Garmin fenix 6x o gpsmap 66i?

Ciao secondo voi è meglio prendere per trekking il fenix 6 o il gpsmap partend dal presupposto che ho un Garmin 935 però volevo qual con le mappe
 
Sicuramente il gpsmap

Calcola che io ho il fenix3hr, non è cartografico ma la cassa ha le stesse dimensioni del 6

Almeno il 66 ha lo schermo da 3 pollici ed è un vero gps, se vuoi navigare e seguire percorsi

Se vuoi solamente registrare la traccia ti basta un fenix3
 
Se l'obiettivo è utilizzare le mappe proficuamente, prenderei il gpsmap, così tra l'altro hai due strumenti diversi e l'orologio può farti da parziale backup.
Sull'orologio le mappe non si utilizzano benissimo, o comunque sul 66 è tutto un altro mondo.
Specifico che il ho il Garmin Fenix 6x Pro Solar ed il gscmap 66s (più diversi altri...) :)
 
Se l'obiettivo è utilizzare le mappe proficuamente, prenderei il gpsmap, così tra l'altro hai due strumenti diversi e l'orologio può farti da parziale backup.
Sull'orologio le mappe non si utilizzano benissimo, o comunque sul 66 è tutto un altro mondo.
Specifico che il ho il Garmin Fenix 6x Pro Solar ed il gscmap 66s (più diversi altri...) :)
Allora prenderò il 66i
 
per gli stessi motivi (poter vedere la mappa e non solo registrare una traccia) anche io, dovendo partire, ho preso un palmare (oregon 600) invece dello sportwatch.

Mi domando tuttavia una cosa. Se questa è la ragione, perché non considerare un “rugged phone”?
- Comunque comprerei uno strumento dedicato (lo smartphone lo tengo le chiamare e fare le foto);
- comunque ho i vantaggi di uni strumento più robusto e pensato per l'outdoor (forse non quanto un palmare, ma se non faccio alpinismo probabilmnete è più che idoneo);
- e allo stesso prezzo in più avrei i tre grandi vantaggi di uno smartphone, ovvero schermo più grande e visibile (ben di più di qualsiasi palmare), accesso a tutte le eventuali app di questo mondo e “semplicità di uso” tipici degli smartphone.

L'unico svantaggii che mi viene in mente è una possibile minor precisione: ma questa è anche una differenza anche tra modelli di palmare con antenna e senza, quindi dipende da quale gps prendo....e poi se non devono creare tracce professionali, ma solo orientarmi, credo che il margine di errore sia più che tollerabile.

Vedo però che questa cosa non è comune, quindi immagino di perdermi qualcosa....
--- Aggiornamento ---

pensandoci, un secondo svantaggio di un rugged phone è il touchscreen in condizioni di pioggia.
Come dire “un Oregon e un rugged phone sono simili , con dei vantaggi per il secondo, ma se prendi un gpsmap (tasti fisici ed antenna esterna) allora è un prodotto diverso e si va sulle preferenze “
 
Ultima modifica:
Tra l'altro il 66i ha la funzione di comunicatore satellitare bidirezionale: con un abbonamento attivo da minimo 15 euro al mese mandi e ricevi messaggi (oltre che eventuali richieste di soccirso) con la rete satellitare iridium quindi da ogni punto del pianeta e senza necessità di copertura cellulare.
 
Comunque se uno sta a vedere ora ci sono pure i Montana con schermo più grosso e comunicazione satellitare
 
Io ho il Fenix 6 e non lo consiglio. L'altimetro è pessimo, e anche la registrazione della traccia lascia a desiderare.
Se lo usi solo per escursionismo, prendi l'altro. Il Fenix può andar bene se lo usi sia per escursionismo che per corsa, bici e altro, così hai un unico device per tutto.
 
Comunque se uno sta a vedere ora ci sono pure i Montana con schermo più grosso e comunicazione satellitare
Vero, anche se rispetto al 66i si perde parecchio in durata della batteria e robustezza globale, senza contare che per usi gravosi o sotto pioggia o neve personalmente preferisco i tasti fisici del gpsmap rispetto a un touchscreen.
 
Io ho il Fenix 6 e non lo consiglio. L'altimetro è pessimo, e anche la registrazione della traccia lascia a desiderare.
Se lo usi solo per escursionismo, prendi l'altro. Il Fenix può andar bene se lo usi sia per escursionismo che per corsa, bici e altro, così hai un unico device per tutto.
Per la bici uso il 1030 poi ho se,pre il 935 che anche lui ha il gps che non funziona benissimo
 
Ho avuto fenix 3, fenix 5x e ho un gpsmap 66i.
Un 66i lo prendi non certo per le mappe quanto piuttosto per la funzione di comunicazione satellitare bidirezionale. Lo strumento è assolutamente valido ma la qualità grafica delle mappe è quella che è. Dimentica le mappe su uno smartwatch. Semplicemente non hanno senso. Schermo piccolissimo e inadatto.
 


Alto Basso