Recensione Garmin Fenix 6X Pro

Da neo possessore di Instinct devo ammettere che il Fenix 6x pro se lo mangia il mio quanto a batteria! L'Instinct Solar raggiunge valori simili, ma allora andrebbe paragonato al Fenix Solar...
Grazie, ti voglio bene anch'io. Adesso mi son bloccato sul dover ripassare la serata a decidere tra 6s pro solar e instict tactic solar :D
 
Bella rece, concordo in tutto. Ho il 6x solar e veramente la batteria in un mese che per infortunio non ho registrato attività è durata un boato...non so circa 30-35 giorni? Certo il mio è solar e si sarà ricaricato ma come già detto è poca roba.
Probabilmente, sono d'accordo con voi, la funzione solar non vale ciò che costa. Magari in futuro miglioreranno la feature ed allora....
 
Salve ragazzi...

Ho preso da una settimana un Fenix 6x Pro... vengo da un Suunto Ambit 3 Peak preso 3 anni fà al quale si è rotto il sensore altimetro e non me la sono sentita di buttarci soldi sopra...

Ovviamente il Fenix è un altro mondo, e il percorso per conoscerlo, vista la sua complessità, prenderà del tempo, ma una cosa volevo chiedervi:

il sunto ha una App sulla quale carica automaticamente le tracce una volta fermato il giro percorso e la sua rappresentazione, anche grafica, la trovo molto soddisfacente, compresa la mappa e, cosà che a me piace tanto, il consuntivo con i rendiconti su vari parametri consultabili molto velocemente su Anno, Mese, Settimana e quella che piu uso ovvero "Ultimi 30 giorni".

E' vero ho avuto poco tempo per iniziare a studiare ma su Connect non mi sembra di aver trovato l'equivalente...

Grazie per eventuali suggerimenti... ;)
 
Salve ragazzi...

Ho preso da una settimana un Fenix 6x Pro... vengo da un Suunto Ambit 3 Peak preso 3 anni fà al quale si è rotto il sensore altimetro e non me la sono sentita di buttarci soldi sopra...

Ovviamente il Fenix è un altro mondo, e il percorso per conoscerlo, vista la sua complessità, prenderà del tempo, ma una cosa volevo chiedervi:

il sunto ha una App sulla quale carica automaticamente le tracce una volta fermato il giro percorso e la sua rappresentazione, anche grafica, la trovo molto soddisfacente, compresa la mappa e, cosà che a me piace tanto, il consuntivo con i rendiconti su vari parametri consultabili molto velocemente su Anno, Mese, Settimana e quella che piu uso ovvero "Ultimi 30 giorni".

E' vero ho avuto poco tempo per iniziare a studiare ma su Connect non mi sembra di aver trovato l'equivalente...

Grazie per eventuali suggerimenti... ;)
Sì Connect non è proprio il massimo... vengo anche io da un Suunto ma non mi sembra che anche l'app sunto sia chissà che... forse è cambiata nel frattempo.

Ci sono app di terze parti che possono aiutarti, tipo strava...
 
Si Suunto era stata upgradata un pò di tempo fà...

Trovo che abbiano due approcci molto diversi, Suunto per Macrolivelli e Connect piena di parametri forse più adatta per un uso più agonistico...

Collegando terze parti posso non usare Connect ?

Cmq Grazie !
 
Si Suunto era stata upgradata un pò di tempo fà...

Trovo che abbiano due approcci molto diversi, Suunto per Macrolivelli e Connect piena di parametri forse più adatta per un uso più agonistico...

Collegando terze parti posso non usare Connect ?

Cmq Grazie !

No, Strava (e tutte le altre) si connette tramite Connect. Puoi non usarlo nel senso che non lo apri e non lo calcoli, però lo devi avere installato e configurato.
 
Connect fa da Bridge per qualsiasi altra app che vuoi usare quindi purtroppo i dati devono necessariamente passare per di lì. Per la tua specifica richiesta non so risponderti ma tra i mille widget e app disponibili nello store, di sicuro ne troverai una che ti aggrada.
 
L'ho preso anche io, però cavolo... per usarlo bisogna studiare un libro!
Ho scaricato il manuale ed è davvero complicato usarlo bene. Mi ci vorrà una settimana, tutte le sere, per leggere le istruzioni.
Poi bisogna anche continuare ad usarlo, altrimenti dopo poco ti dimentichi il grosso di quello che puoi fare, soprattutto per le ottimila funzioni e settaggi del gps.
--- ---

Diciamo che dovrebbero farti un corso :rofl::rofl:
Sarà che sono pigro o che sono duro di testa, ma mi sa che dovrò armarmi di pazienza e attenzione
 
L'ho preso anche io, però cavolo... per usarlo bisogna studiare un libro!
Ho scaricato il manuale ed è davvero complicato usarlo bene. Mi ci vorrà una settimana, tutte le sere, per leggere le istruzioni.
Poi bisogna anche continuare ad usarlo, altrimenti dopo poco ti dimentichi il grosso di quello che puoi fare, soprattutto per le ottimila funzioni e settaggi del gps.
--- ---

Diciamo che dovrebbero farti un corso :rofl::rofl:
Sarà che sono pigro o che sono duro di testa, ma mi sa che dovrò armarmi di pazienza e attenzione

Io ce l'ho ormai da due anni e posso darti un po' di tips che mi vengono in mente in ordine sparso.

1- ogni profilo attività ha i suoi settaggi individuali. Consiglio di disattivare l'AutoPause per le attività molto lente come escursionismo e alpinismo: purtroppo la soglia dell'AutoPause non può essere abbassata più di tanto, per cui in escursionismo in salita lui si attiverebbe in continuazione e ti darebbe un sacco di false "pause".
2- per avere un migliore profilo altimetrico, durante un'attività consiglio di impostare l'orologio in modalità "altimetro": in questa maniera tutte le variazioni di pressione vengono interpretate come variazioni di altitudine. La modalità "auto" purtroppo non funziona particolarmente bene.

Boh, per ora mi vengono in mente questi.
Se hai altri dubbi chiedimi pure!
 
Io ce l'ho ormai da due anni e posso darti un po' di tips che mi vengono in mente in ordine sparso.

1- ogni profilo attività ha i suoi settaggi individuali. Consiglio di disattivare l'AutoPause per le attività molto lente come escursionismo e alpinismo: purtroppo la soglia dell'AutoPause non può essere abbassata più di tanto, per cui in escursionismo in salita lui si attiverebbe in continuazione e ti darebbe un sacco di false "pause".
2- per avere un migliore profilo altimetrico, durante un'attività consiglio di impostare l'orologio in modalità "altimetro": in questa maniera tutte le variazioni di pressione vengono interpretate come variazioni di altitudine. La modalità "auto" purtroppo non funziona particolarmente bene.

Boh, per ora mi vengono in mente questi.
Se hai altri dubbi chiedimi pure!
Grazie!
prima mi studio un po' il manuale e provo a smacchinare, perchè se no non so nemmeno che domande farti o te ne faccio una valanga. Ma prima di romperti le scatole, vedo cosa riesco a capire io. Poi preparati che qualche domanda te la farò! :D
 
Lettura del manuale ci vuole, ma diciamo la verità, è un po' una rottura... consiglio di guardarsi qualche video su Youtube, per il mio ho trovato tutorial per tutte le funzioni principali, per il resto manuale online da consultare all'occorrenza e smanettare a volontà perché effettivamente altrimenti ci si dimentica.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso