU.jpg

Il Fox Compso si impugna con 3 dita e ½
dm-CRX8.jpg

Il Cold Steel SE con 2 dita e ½
dm-LILO.jpg

La lama del Fox Compso è una spear-point modificata spessa 3mm, con biselli scandi high-grind e microbisello a filo liscio, e un falso controfilo che copre il 40% della lama
dm-GMAQ.jpg

Il Cold Steel SE ha una lama spear-point con bisello full-flat, spessa 1,5mm, e microbisello dentato
dm-R68C.jpg

Su legno, il Fox Compso si comporta piuttosto bene, l’impugnatura permette di esercitare una buona pressione, la lama è robusta e lavora bene
dm-1B9Q.jpg
dm-7OTA.jpg
dm-HGOF.jpg
Anche la realizzazione di trucioli per il fuoco è semplice e veloce
dm-1DCE.jpg

Per quanto riguarda il Cold Steel SE, i lavori di intaglio su legno si fanno con difficoltà, perché l’impugnatura è veramente corta e non permette di esercitare una buona pressione e un controllo decente
dm-GY5U.jpg
dm-I4JB.jpg
dm-5G4V.jpg
La realizzazione di trucioli per il fuoco invece è abbastanza semplice, questo anche grazie alla lama dentata
dm-YX4X.jpg


Conclusioni:
dm-C643.jpg
sia il Fox Compso che il Cold Steel Super Edge sono due coltelli molto pratici. A mio parere entrambi possono essere utilizzati come lama fissa per i piccoli lavori quotidiani, hanno ottime doti di taglio e sono trasportabili con estrema facilità date le ridotte dimensioni. Per le escursioni e in genere per le attività all’aria aperta il Compso ha una marcia in più, essendo più confortevole da maneggiare e più facilmente utilizzabile per lavorare il legno; la forma regolare dell’impugnatura ed i fori presenti su impugnatura e lama rendono inoltre semplice attaccarlo ad un’impugnatura di emergenza in legno, per farne un coltello a lama fissa ancora più comodo o una lancia (qui, a 4:51 mostro come si fa
). Di contro, il Cold Steel ha peso e dimensioni veramente minime, che lo rendono ideale come coltellino da attaccare al portachiavi o come lametta di emergenza da mettere in un kit. Consiglio il Compso a chi cerca un neck-knife di buona fattura, con un buon fodero, adatto sia all’EDC (Every Day Carry) che alle escursioni, mentre il Cold Steel Super Edge a mio parere va bene per chi cerca un coltello da utilizzare come EDC a casa e sul lavoro, o da mettere in un kit di emergenza.

Ciao,
Alfredo
 
Ultima modifica di un moderatore:
Ciao Alfredo, in tutta sincerità non capisco l'utilità di coltelli tanto piccoli, probabilmente la capirei di più avendoli in mano e provandoli.

Come ti trovi con la panda?
 

alfredo

Banned
Ciao Alfredo, in tutta sincerità non capisco l'utilità di coltelli tanto piccoli, probabilmente la capirei di più avendoli in mano e provandoli.

Come ti trovi con la panda?
Ciao! I cosiddetti "neck-knives" sono nati per avere SEMPRE addosso un coltello, a portata di mano. Così piccoli e compatti "scompaiono" sotto una maglietta, nelle tasche dei jeans, in un marsupio....insomma il grande vantaggio è l'estrema portabilità e l'occultabilità, così che hai con te una lama fissa che fa tutto quello che serve senza ingombri, con un peso minimo e senza spaventare gli altri.
Poi è ovvio che ci sono neck-knives migliori di altri, ma lì è tutta questione di scegliere quello giusto per le proprie esigenze.
Io sono un appassionato, ne ho molti e li trovo utili, se hai occasione di fartene prestare uno provalo, vediamo che ne pensi.

Con la Panda mi trovo molto bene. Premetto che oramai da 13 anni uso solo auto 4x4, all'inizio un Honda poi 4 Subaru, auto veramente eccezionali per qualità, motore e tenuta di strada. Per quanto riguarda la Panda Climbing, dato che volevo semplicemente una seconda auto per girellare nelle montagne qua intorno ho scelto il modello uscito di produzione l'anno scorso, se ne trovano ancora alcune nelle concessionarie. Ho avuto un'altra Panda nei primi anni '90, questa è un altro mondo come interni e qualità degli assemblaggi, comunque è sempre una macchinetta FIAT 1.2 benzina da 70cv, le plastiche interne sono un pò povere, i sedili sono dignitosi, il motore va abbastanza bene e l'auto si fa apprezzare negli sterrati, sulla neve e nel fuoristrada leggero dove la preferisco di gran lunga alla versione diesel che è veramente "vuota" fino a 1500-2000 giri per cui in prima non vai da nessuna parte. Consumicchia, fa 13-14 lt/km. Ho preso la versione più accessoriata e ha un pò di cosette (ELD, ESP, clima, ecc.) , e comunque non è che ci siano alternative se vuoi una auto da 3,5 metri, l'unica è il Jimny che però è veramente troppo spartano e scomodo. Concludendo, macchinetta carina se vuoi divertirti in montagna.
 
Beh ancora una volta un punto a favore dei piccoli neck-knives.
Li trovo veramente versatili: se non si ha voglia di portare una grossa lama ma si vuol comunque contare sulla robustezza di un fisso? Metti in tasca il tuo neck-knife e si parte; c'è una bella mela che ti "guarda" dall'alto del suo ramo? Nessun problema: lo leghi sul tuo bastone da passeggio o ad un ramo e hai subito pronto un uncino; hai bisogno di una lama compatta ma robusta da utilizzare come back-up? Eccola e all'occorrenza improvvisi un'impugnatura...
Hanno davvero mille utilizzi e si possono benissimo affiancare a coltelli più grandi per i compiti più leggeri o di precisione.

E, beh, nei momenti di noia ti ci diverti anche, bel confronto come sempre Alfredo :)

Luca

Ps: non è che magari hai già qualche nuovo progettino in cantiere? :biggrin:
 
Bel coltellino! e sembra anche robusto.... Unica cosa che non mi convince e' il manico troppo corto, infatti si vede che la lama si muove nella mano quando tagli i legnetti, ossia quando fai la punta al legnetto la leva del coltello e' poco efficace a causa del manico corto.
Bravo per la realizzazione del manico d' emergenza.
pero' sconsiglio di utilizzare quel coltellino come punta per una lancia per vari motivi:
si rischia di perdere il coltello,
si rischia di spezzare la lama a causa di un impatto col terreno o con le ossa di un eventuale preda,
a causa del peso bassissimo di questo coltellino si ha una punta di lancia con uno "stopping power" ridicolo,
in caso di caccia ad animali di piccola taglia o pesca nei torrenti il rischio di impatto con pietre e' altissimo e cio' comporta la rottura quasi certa dellla lama,
In caso di caccia ad animali di grossa taglia la punta in questione non penetra abbastanza da uccidere l' animale sul colpo o da provocargli una ferita letale. L' unico risultato sarebbe quello di fare inferocire l' animale e di farci uccidere o ferire a morte.
Complimenti per la panda 4x4!
Fai delle belle uscite!
:)
 
Se dovrei scegliere tra i due... sceglierei Fox compso, pero devo dire che Cold steel vende tante varietà più appetibili del Super edge. Grazie della Recensione.
 

alfredo

Banned
Beh ancora una volta un punto a favore dei piccoli neck-knives.
Li trovo veramente versatili: se non si ha voglia di portare una grossa lama ma si vuol comunque contare sulla robustezza di un fisso? Metti in tasca il tuo neck-knife e si parte; c'è una bella mela che ti "guarda" dall'alto del suo ramo? Nessun problema: lo leghi sul tuo bastone da passeggio o ad un ramo e hai subito pronto un uncino; hai bisogno di una lama compatta ma robusta da utilizzare come back-up? Eccola e all'occorrenza improvvisi un'impugnatura...
Hanno davvero mille utilizzi e si possono benissimo affiancare a coltelli più grandi per i compiti più leggeri o di precisione.

E, beh, nei momenti di noia ti ci diverti anche, bel confronto come sempre Alfredo :)

Luca

Ps: non è che magari hai già qualche nuovo progettino in cantiere? :biggrin:
Ciao Luca, e grazie.

Nuovi progetti in cantiere: si, c'è un progetto in via di realizzazione, sarà disponibile a gennaio, e sarà presentato allo Shot Show :D
 

alfredo

Banned
Bel coltellino! e sembra anche robusto.... Unica cosa che non mi convince e' il manico troppo corto, infatti si vede che la lama si muove nella mano quando tagli i legnetti, ossia quando fai la punta al legnetto la leva del coltello e' poco efficace a causa del manico corto.
Bravo per la realizzazione del manico d' emergenza.
pero' sconsiglio di utilizzare quel coltellino come punta per una lancia per vari motivi:
si rischia di perdere il coltello,
si rischia di spezzare la lama a causa di un impatto col terreno o con le ossa di un eventuale preda,
a causa del peso bassissimo di questo coltellino si ha una punta di lancia con uno "stopping power" ridicolo,
in caso di caccia ad animali di piccola taglia o pesca nei torrenti il rischio di impatto con pietre e' altissimo e cio' comporta la rottura quasi certa dellla lama,
In caso di caccia ad animali di grossa taglia la punta in questione non penetra abbastanza da uccidere l' animale sul colpo o da provocargli una ferita letale. L' unico risultato sarebbe quello di fare inferocire l' animale e di farci uccidere o ferire a morte.
Complimenti per la panda 4x4!
Fai delle belle uscite!
:)
Grazie! Si con la Panda mi ci diverto praticamente ogni giorno, ma qui in basso ancora non abbiamo neve, devo andare in alto per trovarne :D
 
Ottimo test!!!........il super-edge non riesco a farmelo piacere....il compso invece è veramente bellino!! Ben fatto Alfredo!! :si:
 

Discussioni simili



Alto Basso