Tecniche fuoco con archetto

Lasciamo questo metodo veramente per le emergenze...altrimenti vedremo mille persone di "avventurosamente" con le vesciche...ah ah ah!!!
 
eh adesso sono curioso...!!!
il palco me l'ha portato mio padre dopo una passeggiata, non era messo bene ma alcune delle sue parti erano abbastanza "sviluppate" e spesse per permetterne un utilizzo.
P.S. lo ha raccolto e non predato
 
Ultima modifica:
Ciao a tutti ho provato oggi per la prima volta a fare il fuoco con l'archetto e fa fumo e polverina nera, odore di briciato, ma non brace...volevo capire se è perché devo farlo per più tempo o perché ho sbagliato il tipo di legno. Per il piolo ho utilizzato legno di nocciolo, per la tavola un legno a caso, vi metto una foto della corteccia in modo che magari qualcuno lo conosce e mo sa dire se è adatto o meno, grazie Michele. (Ovviamente quella in foto non è la tavola, ma il legno è quello)
 

Allegati

forse, ma dico forse, il supporto deve essere più sottile, letteralmente una "tavola" e non un tronco dove tu puoi far lavorare il piolo in uno spacco del legno che sia artificiale con una incisione a tacca o una crepa/spaccatura del legno dove si possa incanalare l'aria, ma dico forse...
 
La tavola di legno che ho utilizzato è spessa 1,5 cm e ho praticato l'incavo per fare fuoriuscire la brace, ma si forma solo polverina nere, ce odore di bruciato ma non si forma la brace, non capisco se è perché mi fermo troppo presto o perché non è adatto il legno, oggi se riesco faccio un video
 
Io mi son facilitato la vita costruendo questa oggi prima la tenevo direttamente dentro la ruota del pattino e infilandola nel moschettone per il trasporto ma volevo una cosa più in sintonia col metodo.....La prossima volta provo a calottare un sasso così è ancora più a tema
Un po' il mio concetto di bushcraft sintetizzato in questo pezzo
1517078263103736073923.jpg
1517078331742704320201.jpg
 
Ultima modifica:

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso