GPS mi serve, o no?

Mi sfugge il motivo per cui si dovrebbe preferire un cellulare rugged a un GPS.

-Sarà pure rugged ma la possibilità di rompere il telefono in montagna è minima, non superiore (o superiore di poco) a quella che è presente nella vita di tutti i giorni
-La batteria si scarica lo stesso.
-Pesa di più rispetto a un cellulare normale
-Costa una barca di soldi, presumibilmente più del GPS.
-Se devo portarmi un powerbank o pure due che senso ha preferire un dispositivo di questo tipo? E in base a cosa un dispositivo dedicato è più che inutile?

Per me: se la disponibilità economica è limitata, va bene telefono (normale) più powerbank, ma il GPS è preferibile per molti aspetti, in particolare per la batteria
 
Grazie ragazzi, avanzate una birra! Domani dovrei avere un oretta e mi ci metto!

Edit: Devo necessariamente acquistare una MicroSD per caricare le mappe aggiuntive che scarico da OpenMTB o posso attaccare il Device e caricargli le route già fatte da Basecamp?
 
Ultima modifica:
Stessa cosa.
La micro SD ha il vantaggio che se la riempi, la cambi con un'altra co altre mappe...
Tieni conto che tracce e waypoint sono file molto piccoli.

Considera anche che trasferire una mappa di un Gb o quasi via USB non ti passa più.... mentre sa hai un lettore di micro SD da collegare al PC fai molto più veloce.
 
Presa microSD da 16GB (che mi arriva prossima sett.)!
Domenica vorrei già provare il GPS, così ho scaricato da wikiloc che mi avete girato una mappa: https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/monte-meatte-monte-boccaor-20953576

(NON vorrei andare OT dove questo 3d serviva a chiarire a ME, e penso ce ne siano altri, l'utilità del GPS secondo varie opinioni... perciò se ce n'è un'altro nella sezione apposita per favore giratemelo che uso quello!)

Domanda 1: E' meglio scaricare le mappe a punti completi (es: 3000+) o semplificate (500)?
Domanda 2: Come apro la mappa su Basecamp? O posso direttamente, e semplicemente, trascinarla nel GPS una volta caricato con la USB?

Grazie
 
Più punti ci sono più la traccia è precisa. Stai parlando di tracce non di mappe.

I file GPX si importano in BaseCamp dal menu file. Devi crearti una cartella e un elenco dove metterlo.
Da BaseCamp lo esporti sul tuo gps collegato via usb.
Potresti anche copiare il GPX sul gps direttamente dal pc, ma le prime volte potresti fare un po’ di casino...

Piuttosto prima di tutto devi mettere una mappa sia nel gps, sia in BaseCamp.
Nel mio post della pagina precedente trovi tutte le indicazioni.
 
Grazie peppe, ci do un occhio!
Volevo ringraziarvi tutti e soprattutto AleZan: oggi l ho utilizzato per un giro di 10km a bassa quota visto il meteo, ed è filato tutto liscio! Pian pianino devo farci la mano ma per il caricare e seguire una traccia ci sono. Ora dovrò approfondire il resto!
 
Corso di Orientamento
Alto Basso