I libri di Maria Tarditi

#1
Vorrei segnalare, agli avventurosi che stanno cercando qualcosa da leggere, i libri di Maria Tarditi.

La scrittrice è una maestra elementare in pensione (classe 1928) che ha scritto numerosi libri.

Io quest'estate ne ho letti tre ("Le favole nere di bisnonna Pina"; "L'ultimo della fila"; "Pecore matte) e tutti parlano, più o meno autobiograficamente, della vita nel basso Piemonte (Lei è di Monesiglio CN) nella prima metà del '900 e anche prima.

I libri che ho letto sono scritti in modo scorrevole e brillante e non li ho trovati patetici neanche quando raccontavano di tragedie.

Li ho trovati un bello spaccato di un'epoca simultaneamente vicina e lontana..

Consigliati a chi crede che i nostri "umili" vecchi fossero dei veri avventurosi ;).

P.S.: Io consiglio particolarmente "l'ultimo della fila": Un incrocio tra verità e fantasia davvero riuscito. Poi "Pecore matte": Un romanzo che, tra le righe, mostra un modo di vedere il mondo forse ignorante ma reale e onesto. E infine "Le favole nere di bisnonna Pina": Più leggero degli altri ma ugualmente interessante e istruttivo ...:).
 

Discussioni simili

Contenuti correlati

Alto