Giacca impermeabile e traspirante

Sapete che c'é?
Lol, ok lunga vita al gore!

Ma si, dai, compratevi tutti 700euro x 700g di giacca wp/b nautica e vivete felici.
...Perdonami, ma mi spieghi come mai hai tutta quest'avversione verso Goretex e membrane varie...?
E comunque io non obbligo nessuno a comprare qualcosa che non ritiene di dover acquistare, mi limito a riportare quelle che sono le mie opinioni basate su esperienze concrete. In ogni caso, ci sono giacche in gtx di buona qualità anche a 150-200 euro.
 
Capisco, non conoscevo le regate che dici.
Di sicuro quelle tute sono super.
Le cerate che si usano costano un casino(cerata intendo smock+salopette e stiamo molto vicini ai 2000 per quelle oceaniche ,quelle da regata,più traspiranti come la mia,stiamo sui 1500 paga l'armatore ovviamente ) ma tengono qualsiasi cosa,te considera che debbono abitualmente tenere queste robe qua e tenerti asciutto
Questa è una raccolta delle onde più spettacolari ,ma di norma non è che stanno all'asciutto...
 
...Perdonami, ma mi spieghi come mai hai tutta quest'avversione verso Goretex e membrane varie...?
E comunque io non obbligo nessuno a comprare qualcosa che non ritiene di dover acquistare, mi limito a riportare quelle che sono le mie opinioni basate su esperienze concrete. In ogni caso, ci sono giacche in gtx di buona qualità anche a 150-200 euro.
ma io non ho niente contro il goretex (inquina, ma c'è di peggio)
lo facevo x voi, per spiegare la realtà dei fatti, o quella che secondo me è la realtà dei fatti.
 
Ascolta però nel video le ondate non sono paragonabili ala pioggia non puoi dire che il goretex fallisce per la pioggia ok?
Sul fatto che inquina siamo d'accordo,che la tela cerata potrebbe funzionare se non ti muovi troppo anche però non puoi dire che la tela cerata è meglio se ci sono prove empiriche che dimostrano il contrario ,ok?
Poi ce ne sono di robe migliori del goretex fidati ma sono sempre membrane.
 
ma io non ho niente contro il goretex (inquina, ma c'è di peggio)
lo facevo x voi, per spiegare la realtà dei fatti, o quella che secondo me è la realtà dei fatti.
Si vabbè...Ma se ne facciamo una questione ambientale, allora anche il nylon inquina, il silicone pure...
A questo punto rimarrebbe solo il cotone cerato o ingrassato. O magari tornare alle pelli d'orso e via dicendo... Ma questo è un altro discorso, preferisco lasciarlo a Greta e i suoi seguaci.
Comunque grazie "di averlo fatto per noi", ma preferisco decidere in base alla mia esperienza diretta, che mi ha fornito riscontri soddisfacenti.
 
No allora che il gore è il più inquinante ha ragionissima e difatti dico che c'è di meglio sia dal punto di vista prestazionale che ecologico.La Zhik nel settore nautico è secondo me anni luce avanti.
Quindi che inquina è verissimo e difatti nel nautico le cerate sono un grosso problema e ci sono difatti dei sostituti(zhik in primis) però le alternative costano un 40%in piu e seppur migliori in tutto non convengono.
Le tele cerare pero non sono mica fatte di preghiere è...
 
No allora che il gore è il più inquinante ha ragionissima e difatti dico che c'è di meglio sia dal punto di vista prestazionale che ecologico.La Zhik nel settore nautico è secondo me anni luce avanti.
Quindi che inquina è verissimo e difatti nel nautico le cerate sono un grosso problema e ci sono difatti dei sostituti(zhik in primis) però le alternative costano un 40%in piu e seppur migliori in tutto non convengono.
Le tele cerare pero non sono mica fatte di preghiere è...
Ma certo ! E per l'appunto..., tutto inquina, la nostra stessa presenza inquina. E' un problema diffuso e non possiamo certamente risolverlo in un forum.
L'essere umano è "ingombrante" e intrinsecamente nocivo per l'ambiente e gli altri esseri viventi. Pensa, in generale, anche per i prodotti più innocui, quanto inquina il semplice trasporto. Purtroppo il "progresso" ha dei costi, oltre che economici, anche per l'ambiente.
 
Ma certo ! E per l'appunto..., tutto inquina, la nostra stessa presenza inquina. E' un problema diffuso e non possiamo certamente risolverlo in un forum.
L'essere umano è "ingombrante" e intrinsecamente nocivo per l'ambiente e gli altri esseri viventi. Pensa, in generale, anche per i prodotti più innocui, quanto inquina il semplice trasporto. Purtroppo il "progresso" ha dei costi, oltre che economici, anche per l'ambiente.
Molte aziende produttrici della loro membrana stanno iniziando ad usare Plastica riciclata per i loro capi.
La domanda che mi pongo però è se il capo finito può essere a sua volta riciclato o se finisce nell' indifferenziata. Essendo i gusci con membrana proprietaria di plastica...
 
Molte aziende produttrici della loro membrana stanno iniziando ad usare Plastica riciclata per i loro capi.
La domanda che mi pongo però è se il capo finito può essere a sua volta riciclato o se finisce nell' indifferenziata. Essendo i gusci con membrana proprietaria di plastica...
Bella domanda... Anche io so che alcune aziende usano materia prima riciclata per produrre i Goretex, Marmot è una, Salewa è un'altra, poi so che anche Patagucci (Patagonia, visti i prezzi) pubblicizza in lungo e in largo l'impegno a favore dell'ambiente.
 
Ma su non pesa così tanto provare per credere.Quelle lì sono oceaniche ,i prodieri che stanno sempre a correre usano quelle da regata stanno a poco più di un kilo e mezzo mentre la salopette sta a 3 kili ,ma i prodieri debbono correre.Lì stiamo a 5 kili.
Gli ativali non li vpnto ma io cge sono prodiere li ho in gomma con ghetta e pesano una casino i simpatici amici grinder e timonieri hanno quelli più leggeei perchè si bagnano meno.
Comunque musto fa la giacca LPX che tiene un poco meno di queste(a detta loro la metà,ma la metà di quello per voi è suffucentissimo) e non pesa nulla la vedo usare per arrampicare ad esempio ,io la uso per le regate costiere o come antivento dato che ho la cerata tosta per la pioggia e mare.
 
Guarda io di solito sono uno di quelli che sta lì davanti in condizioni che si avvicinano moltissimo a quelle(middle sea race)
Come pantaloni usiamo una salopette che arriva alle spalle e sono dello stesso materiale.Dentro si è perfettamente asciutti perchè collo e polsi sono in silicone e quindi stagli non enta nemmeno una goccia,ma fidati traspira.
Poi per 2000 euro dovrebbe anche cucinare quel completo...
 
Ormai la discussione è derivata, ma con che previsioni meteo andate in escursione? :eek:
Io, e penso anche molti altri, solo se sono molto buone, quindi va bene il guscio o quello che volete, ma, se finisco sotto la pioggia battente per molte ore, ho sbagliato qualcosa prima di partire.

Mi accontento del mio guscio in membrana di pochi etti, ce l’ho ormai da parecchi anni e al massimo si è preso un paio di tormente di neve da un’ora circa e un temporale, e finora ha retto benissimo, di più non credo che serva.

Mi sembra ormai una discussione sul sesso degli angeli.
Se piove a dirotto per ore finirò per bagnarmi comunque, mi bagnerò prima gambe e scarpe, poi l’aria sarà così satura di vapore acqueo che il guscio, anche il migliore dell’universo, non riuscirà più a espellere il nostro sudore e quindi (se faccio attività fisica) mi inzupperò di sudore da dentro.
 

Discussioni simili



Alto Basso