Fuoco con una mano sola

Ciao,

Come useremmo le cose che ci portiamo dietro nel survival kit se ci facciamo male? per esempio, se perdiamo l'uso di una mano?

Ho provato a fare un fuoco tenendo la mano destra in tasca.

Un ulteriore handicap e' stato che ha piovuto forte il giorno prima e tutto ( anche il legno) era bagnato.



Buon divertimento:


Tronco caduto da poco, legno bagnato

2012-7-29onehandonestickfire3.jpg


Ferri + esca.
2012-7-29onehandonestickfire4.jpg



Pulire
2012-7-29onehandonestickfire6.jpg


Tagliare un ramo grande perche' e' tutto bagnato e dovremo scartare molto materiale per arrivare al legno piu' asciutto
2012-7-29onehandonestickfire8.jpg


Risultato
2012-7-29onehandonestickfire9.jpg


Trovare uno spigolo ed infilare la lama nel tronchetto
2012-7-29onehandonestickfire11.jpg


Dopodiche', con il coltello incastrato dentro, sbattere la base del tronchetto su una superficie dura.
2012-7-29onehandonestickfire13.jpg


Aiutarsi anche con cunei di legno e batons
2012-7-29onehandonestickfire16.jpg


tronchetto spaccato in due
2012-7-29onehandonestickfire17.jpg


piantare il coltello in un legno e cominciare a "Pelare" il legno bagnato dal tronchetto
2012-7-29onehandonestickfire19.jpg


Questo e' tutto legno bagnato, viene messo da parte ad asciugare, non per oggi, ma si spera per domani, se si deve fare un altro fuoco.
2012-7-29onehandonestickfire20.jpg


Tanti tanti trucioli di legno asciutto direi almeno il doppio di quelli che si fanno, perche' lavorare con una sola mano e' molto stancante: Se il fuoco non prende, bisogna rifare tutto il lavoro.
2012-7-29onehandonestickfire27.jpg



fatti i trucioli di varie misure, si mettono ad asciugare e si fanno i legnetti
2012-7-29onehandonestickfire28.jpg


Legnetti grandi e piccoli. Il Piede deve sempre rimanere dietro il tronco :)
2012-7-29onehandonestickfire42.jpg



si prepara il focolaio: per il fuoco con una sola mano, ci vuole un tronco per terra cosi':
2012-7-29onehandonestickfire43.jpg


Metto il coltello cosi':
2012-7-29onehandonestickfire45.jpg



Tengo il coltello fermo con il piede, accensione.
2012-7-29onehandonestickfire47.jpg


Alimento il fuoco ed uso il coltello come ventaglio
2012-7-29onehandonestickfire50.jpg



si continua
2012-7-29onehandonestickfire51.jpg




Qualche nota:


Realisticamente, in una situazione di emergenza, avrei cercato legna secca, la avrei spaccata con le mani ed avrei fatto un falo' con l'accendino.

Fare tutto con una mano e' stato molto difficile e lungo.


E' fondamentale trovare un buon "Incudine" con uno spigolo, per aiutarsi con il piede, sbattere i tronchetti ed incastrare il coltello. Potrebbe essere un tronco.

Mi portero' dietro sempre piu' di un accendino accendino ed una candela: Il calore della candela avrebbe aiutato in qualche modo ad asciugare i trucioli, oltre che dere comfort immediato.

Spero le foto siano state utili.

Ciao.
 
interessante...
ho letto tutto l'articolo con una mano sui @@ e poi ho pensato: "niente niente marco si fosse messo a vendere machete?" :rofl::rofl:
 
comunque, per la tranquillità del forum, conosco marco di persona, e vi sposso garantire che è un simpaticissimo italo-italo-americano (più italo che americano) sempre pronto al sorriso e di grande cordialità.
se sono stato a NY? no, skype :)
 
Sarebbe interessante vedere la stessa cosa ma usando un Opinel n. 8 :rofl:

Ma ovviamente quando si parla di "emergenza" si esagera sempre ..... quando vuoi che tu ti faccia male in montagna ad una mano ? ..... mai capitato :biggrin:

Però "sinceramente" anche io avrei cercato, nella pratica, legna asciutta ed acceso il fuoco con l'accendino ..... avendo a disposizione un accendino (molto probabile .... molto ;)) e avendo a disposizione legna asciutta (è possibile anche in caso di pioggia trovare qualche pezzo di legna comunque asciutta .... non è così probabile ma neanche impossibile).

Comunque ...... GRAZIE Crafter ;)

Ciao :), Gianluca
 
Ciao, Grazie a tutti.


eheheh, Marco grazie, pero' uno "scouting" da queste parti potresti fartelo. Bello quel machete che TI porti in spalla, funziona bene? :D:D:D


".....maaa.... una foto con la tua faccia?.....comincio a preoccuparmi...."

eccoci!

images?q=tbn:ANd9GcRSJRAsbHk9yge3S84hP8JyxFJ3NTNoUJ7ZsVL5BxrYAmGUOUVE.jpg



Iacco, e' un SOG con lama da 13 pollici, ma lo ho modificato perche' non era come lo volevo io. Secondo me, qualsiasi coltellaccio o machete corto va bene, basta che abbia un po' di massa e lunghezza e, nel caso di usarlo con una sola mano, si deve incastrare bene nel legno.


Gianluca, e' tutto vero: penso che questo tipo di esercizio e' piu' utili per usare il cervello che le mani: Alla fine, lo scopo era di pensare cosa succederebbe se le cose capitano, soprattutto per ripensare seriamente cosa dovrebbe esserci in un VERO survival kit che serva a te', nel tuo territorio e condizioni. Nel mio caso, sul mio territorio, fare il fuoco e' LA STRATEGIA PRINCIPALE per affrontare molti tipi di emergenza, lo scrive anche la forestale e le organizzazioni di SAR nei loro opuscoli: " La prima cosa da fare, quando siete perduti nei boschi od immobilizzati, e' di pensare a fare un fuoco".


Allego a questo proposito un opuscoletto molto interessante della forestale dello stato del Maine, leggere pag. 22.
https://www.maine.gov/ifw/education/pdfs/aloneinmainewoods.pdf



Molte volte, gli infortuni succedono per stupidita'. Su questo tema, la so' lunga. :):):)


In generale, pero', quando si lavora con le mani per costruire ripari, etc. , l'infortunio e' sempre una possibilita', anzi, direi che se si lavora nei boschi, con legna, etc, la prima cosa da proteggere sono gli occhi!!


eheh, :) rispunta credo giustamente il discorso dei coltelli "survival". :D eheheh !....Opinel o coltellino svizzero vs coltellaccio ed altri. Se posso esprimere il mio umile parere e' questo:

e' vero che il giusto coltello "survival" o come si voglia chiamare, e' quello che si ha' quando succede l'emergenza. E' anche vero che quando succede l'emergenza, e' meglio avere l'arnese giusto. :biggrin:


...il prossimo week end provo con i denti, senza mani e con gli occhi bendati :biggrin::biggrin::biggrin:


ciao.
 
Grazie Lodiga,

Quello che dici e' stata la scoperta piu' rivelatrice: se si cade in una emergenza del genere, ci vuole molto piu' trempo di quello che si crede. Stimo almeno 4 volte di piu' che farlo normalmente.
 
RRIMETTO L' OP RIAGGIUNGENDO LE FOTO. A DISTANZA DI TEMPO NON SI PUO' CAMBIARE.


Ciao,

Come useremmo le cose che ci portiamo dietro nel survival kit se ci facciamo male? per esempio, se perdiamo l'uso di una mano?

Ho provato a fare un fuoco tenendo la mano destra in tasca.

Un ulteriore handicap e' stato che ha piovuto forte il giorno prima e tutto ( anche il legno) era bagnato.



Buon divertimento:


Tronco caduto da poco, legno bagnato

2012-7-29onehandonestickfire2.jpg


Ferri + esca.
2012-7-29onehandonestickfire4.jpg



Pulire
2012-7-29onehandonestickfire6.jpg



Tagliare un ramo grande perche' e' tutto bagnato e dovremo scartare molto materiale per arrivare al legno piu' asciutto
2012-7-29onehandonestickfire8.jpg


Risultato
2012-7-29onehandonestickfire10.jpg


Trovare uno spigolo ed infilare la lama nel tronchetto
2012-7-29onehandonestickfire11.jpg


Dopodiche', con il coltello incastrato dentro, sbattere la base del tronchetto su una superficie dura.
2012-7-29onehandonestickfire12.jpg


Aiutarsi anche con cunei di legno e batons

FOTO AGGIUNTA 26-10-2013

2012-7-29onehandonestickfire14.jpg


FOTO AGGIUNTA 26-10-2013

2012-7-29onehandonestickfire15.jpg


2012-7-29onehandonestickfire16.jpg




tronchetto spaccato in due
2012-7-29onehandonestickfire17.jpg


piantare il coltello in un legno e cominciare a "Pelare" il legno bagnato dal tronchetto
2012-7-29onehandonestickfire19.jpg


Questo e' tutto legno bagnato, viene messo da parte ad asciugare, non per oggi, ma si spera per domani, se si deve fare un altro fuoco.
2012-7-29onehandonestickfire20.jpg


Tanti tanti trucioli di legno asciutto direi almeno il doppio di quelli che si fanno, perche' lavorare con una sola mano e' molto stancante: Se il fuoco non prende, bisogna rifare tutto il lavoro.
2012-7-29onehandonestickfire27.jpg



fatti i trucioli di varie misure, si mettono ad asciugare e si fanno i legnetti
2012-7-29onehandonestickfire28.jpg


Legnetti grandi e piccoli. Il Piede deve sempre rimanere dietro il tronco :)
2012-7-29onehandonestickfire42.jpg



si prepara il focolaio: per il fuoco con una sola mano, ci vuole un tronco per terra cosi':
2012-7-29onehandonestickfire43.jpg




Tengo il coltello fermo con il piede, accensione.
2012-7-29onehandonestickfire47.jpg


Alimento il fuoco ed uso il coltello come ventaglio
2012-7-29onehandonestickfire50.jpg



si continua
2012-7-29onehandonestickfire51.jpg




Qualche nota:


Realisticamente, in una situazione di emergenza, avrei cercato legna secca, la avrei spaccata con le mani ed avrei fatto un falo' con l'accendino.

Fare tutto con una mano e' stato molto difficile e lungo.


E' fondamentale trovare un buon "Incudine" con uno spigolo, per aiutarsi con il piede, sbattere i tronchetti ed incastrare il coltello. Potrebbe essere un tronco.

Mi portero' dietro sempre piu' di un accendino accendino ed una candela: Il calore della candela avrebbe aiutato in qualche modo ad asciugare i trucioli, oltre che dere comfort immediato.

Spero le foto siano state utili.

Ciao.[/QUOTE]
 

Allegati

Bravo, davvero.
Troppo spesso ci si fa un sacco di pippe mentali su un miliardo di cose, ma poi basta anche un piccolo in fortunio e il nostro mondo cambia radicalmente.
A mio parere questo aspetto non è stato sufficientemente trattato sul forum.
Bravo !
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
Gufo Fuoco 11
spyrozzo Fuoco 3
E Fuoco 16
J Fuoco 26
Antispasmodico Fuoco 28

Discussioni simili



Alto Basso