GTX, non GTX, mesh per scarpe approach

Durante l'ultima escursione le mie scarpe da approach della Salewa (MTN Trainer) mi hanno mandati chiari segni di cedimento: le suole sono lisce (sono scivolato più di una volta), il GTX ha mollato (entra acqua da tutte le parti, attraversare i nevai è stato un supplizio).

Ormai è arrivato il momento di cambiarle, ho già individuato il modello: Scarpa Mescalito il problema è che tomaia scegliere :eek:!!!

La scarpa è disponibile in tre opzioni:
- pelle scamosciata GTX (510 g la scarpa)
- pelle scamosciata non GTX (415 g)
- KN (mesh) (345 g)

GTX
pro
- impermeabile
contro
- poco traspirante
- costosa

MESH
pro
- traspirante
- economiche
- leggere
contro
- non impermeabile

Non GTX è più o meno a metà strada come peso e costo, garantiscono una minima resistenza all'acqua.

Allora io ero propenso per quelle in mesh per la leggerezza, la traspirabilità e il fatto che si asciugano molto in fretta, il problema è che le uso anche in inverno primavera, quindi mi capita di attraversare nevai e fare piccoli guadi, in queste condizioni con il GTX efficiente i piedi rimangono all'asciutto, con le altre soluzioni no.

Quindi direte voi? :eek:

Quindi volevo sentire l'esperienza di qualcuno che usa scarpe mesh abitualmente che problemi incontra nelle situazioni di cui sopra.
 
Ti dico la mia , in più sono utilizzatore di Mescalito no gtx , le scarpe basse io sono per il no gtx , serve solo se cammini su erba bagnata , tutto il resto inutile , se piove ti scende dalla gamba alla caviglia , nei guadi basta stare attento ... io ho queste , no gtx
 

Allegati

Ultima modifica:
Io il GTX non riesco ad usarlo sopra lo zero, troppo caldo.
Quindi sì ho fatto nevai bagnandomi i piedi... anche solo la settimana scorsa.
Non è un problema se le temperature non sono basse.
 
Io ho la mescalito (colore Titanium-Tonic). La gtx non mi ispirava, così come in generale non mi ispira su qualunque tipo di scarpa da avvicinamento, che per i miei gusti oltre ad essere leggera non deve essere un piccolo fornetto. Se sono sicuro di andare incontro a nevai o ghiaccio parto direttamente con uno scarpone a costo di rischiare di avere inutilmente il passo più pesante.
Io lascerei perdere la KN: è una scarpa da avvicinamento estiva, la vedo poco indicata all'uso che ne vuoi fare.
Con la mescalito (non gtx) mi trovo bene!! Leggera, si muove bene dall'escursionismo alla ferrata... Ok non è impermeabile, ma la tomaia è pur sempre idrorepellente ;)
Usandola in inverno, con un calzino in merinos pesante, non ho mai avuto freddo. Occhio però che sul ghiaccio scivola bene (gtx o non gtx) e che coperta dalla neve, avendo l'allacciatura fino in punta, è un attimo che incominci a sentire il bagnato.
 

Discussioni simili



Alto Basso