garmin o suunto?

buongiorno,
sono un neofita di escursioni e trekking e volevo chiedere un parere ai più esperti.
sono indeciso se acquistare un suunto ambit3 peak ( 85 euro) o un garmin instinct (170 e.) entrambi usati in buone condizioni.
premetto che il mio uso è prettamente dilttantistico e di pura curiosità.
volevo aver la possibilità di seguire un percorso sull'orologio (ora uso lo smartphone) e tener traccia di alcuni parametri (altezza,km percorsi, ecc).
grazie
 
Ciao,
non conosco il sunto quindi non entro nelle differenze tra i due modelli ma l’Instinct fa quel che chiedi in modo egregio, se vuoi ne ho scritto una recensione qui:
https://www.avventurosamente.it/xf/threads/garmin-instinct.55581/

A meno che non si tratti del Solar o del Tactical, l’Instinct base lo si trovava già qualche mese fa in offerta a 169€, ad esempio su Amazon, quindi secondo me il prezzo è un pochino alto.
 
Suunto Ambit 3 peak gran bell'orologio. Se non hai esperienza di quel tipo di orologi secondo me 85€ per un bel aggeggio vale la pena spenderli. Io l'ho usato per anni e l'ho sostituito solo perchè in ambito running non aveva la vibrazione sulle misurazioni parziali impostate ma solo un suono flebile.
 
...e di pura curiosità. ...
Non posso che incoraggiare la voglia di sperimentare osservo tuttavia che passare da un dispositivo cartografico (telefonino) ad uno senza mappe (orologio) in ambito escursionistico è un bel downgrade sempre che (come forse già implicitamente emerso) il contesto di impiego non sia quello puramente salutistico / sportivo (corsa o simili).
 
Io ho preso un instinct usato a 100€ Perfetto e tanti ne ho visti a 120€. Quindi confermo che 170 è fuori mercato se usato.
 
Posseggo da poco più di 5 anni un Suunto Ambit 3 Peak che utilizzo solo per quando faccio sport. Quindi corsa su strada ed un po' di trail, alpinismo, escursioni, ciaspolate, sci da discesa , ferrate, arrampicata. Mmmm con le ultime due meglio tenerlo nello zaino....

Pro:
  • Qualità costruttiva davvero elevata, appena lo prendi in mano capisci di che parlo. Il software ed i servizi sono imho mediocri, ma è un oggetto fatto per durare a lungo e che resiste ad abusi anche davvero pesanti.
  • GPS molto preciso.
  • Altrimetro molto preciso.
  • Batteria che dura davvero tanto (motivo? Lo schermo non è colori, non è touch ma è un vecchio e banale cristalli liquidi bianco e nero).
  • Si legge bene anche in pieno sole
  • Regge molto bene alle basse temperature. Mi sono perso in mezzo ad una bufera di neve visibilità max 5 mt, brutta bestia il whiteout, e messo sulla manica della giacca mi ha rimesso sulla strada giusta grazie al GPS. Temperatura non la so ma parecchio sotto zero, dico solo che il vento ci ha sbattuto a terra più volte.
  • Puoi caricare itinerari fatti da altri e farti guidare. Imho ottimo il sito wikiloc. Oppure usare la funziona trace-back per tornare indietro se ti perdi. E a me capita, ho un pessimo senso dell'orientamento.
  • Personalizzabile in maniera notevole, ti puoi creare degli sport usando i sensori che vuoi e mettendo i dati che preferisci disposti come preferisci.
  • Puoi aggiungere altri sensori tipo: fascia cardiaca, stryde, sensori vari per la bici.
  • Dispone di un suo linguaggio di programmazione se ti vuoi creare delle app oppure te le puoi scaricare già pronte dal sito di Suunto.
  • Lo puoi collegare al cellulare via bluetooth per ricevere notifiche e non solo, ma non l'ho mai usato. Il mio cellulare in montagna appena parto lo metto in modalità Aereo se so che gran parte del percorso non sarà coperta. Lo faccio per tenermi la batteria.
  • Ormai è vecchio e lo trovi a prezzi molto convenienti anche da nuovo. Attenzione che ci sono N versioni, alcune solo per la corsa che sono alleggerite e mancano alcuni sensori (tipo l'altrimetro).
  • Scarichi tutti i dati tramite apposita app per il cellulare. E lì consulti quanto hai fatto, hai tantissime statistiche e puoi condividere le uscite anche con chi non ha suunto mandando un link.
  • Lo configuri SOLO tramite il sito internet che una volta, prima dell'app, conteneva e gestiva anche i dati sulle uscite fatte.
Contro:
  • ingombrante e pesante, io sono magro e lo uso solo quando faccio sport. L'ho messo 1 volta con camicia e giacca: mai più! Scomodo. Magari con altre fisionomie il problema non sussiste.
  • Il suddetto sito per la configurazione del device è stato ripristinato dopo le lamentele degli utenti e NON si sa per quanto resterà disponibile. Più che lamentele c'è stata una vera rivolta degli utenti Ambit sia 2 che 3. Suunto non si è comportata benissimo.
  • Imho non è adatto come unico orologio da usare sia nello sport che nel resto della propria vita. Lo vedo poco adatto ad una cena o un aperitivo. Se si cerca qualcosa del genere, direi meglio qualcosa di più moderno. Certo vale sempre il "de gustibus".
Conclusioni: un ottimo prodotto che fornisce un ottimo rapporto qualità prezzo. Poi, come sempre, dipende da quel che si desidera dall'oggetto. Per me è solo uno strumento per quando faccio sport, poi mi metto altro. Le informazioni che fornisce sono davvero tante, ovviamente quelli più moderni ne forniscono ancora di più e sono pure più alla moda, sta a voi capire che vi serve davvero. Vi dico solo che conto di usarlo almeno altri 5 anni, se son di più meglio. Insomma mi soddisfa molto.
Spero di essere stato utile e buona montagna a tutti!
 
sono indeciso se acquistare un suunto ambit3 peak ( 85 euro) o un garmin instinct (170 e.) entrambi usati in buone condizioni.
premetto che il mio uso è prettamente dilttantistico e di pura curiosità
Io andrei immediatamente su Garmin Instinct,che funziona egregiamente e fa tutto benissimo, dalla bussola all'altimetro, dal GPS alla requenza cardiaca.
Forse da un punto di vista estetico è più vistoso dell'Ambit3, ma come funzioni è nel complesso migliore.
Però... occhio al prezzo!
Infatti, il garmin instinct lo puoi trovare on line NUOVO a 170 € e, con un po' di fortuna, anche a meno: ad esempio a 150 euro spedito qui https://www.opendeel.com/product/garmin-instinct-graphite-sportwatch-gps-regular-grigio-YEvOd3oB6ZLm9YVkQ-3H.html?f=gm
 
Io andrei immediatamente su Garmin Instinct,che funziona egregiamente e fa tutto benissimo, dalla bussola all'altimetro, dal GPS alla requenza cardiaca.
Forse da un punto di vista estetico è più vistoso dell'Ambit3, ma come funzioni è nel complesso migliore.
Però... occhio al prezzo!
Infatti, il garmin instinct lo puoi trovare on line NUOVO a 170 € e, con un po' di fortuna, anche a meno: ad esempio a 150 euro spedito qui https://www.opendeel.com/product/garmin-instinct-graphite-sportwatch-gps-regular-grigio-YEvOd3oB6ZLm9YVkQ-3H.html?f=gm
Curiosità: nuovo o ricondizionato? Perché a quel prezzo subito possa essere nuovo...
 
Se si tratta di un ricondizionato/usato te lo devono assolutamente specificare, pena l'annullamento della comprevandita a loro complete spese. Non mi pare dicessero che era usato/ricondizionato.
Comunque, espressamente indicato come "nuovo", qui lo trovi a 171 euro https://www.bpm-power.com/it/online/gps-orologi/smartwatch/garmin-instinct-esports-edition-b1710076/?referralToken=c822c1b63853ed273b89687ac505f9fa (anche se parlano di "esport edition", quindi bisogna verificare cosa significa; ragionevolmente non cambia nulla, ma le specifiche le trovi qui https://buy.garmin.com/it-IT/IT/p/761998/pn/010-02064-72 ) oppure qui a 189 euro https://www.eprice.it/running-garmin-orologi-garmin-instinct-elettronica-one-size-010-02064-00/d-55096509?meta=Tradedoubler&utm_source=tradedoubler&utm_medium=cpa&utm_campaign=feed
 
(anche se parlano di "esport edition", quindi bisogna verificare cosa significa; ragionevolmente non cambia nulla,
È semplicemente la versione dedicata agli e-sport (videogiochi), non dovrebbe avere niente di meno, piuttosto qualcosa in più, potendosi interfacciare appunto con alcuni videogiochi. Comunque eviterei siti strani e shop Garmin ufficiale e terrei d’occhio Amazon. Potendo, Solar senza pensarci due volte, oltre per questioni di batteria, per l’hardware aggiornato.
 
bene per le specifiche.
Quanto a bpm-power e eprice, però, non sono "siti strani", anzi, io li ho usati alcune volte, sempre con soddisfazione e per una garanzia in più si può usare paypal per il pagamento
 
Ciao, mi inserisco per chiarire una mia curiosità anche se leggermente OT rispetto al titolo.
Ho visto utilizzare un orologio credo Garmin al posto del 'contachilometri' della bicicletta, in pratica il ragazzo con cui sono uscito lo ha messo 'al polso' del manubrio e lo ha utilizzato per vedere velocità/tempo/dislivello, così a prima vista mi è sembrata una gran trovata chiaramente con alcuni limiti.
Vi sentite di consigliarmi un orologio da utilizzare anche in questo modo (oltre all'uso tradizionale in montagna)?
 
Garmin ha un accessorio dedicato per mettere gli orologi a manubrio:
227031

Funzionano benissimo, ma perdi i dati cardio che in bici secondo me sono rilevanti (si può ovviare con una fascia cardio).
 
Ciao, mi inserisco per chiarire una mia curiosità anche se leggermente OT rispetto al titolo.
Ho visto utilizzare un orologio credo Garmin al posto del 'contachilometri' della bicicletta, in pratica il ragazzo con cui sono uscito lo ha messo 'al polso' del manubrio e lo ha utilizzato per vedere velocità/tempo/dislivello, così a prima vista mi è sembrata una gran trovata chiaramente con alcuni limiti.
Vi sentite di consigliarmi un orologio da utilizzare anche in questo modo (oltre all'uso tradizionale in montagna)?
Se l'orologio già ce l'hai potrebbe anche andare... tieni però conto che il calcolo di passo e velocità sugli orologi garmin non funziona granché bene.
Se lo devi prendere apposta l'orologio, e useresti il device solo in bici, allora molto meglio un oggetto dedicato (come l'Edge).
 
@NinjaMargaro anche io concordo con @Spinoza
Dipende dall'uso che vuoi fare dell'orologio.
Io per le funzioni classiche da bici (velocità e distanza) uso ancora oggi un semplice ciclocomputer wireless, che trovo comodo e preciso.
Al polso ho spesso un fenix (e prima avevo altro), ma i dati cardio in bici li ho usati rarissimamente, mentre più spesso per correrre.
Il gps lo guardo solo a gita finita, solo per vedere il percorso fatto
 
Ok, grazie dei consigli a tutti, era una curiosità da ignorante in materia.
Per la bici ho in normalissimo contachilometri GPS da poco con funzioni standard e per la montagna non so neanche cosa sia il GPS (inteso non mi serve), quindi in sintesi il gioco (costo) non vale la candela.
 


Alto Basso