Gavetta svedese

riesumo questo datato e ottimo thread,per chiedere una informazione pratica:
come posso fare un pò di manutenzione al mio fornellino trangia?

oggi facendo un pò di cazzeggio vario in magazino(visto che mi duole ancora la gamba...)ho tirato fuori la gavetta svedese con tutti gli accessori e ho notato che il fornello si è un pò ossidato e vi era una tonnelllata di polvere sopra così,armato di straccetto,bicarbonato e un pò di pazienza,l'ho fatto tornare splendente fuori,ma dentro non l'ho toccato per paura di fare danni....non dovrebbe accadere nulla,dato che è solo lamerino giusto?
 
Arty_Hardcore,
se l'interno della tua gavetta è in acciao, CREDO che non si danneggi nulla...

Al contrario con l'alluminio, FORSE si.
Ma non sono sicuro, eh...

PS:
anche io sto cercando da giorni, una gavetta militare svedese (RIGOROSAMENTE in acciaio inox), ma non trovo niente.

In giro trovo solamente gavette in alluminio.
Hai qualche suggerimento su dove trovarla? ;)
 
Ultima modifica:
Ciao io utilizzo con molta soddisfazione una trangia 25-2 più comoda e leggera della versione militare(é il mio punto di vista) ottima per due persone con peso di 600 gr se elimini la seconda pentola lasciando prima pentola e padella con relativo parafiamma e base. A 28 euro puoi trovare la beaver alcopot (che rispecchia la prima versione trangia)che mi ha dato maggiori soddisfazioni rispetto alle trangia moderne...ne ho fatto una recensione che puoi trovare nel forum oltre a quella fatta per le trangia
 

Discussioni simili



Alto Basso