Informazione GAF (Grande Anello del Faito)

Credo che avresti dovuto postare nella sezione del Lazio, più che altro per avere più audience.

***

La parte più attrattiva (tappa n. 3, Filettino->ss. Trinità passando per la cima del Tarino) è meta di escursioni giornaliere e "per tratti" l' hanno fatta in molti; le tappa n.1 e 2, a quote modeste e prive di attrattive importanti potrebbero sorprendere proprio perché sconosciute.

Ora sono anche su wikiloc (che aggiunge altimetria, calcola lunghezza e consente la visione su una mappa decente, la OpenCycleMap):

https://it.wikiloc.com/percorsi-esc...aito-tappa-1-simbruini-sentiero-656-109447962

https://it.wikiloc.com/percorsi-esc...aito-tappa-2-simbruini-sentiero-655-109447912

Su W. c'é anche una traccia intitolata Grande Anello di Faito ma non ricalca sentieri ufficiali (per riscontrarlo visualizzare su OpenCycleMap) probabilmente l'autore ha fatto parecchie scorciatoie.
 
Sì sì conosco bene la zona e sicuramente la tappa è molto frequentata le altre sono davvero ancora 'vergini' sotto diversi punti di vista
 
Ottimo lavoro, così è tutto molto più leggibile. Non sono riuscito a capire se la traccia che parte dal centro di Filettino faccia il Tarino per le sorgenti dell'Aniene ma presumo di no.

P.S Non si riesce a spostare questa discussione?

P.P.S. Decisamente no, non è la traccia che sale per le sorgenti dell'Aniene quindi per me sarebbe anche una ascesa totalmente inedita.


Ricapitolando:

01. Vallepietra - Trevi nel Lazio ---> 13 km / 800 D+
02. Trevi nel Lazio - Filettino ---> 14 km / 800 D+
03. Filettino - Tarino - Vallepietra ----> 20 km/1000 D+

Quindi un mini cammino di circa 50 km e 2600 metri di dislivello nel cuore dell'area protetta. Sembra interessantissimo, ora la vera domanda è se la sentieristica sia effettivamente praticabile.
Facendosi il mazzo si fa anche in 2 giorni ma non penso abbia senso perché sia Trevi che Filettino sono bellissimi ed è meglio avere tempo di farci un giro.


La Tappa 1 non promette bene a leggere la descrizione di questa vecchia traccia del 2014. Non ne ho trovate altre.
Per la Tappa 2 ci sono un paio di tracce recenti che mi fanno pensare sia più o meno fruibile.
Anche la Tappa 3 sembrerebbe essere fruibile. Lo è certamente dal Tarino a Vallepietra chiaramente ma anche la prima sezione sembra che quantomeno esista.
 
Ultima modifica:
...nel cuore dell'area protetta. ...
in effetti il cuore dell' area protetta è l' altipiano (non so se la definizione è corretta) di Faito e ci si gira intorno, al di sotto con la tappa 1 ed al disopra con la tappa 3.

Ho fatto il sentiero da Filettino verso la cima del Tarino fino all' incrocio con il sentiero (strada forestale) proveniente da Campo Staffi (da li comunque la salita è la classica); il sentiero confluisce in quello proveniente da Fiumata (sorgenti dell' Aniene) a quota 1350, non ricordo se vi sia lassù ancora qualche vena d' acqua che sgorga ma credo di no, che le sorgenti vere e proprie siano più in basso. Vale senz' altro la pena di farlo, quanto meno se il percorso da Fiumata è stato fatto e rifatto.

Per escursioni giornaliere segnalo la possibilità di sfruttare il servizio di trasporto locale che percorre l'intera valle

https://www.onoratigroup.it/filettino/

(in realtà le due volte che avevo programmato di prenderlo per "chiudere un anello" ho poi concluso in autostop essendosene presentata l'occasione.)

(ignoro se il sito sia aggiornato)
 
Corso di Orientamento
Alto Basso