Gli amanti della musica e musicisti di Avventurosamente

#1
Sabato scorso io e Paolo (oloapota) ci siamo avventurati nelle lande ospitali del versante nord-occidentale dei Monti Lepini.
Siamo partiti con il glorioso pandino di Paolo dal primo giornalaio nato nel quartiere romano di Colli Aniene negli anni in cui Cristina D'Avena iniziava ad allietare con la sua angelica voce i nostri pomeriggi di fanciulli. Ci aspettavamo un tragitto di avvicinamento breve e piacevole: avremmo percorso la via Appia, parallela all'antica via consolare dell'Appia Antica, saremmo passati per i Castelli Romani dove le fontane danno vino e avremmo costeggiato i laghi di Albano e Nemi residui millenari della più importante attività vulcanica dell'antico territorio laziale. Insomma eravamo pronti per affrontare tutto questo, ma ancora non sapevamo che da quel momento fino all'inizio del sentiero la lancetta dei minuti avrebbe fatto tre giri completi! Giusto per fare un paragone in tre ore di macchina si arriva nel Parco Nazionale del Cilento 300 chilometri a sud di Roma.
Alla fine siamo giunti alla rassicurante conclusione che il nostro senso dell'orientamento nei boschi è migliore di quello su strada!

Questo prologo per dirvi che apparte le poche deviazioni, inversioni a U, richieste di informazioni e consultazioni di mappe stradali, di tempo ne abbiamo avuto per chiaccherare, cosa che è stata probabile causa di alcune sviste e distrazioni nel già caotico mondo delle indicazioni che trovate lungo le strade dei Castelli Romani.
In questi brevi momenti di rilassamento, sicuri di percorrere la strada giusta, tra le altre cose è uscito l'argomento MUSICA. Ci siamo scoperti entrambi suonatori di vecchia data, ma ora poco praticanti. Così ci è venuta l'idea che potremmo riprendere suonando insieme.

Questo topic è per tutti gli amanti della musica, suonatori e non.
Fateci sapere le vostre preferenze musicali e i vostri strumenti preferiti che suonate o vi piacerebbe suonare!

Allora inizio io...

Suono la batteria e alcune percussioni etniche, suonicchio da autodidatta la chitarra e il pianoforte.
Mi piacerebbe imparare a suonare il Didgeridoo.
I generi musicali mi piacciono un po' tutti tranne quelli con ritmi hard.
 

#2
eheheh,
io suonavo il pianoforte da autodidatta e facevo la voce in un gruppo musicale, principalmente si cantavano i queen e police e.....roba del genere.
poi il gruppo si è sciolto ed io ho continuato a suonare il piano, fino a quando mi sono accorto di non avere piu tempo per farlo :cry:

i generi musicali...il vecchio italiano mi piace assai, tranne battisti (eh...ad ognuno il suo)
il pop mi disgusta mentre dream teather, simpony x mi piacciono fino a quando non si mettono a fare i virtuosismi tanto per far capire che sono bravi...li un pò calano.

che dire: sono cresciuto con i queen, la "frequenza portante" è quella :)
 
#3
Vedi, se non ci fossimo persi magari non avremmo parlato di questo! :p

Io suono la chitarra acustica, ero diventato anche abbastanza bravo, ma ormai mi limito a strimpellare e un po' di tecnica l'ho persa.
Ho studiato anche pianoforte per 2-3 anni, mi piaceva molto, e poi per conto mio ho studiato le basi di armonia e teoria musicale.

Ho iniziato come tanti con i Beatles e i Queen, poi ho scoperto www.scaruffi.com e www.ondarock.it (soprattutto il surreale forum del sito, che ha conosciuto dei momenti di gloria veramente esaltanti e ancora oggi è comunque abbastanza ben frequentato) e i miei orizzonti musicali si sono allargati a dismisura.
Ascolto praticamente un po' di tutto, rock, jazz, classica, pop..... ma il mio genere preferito è probabilmente la musica tradizionale europea, sia quella eseguita più fedelmente alla tradizione, sia quella mischiata con elementi diversi.
Vorrei approfondire la conoscenza del rock anni '80 - '90 - 2000, periodo in cui il rock si è diviso in decine di correnti diverse, ma il tempo è sempre poco.
 
#4
Suono il pianoforte, o meglio, lo suonavo. A 12 anni facevo concerti,
a 15 il primo gruppo (anno 1970!!), potete immaginare cosa suonavamo. A 18 smesso di suonare del tutto per fare il DJ (si sono colpevole) ed ho iniziato un viaggio nella musica che tutt'ora dura, ma solo come amatore.
Pat Metheny, Keith Jarrett, Steps Ahead, Stevie Wonder, Aretha, Bobby Mc Ferrin, Giovanni Allevi, Quincy Jones, Miles Davis, Joe Zawinul...questi hanno formato i miei gusti attuali.
Di base la musica che viene da Mamma Africa mi attrae in tutte le sue forme.

Per AndreaDB: complimenti anche per il racconto/prologo
 
#5
Io suono la chitarra, ho una EKO 12 corde acustica, una Ovation 6 corde acustica elettrificata e una Yamaha elettrica. Generi? Beh, diciamo che fra le pedaliere ho Wah Wah, Cry Baby, Bigg Muff e due multieffetto elettronici, un Behringer e un altro che non ricordo la marca, con tutte le impostazioni di Hendrix :p Ed Hendrix è il mio mito, mi piace il suo modo di suonare, mi piacciono i powerchords e tutte le possibilità che offrono, mi piacciono i suoni distorti, mi piace il suo modo di mettere assieme le note, mi piace tutto. Nel lettore MP3 che porto sempre con me dei 4 giga di musica circa metà è Hendrix. Poi, oltre Hendrix, ho la discografia completa di Deep Purple, Genesis, Queen, Jethro Tull, Stones, Huria Heep, Ac Dc, Popa Chubby, Alice Cooper, Black Sabbath... Ecco, sono un rocchettaro hard :p :p
 
#6
Io, figlio di musicisti, mamma pianista e papà fauto traverso, posseggo e suono un "botto" di strumenti che vanno dall'organo al violino, dalla ciaramella al trombone ma tutti ahimè a livello superamatoriale. La mia musica preferita va dal M. Evo al Barocco ma non disdegno il folklore. Mi piace anche comporre e il mio sogno sarebbe avere un gruppo per suonare insieme.
Quando insegnavo, a scuola nel pomeriggio ho formato delle orchestrine di ragazzi e ragazze con un repertorio molto vario e ci siamo divertiti tantissimo!
:music::music::music::music::si:
 
#9
Io suono la chitarra, ho una EKO 12 corde acustica, una Ovation 6 corde acustica elettrificata e una Yamaha elettrica. Generi? Beh, diciamo che fra le pedaliere ho Wah Wah, Cry Baby, Bigg Muff e due multieffetto elettronici, un Behringer e un altro che non ricordo la marca, con tutte le impostazioni di Hendrix :p Ed Hendrix è il mio mito, mi piace il suo modo di suonare, mi piacciono i powerchords e tutte le possibilità che offrono, mi piacciono i suoni distorti, mi piace il suo modo di mettere assieme le note, mi piace tutto. Nel lettore MP3 che porto sempre con me dei 4 giga di musica circa metà è Hendrix. Poi, oltre Hendrix, ho la discografia completa di Deep Purple, Genesis, Queen, Jethro Tull, Stones, Huria Heep, Ac Dc, Popa Chubby, Alice Cooper, Black Sabbath... Ecco, sono un rocchettaro hard :p :p
beh! allora non puoi non ascoltare i dream teather e i simphony x! ;)
 
#10
I DT mi piacciono abbastanza, ma non particolarmente, secondo me non hanno "cuore". Petrucci lo trovo un bravissimo chitarrista, ma non un bravo musicista. E' difficile da spiegare: diciamo che nessuna loro canzone mi fa venire la pelle d'oca, a differenza di altri. Come dire che mi piace il panino con il salame, ma non c'è confronto con l'aragosta in bella vista. Il panino sono i DT, l'aragosta per esempio Bohemian Rhapsody. Gli altri non li ho mai sentiti, adesso provo a trovare qualcosa.
 
#11
beh...Freddy Mercury è una spanna sopra al concetto di musica per molte persone....riesce ad essere attuale dopo 20 anni....
quando facevo le superiori avevo una band che suonava solo queen...

.....io ero alle tastiere + voce...in teoria avrei dovuto fare il buon Freddy....
che forse, di simile avevo solo il nome!! :lol:
 
#12
I DT mi piacciono abbastanza, ma non particolarmente, secondo me non hanno "cuore". Petrucci lo trovo un bravissimo chitarrista, ma non un bravo musicista. E' difficile da spiegare: diciamo che nessuna loro canzone mi fa venire la pelle d'oca, a differenza di altri. Come dire che mi piace il panino con il salame, ma non c'è confronto con l'aragosta in bella vista. Il panino sono i DT, l'aragosta per esempio Bohemian Rhapsody. Gli altri non li ho mai sentiti, adesso provo a trovare qualcosa.
si bravissimi sotto il punto di vista tecnico, e come si può solo pensare il contrario?
però come dire... freddi, anche nelle esibizioni.

vedremo il nuovo album in uscita.
 
#14
si bravissimi sotto il punto di vista tecnico, e come si può solo pensare il contrario?
però come dire... freddi, anche nelle esibizioni.

vedremo il nuovo album in uscita.
uhm... a me sembrano tanto constatazioni lette sui numerosi forum di musica... tutti con questa tesi.
Io li trovo fantastici, anche live, sotto ogni punto di vista.
Le dicerie su JP sono infondate.
(però JM è veramente un manichino XD)

Il nuovo album, da quel poco che ho sentito, fa abbastanza pena. Riff banali, Fill di batteria inutili e in generale roba già sentita e troppo "commerciale".
 
#15
chiedo scusa ma un po di sana bella musica d'autore italiana no? che ne so De Andre Vecchioni Guccini... mi sento un pò fuori dal mondo::roll: comunque se vi serve una voce bhè io mi arrangio
 
#16
chiedo scusa ma un po di sana bella musica d'autore italiana no? che ne so De Andre Vecchioni Guccini... mi sento un pò fuori dal mondo::roll: comunque se vi serve una voce bhè io mi arrangio
Giusto!
Aggiungerei Gaber e Claudio Lolli, che è uscito un po' dal dimenticatoio in cui era ingiustamente riposto grazie al recente lavoro di Carboni


( al di là di ogni considerazione politica, che
1- non mi interessano minimamente
2-sul forum non si possono fare)
 
#17
Un po' di tutto non guasta

Ciao a tutti
Cresciuto con il rock sono passato poi al punk, new wave, rockabilly, psychobilly, ska per espandermi all'heavy metal, metal-opera, senza trascurare la musica anni 80, musica classica (Beethoven, e compagnia) e quella italiana (tipo Matia Bazar...una voce come quella di Antonella Rugg(i)ero..., Litfiba, Venditti ma solo Sotto il Segno dei Pesci, Fabrizio DeAndrè etc...)
Ho suonato chitarra basso e anche cantato: i risultati? Dopo un po' ci siamo sciolti perchè nessuno (io compreso) sapeva suonare :p
 
#19
A me piacciono le percussioni, i tamburi in generale... Il ritmo e le vibrazioni mi entrano nella pancia e poi corrono su tutta la mia pelle.
Vorrei tanto vedere gli Stomp! Ancora non sono mai riuscita!
Qualcuno di Voi ha avuto modo? Come sono dal vivo?

Fabiola
 
#20
chiedo scusa ma un po di sana bella musica d'autore italiana no? che ne so De Andre Vecchioni Guccini... mi sento un pò fuori dal mondo::roll: comunque se vi serve una voce bhè io mi arrangio
Brava piccolastella...sottoscrivo!!!
Però anche un po di Clash...hehehehe!!!
Led Zeppelin...hehehehe!!!
ogni genere, sensazioni diverse...se avete bisogno di qualcuno che vi rovini le serate, io sono stonatissimo!!!!
 

Contenuti correlati

Alto