Gli sport degli Avventurosi

Oltre a fare escursionismo, fate o avete praticato qualche sport?

Io ho fatto basket per 2-3 anni quando ne avevo circa 12, poi niente per molto tempo.
Dai 17 anni invece ho cominciato a fare sport con molta regolarità.
Prima pesistica leggera per qualche anno, poi qualche mese di corsa, ma poi ho "scoperto" la cyclette e da quasi 2 anni mi alleno con quella, tre volte a settimana per un'oretta circa.
1 anno fa inoltre ho comprato una semplice MTB (rockrider 5.1), per cui, oltre ai tre allenamenti settimanali, la domenica o a piedi o in MTB qualcosa faccio quasi sempre.
Voi?
 
Dunque;
da bambino: mini-basket e calcio nei pulcini (all'oratorio)
alle medie: nuoto e pallanuoto a livello agonistico
alle superiori: canottaggio (fino alla partenza per il militare)
da grande: judo, poi canoa olimpica.
Fino alla scoperta di grossi problemi alla schiena, ho sempre fatto molta corsa.
Adesso mi dedico al trekking, appena posso (vi racconterò a breve la grande avventura dell'Alta Via delle Alpi Apuane), esco saltuariamente in canoa e vado al lavoro in bicicletta.

H
 
quello che ho fatto io

da ragazzino ho fatto nuoto (che odiavo) :-x .
successivamente ginnastica generale :(
quindi ginnastica attrezzistica (mi ha "formato" in tutti i sensi) :D
poi lotta libera (e lí mi sono pesantemente infortunato un ginocchio) :cry:
quindi ginnastica isometrica a casa (periodo universitario). Con quella ginnastica mi sono "mantenuto" e ringrazio il cielo di averla seguita per anni!
Quindi, attivitá in palestra alternata ad uscite di trekking.
Oggi: Krav Maga (autodifesa israeliana), vogatore a casa, rarissime corse nel parco, gare per pattuglie militari e trekking quando posso.

Il concetto che cerco di seguire é:
faticare indoor per godere l'outdoor
 
Re: quello che ho fatto io

iacco ha scritto:
Il concetto che cerco di seguire é:
faticare indoor per godere l'outdoor
:si:
anch'io, l'allenamento è sempre in funzione di una maggiore capacità di godere l'outdoor
 
urka! tutti sportivissimi!
cmq anche io qualcosina:

in ordine di successione:
calcio, tennis, pallavolo, MTB, running, soft air, pattinaggio, hockey, da MTB in poi sempre affiancati da trekking, l'unica attività ficico-sportiva che non ho mai abbandonato...come si fa a non amare la propria madre? :roll:
 
mmh...io moltissimi:nuoto,calcio,basket,tennis e sci ma alla fine a tutt'oggi non pratico nessuno di questi con costanza...

da un paio d'anni invece mi sono ricreduto molto sull'importanza di condurre una vita sportiva seppur non praticando a tutti gli effetti un vero e proprio sport...mi muovo il più possibile a piedi o in bicicletta,non utilizzo quasi mai l'ascensore e faccio un pò di palestra a casa...è un buon inizio!
 
Medie e superiori Tennistavolo a livello agon., poi dall' università snowboard d' inverno e arrampicata in falesia d' estate con un pò di attività mista outdoor quando posso (corsa, mtb ecc..)
 
federico ha scritto:
judo, ju-jitsu , kick-box
Caspita sei un lottatore :lol:

In tenera età ho fatto calcio, basket e nuoto, poi karate e da qualche anno saltuariamente solo sport outdoor: arrampicata, MTB, trekking.
 
AndreaDB ha scritto:
federico ha scritto:
judo, ju-jitsu , kick-box
Caspita sei un lottatore :lol:

In tenera età ho fatto calcio, basket e nuoto, poi karate e da qualche anno saltuariamente solo sport outdoor: arrampicata, MTB, trekking.
no beh,
il judo e il ju-jitsu migliorano l'equilibrio e il controllo
la kick-box la velocità e ...finora...non ho trovato altro sport che rendesse così "resistenti" fisicamente....
purtroppo ho abbandonato tutto per via dello scarso tempo a disposizione...penso comunque di tornare a far qualcosa per settembre: la forma fisica è fondamentale per certi tipi di attività outdoor.
per quanto riguarda l'autodifesa: beh, il judo neanche lo considero, il ju-jitsu ha delle buone capacità ma devi avere molti anni dietro per essere efficente, la kick-box è uno sport troppo impulsivo e applicabile solo in scontri a mani nude, se l'aggressore ha un coltello in mano già hai molti problemi...piu che lottatore ho sondato queste tre discipline per saggiarne pregi e difetti ;) non mi reputo sicuramente un lottatore :D :D :D
 
federico ha scritto:
, la kick-box è uno sport troppo impulsivo e applicabile solo in scontri a mani nude, se l'aggressore ha un coltello in mano già hai molti problemi...
Se vieni aggredito da qualcuno armato di coltello la sport giusto per l'autodifesa è la corsa campestre :D :D :D
Anche io da ragazzo ho fatto la kick e anche un pò di boxe thailandese, e prima ancora nuoto, basket, pallanuoto, rugby e persino qualche mese di Football americano (li ho amati, sono stati gli unici nella mia vita a dirmi che dovevo aumentare di peso) ora ho smesso da molti anni con tutto, ogni tanto riprendo ad andare in palestra e tirare due colpi al sacco, ma poi, per mancanza di tempo, mi tocca lasciare. Per la forma fisica ho smesso di fumare e prima o poi mi metterò a dieta :D :D :D
 
In ordine...intorno ai 9-10 anni ho fatto basket per due anni, poi ho mollato dandomi al tennis per 4 anni (bellissimo!!!), poi per motivi di studio ho mollato.
Adesso vado in palestra tre volte la settimana e nel week-end faccio sempre attività outdoor: o una pedalata, o un bel trekking oppure, sempre che si consideri sport, a caccia ;)
 
studio le arti marziali da quando avevo 12 anni, karate fino alla cintura nera 2°dan. poi sono passato allo studio dell aikido, shinkido e il kendo( la via della spada), purtroppo ho dovuto da qualche anno mollare, per via di un incidente ad una spalla...
 
Ho iniziato col judo a 11 anni e l'ho fatto per tre anni, poi nuoto che ho detestato ed infatti l'ho praticato per molto poco, dopo Kick boxing per un anno, ed infine palestra a periodi alterni. Adesso per allenarmi vado a correre e pratico da 4 anni softair che non è uno sport a tutti gli effetti ma se fatto a buon livello contiene trekking, orienteering ecc. Mi piacciono i game dove si spara poco e si cammina tanto.

La passione per la montagna la coltivo da quando ero ragazzino, mi ricordo le camminate con mio padre alla Camosciara in Abruzzo all'età di 6 anni.
 
Io ho praticato atletica leggera per 8 anni ( lanciavo il giavellotto ) è stato il mio primo lavoro, e il mio primo amore. In giro in internet ci sono ancora dei siti che narrano le mie fatiche :-x
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso