Proposta Giro del Monviso in 2 giorni

Parchi del Piemonte
Parco della fascia fluviale del Po - tratto Cuneese
***GITA SVOLTA***
Dati


Data: fine luglio o fine agosto
Regione e Provincia: Piemonte - CN
Località di partenza: Pian del Re (CN)
Località di arrivo: Pian del Re (CN)
Tempo di percorrenza: 2 giorni
Grado di difficoltà: E (EE)
Descrizione delle difficoltà: nessuna a parte la lunghezza
Periodo consigliato: estate - autunno
Segnaletica: tacche bianco rosse, paline
Dislivello in salita: 2630 m
Dislivello in discesa: 2630 m
Quota massima: 2950 (Colle delle Traversette) o 2882 (Buco di Viso)
Accesso stradale: SP26 poi SP234 fino a pian del Re.

Descrizione

Ci riprovo, l'anno scorso quello in tre giorni me lo sono fatto da solo, quest'anno lo voglio fare in 2 giorni e spero di trovare qualche compare.
Il giro è un classico del trekking piemontese e non ha bisogno di spiegazioni. Avendolo fatto l'anno scorso, conosco i posti e il rifugio, sono a prova di sorprese.

Queste le due tappe:

Prima tappa: Pian del Re - Rifugio Vallanta

Pian del Re (2020 m) - Buco di Viso (2882 m) - Refuge du Viso (2460 m) - Passo di Vallanta (2815 m) - Rifugio Vallanta (2450 m)
Dislivello in salita: 1250 m circa
Dislivello in discesa: 800 m circa
Tempo di percorrenza: 6-7 ore

Seconda tappa: Rifugio Vallanta - Pian del Re
Rifugio Vallanta (2450 m) - Grange Gheit (1912 m) - Passo di San Chiaffredo (2764 m) - Passo Gallarino (2727 m) - Rifugio Quintino Sella (2640 m) - Lago Fiorenza (2113 m) - Pian del Re (2020 m)
Dislivello in salita: 920 m circa
Dislivello in discesa: 1380 m circa
Tempo di percorrenza: 7-8 ore

Contando il peso dello zaino è un trekking abbastanza impegnativo, non adatto a chi è alle prime armi.

Come l'anno scorso mi appoggerei al rifugio Vallanta per cenare e dormire, non è il massimo ma per una notte si sopravvive, se uno vuol usare la tenda, può bivaccare fuori dal rifugio.
Questi i costi:
Mezza Pensione: 37,00 € (soci CAI) 47,00 € (non soci)
Solo Pernottamento: 10,00 € 20,00 €
Pranzo per i due giorni al sacco, il secondo giorno lo si può prendere al rifugio.

Il piano è farlo in settimana a fine luglio o fine agosto.
 

NOTA AMMINISTRATORE: gli eventi proposti sono regolati dall'articolo 7 del regolamento, prendine visione. Richiedi la compilazione del modulo informativo per chiarire: le difficoltà dell'evento, l'equipaggiamento, le capacità e l'esperienza necessaria.
Organizza e partecipa agli eventi in sicurezza, con criterio, umiltà e competenza, qualità fondamentali per praticare le attività outdoor.
Ultima modifica:
mi rimetto in lista come l'anno scorso, quando purtroppo avevo rinunciato per mille motivi :)
per me va bene tutto, dormirei però in tenda, non perchè sono tirchio ma solo per spolverarla un pò
 
Pensavo nella mia mente bacata, si potrebbe fare in tre giorni, fermandosi qua e la a raccogliere qualche vetta: Roma, Udine, Venezia, Malva, Dante, etc.

Oppure sempre due giorni, tagliamo al couloir invece delle traversette e intaschiamo Udine e Venezia.

Boh vediamo, le possibilità non mancano.
 
uhmmmm :roll:

la butto lì..

1° giorno: pian del re / punta roma / rif quintino
2° giorno: rif quintino / monviso / rif vallanta
3° giorno: rif vallanta / granero 7 buco viso / pian del re
4° giorno ospedale :biggrin:

calcolo i dislivelli e poi ti dico
 
Beh, magari tra qualche anno :rofl:
Le cime, l'ospedale anche prima. :lol:

A parte gli scherzi una prima tappa:
Pian del re
Giacoletti
Couloir del Porco
Udine
Venezia
Vallanta

Siamo sui 1600 d+ con zaino pesante, proibitiva, ma non impossibile.;)
 
allora, leggi qui:

1° giorno: pian del re / punta roma : 1170 d+ / 4 km
punta roma / lago chiaretto : -740 d- / 2,5 km
lago chiaretto / rif quintino : 450 d+ / 4,5 km

tot: 1620d+ / 740 d- / 11 km


2°giorno: rif quintino / monviso cima: 1370 d+ / 5 km
monviso cima / rif.vallanta : 765 d+ / -2250 d- / 16,5 km

tot: 2135 d+ / - 2250 d- / 21,5 km


3°giorno: rif.vallanta / granero: 1150 d+ / -450 d- / 9 km
granero / pian del re: -1250 d- / 6km

tot: 1150 d+ / -1700 d- / 16 km


totalone :biggrin: = circa 5000 d+ (e relativa discesa) x circa 50 km

ci portiamo a casa 3 cime alpinistiche over 3000 metro tra cui il monviso e in più facciamo anche il giro



mah :mumble:

che cacchio mi sono messo a fare stasera?
adesso vado a postare altre 15 cime sull'altra discussione
 
Mi sa che dopo questo delirio di dislivelli e idee pazze abbiamo scoraggiato qualsiasi possibile partecipante. :rofl:

L'offerta rimane valida per il giro normale, fatevi avanti è un'esperienza incredibile.

Si accettano anche fanciulle...
forse:biggrin:
 
ciao a tutti,mi piacerebbe partecipare, ma ho il problema che essendo infermiere ho i turni. se decidete le date posso vedere se riesco a scambiare i turni.
 
Ciao Gabriele,
Io sono in ferie, se me le confermano, la settimana dal 27 luglio al 2 agosto, pensavo di farla in quel periodo.
Se no passo a fine Agosto/inizio Settembre.

Se fosse possibile lo farei in settimana per evitare il pienone in rifugio.
 
ciao phanton,
io riuscirei ad essere a casa dal 1 al 3 agosto, riusciamo ad organizzarci?
Gabriele, mi metti un po' in difficoltà, io avrei preferito in settimana, comunque si potrebbe fare domenica 2 e lunedì 3 agosto.
Domenica trovereremmo un sacco di gente in giro, più merenderos che altro, ma la sera in rifugio non dovrebbe esserci il pienone, e lunedì si può concludere il giro in tranquillità.
 
Io in quel periodo ho cinquemila cose da fare, ma se per un motivo o per l'altro slitta, sarei dei vostri.
Tendenzialmente potrei tra fine di agosto e settembre, ma se andate a fine luglio pace, la farò poi da solo.
Tengo d'occhio la discussione e appena decidete dei giorni vedo se riesco ad aggregarmi.
 
dunque, io ci dovrei essere la terza settimana di agosto, dal 18 al 23, a meno che non decida di rimanere al mare a fare lo spiaggiante per sempre :help:
 
Mamma mia:argh:,
mi mettete in difficoltà;),
ditemi che periodi potete e vediamo se riusciamo ad andare tutti insieme.
Più si è meglio è, un minimo di flessibilità ce l'ho.
 
ciao dunque io posso dall 1 al 3 se fosse 1 e 2 potrei vedere di recuperare qualche amico. purtroppo capisco le difficoltà del weekend, potremmo provare ad organizzarci con le tende.
 
ciao dunque io posso dall 1 al 3 se fosse 1 e 2 potrei vedere di recuperare qualche amico. purtroppo capisco le difficoltà del weekend, potremmo provare ad organizzarci con le tende.
I problemi del weekend sono:
  • il parcheggio, se non arrivi presto è un casinò
  • la gente, c'è ne sarà un mare, ma appena ti elevi un po' diminuisce
  • i posti in rifugio, ma se si prenota in anticipo non dovrebbe essere un problema
Per il resto, la prima tappa è lunga: siamo tra le 6 e le 8 ore ( contando la pausa pranzo) l'ideale sarebbe partire alle 9.

Per il pranzo volendo ho il fornelletto per mangiare qualcosa di caldo, una pasta o qualcosa di già pronto, altrimenti ci arrangia tra panini e pranzi pronti.

Rimaniamo in contatto.
 
ci sono problemi con i turni in ospedale per la vicinanza di expo. dimmi come ti organizzi che vedo di riuscire a combinare in qualche modo, stanno facendo saltare anche delle ferie a vari colleghi..
 
Gabriele scusa il ritardo con cui ti rispondo, ma sono un po' incasinato in questo periodo al lavoro, secondo me è meglio se ci parliamo al telefono, ti mando il mio numero tramite MP.
 

Discussioni simili



Alto Basso