Trekking GR20 Nord: la mia piccola grande conquista!

Data: Luglio 2015
Regione e provincia: Corsica
Località di partenza: Vizzavona
Località di arrivo: Calvì
Tempo di percorrenza: 7 giorni
Chilometri: 115
Grado di difficoltà:
Descrizione delle difficoltà: alcuni passaggi attrezzati con catene
Periodo consigliato: da giugno a settembre
Segnaletica: in generale buona
Dislivello in salita: 8091 m
Dislivello in discesa: 8785
Quota massima: 2706, Monte Cinto
Accesso stradale: solo in alcuni rifugi
Traccia GPS: linkata sul blog per ogni tappa


Descrizione

Ciao a tutti!

Voglio condividere la mia più grande conquista degli ultimi tempi. Per molti è una cosa da ridere ma per me è stato davvero bello...

GrR20 NORD:

http://yarighidone.blogspot.it/2015/08/gr20-nord.html?view=magazine

Spero vi piaccia e grazie per il tempo dedicatomi!

Ciao e a presto...

Yari
 
Bell'avventura!
Complimenti per le foto ;)
Sarebbe interessante qualche info sulla logistica, l'organizzazione, equipaggiamento ecc C'è sempre qualcosa da imparare e da cui prendere spunto :)

PS: ma Gandi che fine ha fatto? :D
 
Bell'avventura!
Complimenti per le foto ;)
Sarebbe interessante qualche info sulla logistica, l'organizzazione, equipaggiamento ecc C'è sempre qualcosa da imparare e da cui prendere spunto :)

PS: ma Gandi che fine ha fatto? :D
ahahahah mi hai fatto morire! Lo abbiamo recuperato a fine viaggio a Calvì, lui aveva finito un giorno prima... Ho preferito non parlarne più perchè era giusto dare importanza solo alle cose belle, e sul GR20 ce ne sono davvero tante! ps. l'ho recuperato solo perchè mi doveva i soldi della nave, altrimenti lo avrei lasciato lì, poco ma sicuro!

Info sulla logistica in che senso? Per l'equipaggiamente posso fare un post, anche se di sicuro non siamo i migliori trekker light del mondo ahahahah avevamo due zaini che insieme toccavano i 50 kg :D

Ti ho fatto venire voglia di farlo?

Ah, una info per i miei post futuri: è tanto pesante da leggere e potrei tagliare delle parti per rendere tutto più veloce e fluido o si legge con piacere? Grazie mille
 
ahahahah mi hai fatto morire! Lo abbiamo recuperato a fine viaggio a Calvì, lui aveva finito un giorno prima... Ho preferito non parlarne più perchè era giusto dare importanza solo alle cose belle, e sul GR20 ce ne sono davvero tante! ps. l'ho recuperato solo perchè mi doveva i soldi della nave, altrimenti lo avrei lasciato lì, poco ma sicuro!

Ognuno ha il suo passo e il suo modo personale di vivere le esperienze e la natura.
Non è così immediato trovare qualcuno con cui si è in sintonia quando si cammina ;)

Info sulla logistica in che senso? Per l'equipaggiamente posso fare un post, anche se di sicuro non siamo i migliori trekker light del mondo ahahahah avevamo due zaini che insieme toccavano i 50 kg :D

Costi dei rifugi, presenza di market lungo il cammino, possibilità di trovare fonti d'acqua ecc
Tutto ciò che ti viene in mente (consigli, dritte ecc) e che possa tornare utile a chi voglia partire.
Sul web di trovano info, ma trovarne di aggiornate non guasta

Ti ho fatto venire voglia di farlo?

Sono anni che ce l'ho nel mirino :D

Ah, una info per i miei post futuri: è tanto pesante da leggere e potrei tagliare delle parti per rendere tutto più veloce e fluido o si legge con piacere? Grazie mille

Per me era ok, essenziale al punto giusto ;)
 
Letto tutto. Molto bello. Appena arrivo al pc mi guardo le foto, che con lo smartphone è scomodo uscire e entrare in tutte le foto
 
Ognuno ha il suo passo e il suo modo personale di vivere le esperienze e la natura.
Non è così immediato trovare qualcuno con cui si è in sintonia quando si cammina ;)
Hai ragione, difatti con Alessio mi son trovato bene, seppur quella fosse la seconda volta che ci vedevamo! :D
Costi dei rifugi, presenza di market lungo il cammino, possibilità di trovare fonti d'acqua ecc
Tutto ciò che ti viene in mente (consigli, dritte ecc) e che possa tornare utile a chi voglia partire.
Sul web di trovano info, ma trovarne di aggiornate non guasta
Allora, dormire nei rifugi non so quanto costi, ma dormire in tenda costa circa 10/15 euro a notte, non ricordo il prezzo preciso. C'è un prezzo differente se dormi con la tua o ne prendi una loro, ma se dormi in una delle loro quechua 2 seconds nemmeno se ne accorgono. E con questo non voglio fare il ladro o il furbacchione, ma tolto Tighiettu l'ospitalità non esiste proprio, quindi non mi sembra di aver fatto un torto.. eravamo in pari :D
Acqua:si in generale la si trova, si viaggia spesso vicino a torrenti e, a meno che tu sia uno di quelli che ha paura di prendere strane malattie bevendo acqua fresca a 2000 metri, si trova acqua tranquillamente. Comunque noi viaggiavamo con una scorta di 3 litri sempre. Anche se non ha fatto un caldo atroce si cammina tutto il giorno e le scorte idriche sono necessarie...
Il mio consiglio è di non farsi troppi problemi di arrivare ai rifugi, sia per stanchezza o semplicemente per la voglia di dormire in un determinato posto... Si può tranquillamente dormire "wild", in giro ho visto un sacco di posti in cui si capiva chiaramente che ci avevano messo delle tende... d'altronde quando sei a 2000 metri, monti la tenda al tramonto e la togli all'alba... ma chi può romperti le scatole?
Esistono anche dei posti naturali in cui più volte abbiam pensato di fermarci a dormire ma abbiamo desistito per arrivare in tempo alla fine... degli anfratti naturali fantastici in cui qualcuno ha costruito un "muro" di pietra per ripararsi dal vento... Oh si il vento, impara a convivere con questo strano fattore. Ci sono volte in cui sei al sole sudato marcio ed è piacevolissimo, altre in cui fa freddissimo e l'unica cosa che vorresti fare è scaldarti davanti ad una stufa che non c'è... :D
Market lungo il cammino ci sono più o meno in ogni rifugio, noi per i primi 4 giorni siamo stati autosufficienti (tolti gli sfizi: coca cola e cioccolata), altrimenti nei rifugi qualcosa lo trovi. Non ho mai mangiato da loro però quindi non so dirti come cucinano...
I prezzi sono esagerati, ma li giustifichi col fatto che portano la roba li a piedi, non lo giustifichi quando ad Asco Stagno o Castel de Vergio la roba costa uguale (se non di più) e hanno la strada asfaltata davanti!!!!
:)
 
Letto tutto. Molto bello. Appena arrivo al pc mi guardo le foto, che con lo smartphone è scomodo uscire e entrare in tutte le foto
Grazie! Sul pc dovresti vederle più in grande anche senza aprirle tutte... La prossima settimana carico una gallery su Flickr (con più foto ancora), dove è più facile vederle tutte... ti giro il link appena le metto :D
 
macchè ridere!
tutti quelli che conosco e che l'hanno fatto, se lo ricordano vita-natural-durante come cosa meravigliosa !!!
Complimenti anche a te!!!!
io però ho fatto "solo" la parte Nord, farlo tutto sarebbe stata un'impresa ancora più ardua, mi è bastato così ma spero un giorno prima o poi di farlo per intero!!! :D
 
Foto spettacolari e report scritto benissimo!! Grande Yari!! Troppa voglia di fare sto benedetto gr20! Ma prima o poi la depennerò dalla lista "cose da fare prima di morire"!!!
 
Ciao Yari! Bellissimissimo!!!!!!!!!!!!!!
Ho visto solo le foto di un fiato e adesso ho proprio voglia di leggermi il tuo racconto.
Per poco non ci troviamo, anche noi faremo una puntata verso la Corsica! Ma racconterò dopo dato che non abbiamo pianificato un cavolo di niente, quindi i piani possono cambiare ancora svariate volte. Sicuramente cercheremo di stare un po' più "wild/bushcraft", non mi piace tanto questo sistema di essere obbligati a sostare a fianco del rifugio. Tu sei stato sempre vicino ai rifugi o hai trovato Corsi che ti posizionavano una tagliola fuori dall'ingresso della tenda?

Che temperature minime ci sono in questo periodo? Noi pensavamo di prendere solo i nostri sacchi estivi. Il mio uomo ha l'S15 del deca e ho paura che abbia un po' freddo, in caso di maltempo.
 

Discussioni simili

Corso di Orientamento
Alto Basso