Bushcraft I soliti sospetti - vino, lame, amici

Ciao Gentagliaaa!


Un paio di settimane fa due bei giorni per boschi con amici, raccolta qualche foto sono qui a condividerle con voi! :)
Sono felice che questa volta @Wombat potrà godersi il report in prima persona dato che era dei nostri! :biggrin:


Eravamo circa in 15, non tutti sono rimasti a dormire, e dato che erano presenti alcuni ragazzi alle prime esperienze, ho deciso fosse il caso di condividere con loro quel pò di conoscenze di base che ho, aiutato anche da altri ragazzi, in modo da fargli trascorrere un bel weekend e farli tornare a casa con qualche nozione in più.

Già al parcheggio Ory introduce parte dei ragazzi all’orienteering, dando a tutti due cartine della zona in diverse scale.

01.jpg



Si prende il sentiero e ci si gode il paesaggio, sono stati due giorni davvero soleggiati.

02.jpg



Arrivati alla croce di vetta si fa una sosta e si prosegue con l’orientamento, ABC, orientare la cartina, lettura, azimut, e triangolazione.

03.jpg




04.jpg


05.jpg



Arrivati nel bosco faccio comunque fare un giro nel vicino grande eremo/rifugio ai ragazzi che non ci sono mai stati, l’eremo accoglie il nostro Mitch con un severo ma giusto giudizio sulla sua città..:rofl:


06.jpg




Al bosco, prima ancora di iniziare le attività con alcuni ragazzi, @Scala si dedica all’abbattimento di un abete morto in piedi..

07.jpg



Che bel figurino, dicono che i tatuaggi li abbia trovati tutti nelle patatine…


08.jpg


09.jpg


10.jpg


11.jpg



Luca utilizza il suo grosso Fox STF3, disegnato da Paolo Bozzo del wolfpak survival, per sramare l’abete caduto.

12.jpg



Adesso iniziamo un pò di attività con alcuni ragazzi, si parte chiacchierando su quelli che ritengo gli oggetti di base, indispensabili per certe attività, con caratteristiche e peculiarità di ognuno, si parla delle 5C, delle tecniche di taglio del coltello e utilizzo in sicurezza dello stesso, e ci si confronta in merito a queste cose cercando di togliere quanti più dubbi possibili.


Attorno al gruppo che ascolta ci sono alcune delle solite brutte facce…

Mitch..

14.jpg


Scala e Ory..

15.jpg



Ora la palla passa ad @AndreaWoodsman che riprende parlando dell’utilizzo del coltello, mostrando nel mentre alcune tecniche di taglio…


16.jpg


17.jpg


Si passa tutti all’azione ad anche I ragazzi iniziano ad intagliare alcuni picchetti che utilizzeranno più tardi.

18.jpg


19.jpg


20.jpg


21.jpg


Intanto @Samuele88 , che per puro caso e fortuna si è aggiunto praticamente la sera prima dell’escursione, taglia un alberello, al suo fianco un coltello progettato da lui, una rivisitazione dello scramasax, opera portata a compimento da @elba620 , davvero comodo da utilizzare e molto funzionale.

22.jpg


23.jpg



C’è chi già è stanco…

24.jpg



Ora si iniziano a montare I ripari per la notte, Fatti con oggetti comuni che ogni escursionista dovrebbe portare con se così da poterli sfruttare durante alcuni imprevisti e non solo; poncho, cordino, sacco del pattume grande, e poco altro..


25.jpg


26.jpg



Filo alle prese con la gassa d’amante

27.jpg



Qui sta rifinendo alcuni picchetti per completare il rifugio.


28.jpg


Dopo aver teso il poncho a tettoia I ragazzi hanno utilizzato il sacco del pattume grande, che ripiegato occupava pochissimo spazio, riempiendolo con fronde e rami e utilizzandolo poi come materasso per la notte; anch’io ho utilizzato questa modalità per la notte ed è molto comoda, utilizzata anche in inverno non ho mai avuto problemi di isolamento, in più è davvero molto confortevole.


Allison con una variante

29.jpg



Ripari per la notte fatti, ora la parte più bella, il fuoco! :poke:


Andrea inizia a preparare una dimostrazione di one stick fire.

30.jpg


31.jpg



prende un ramo, lo divide più volte col coltello, ed inizia a creare dei riccioli alle estremità dei bastoncini.


Quando ritiene di avere featherstick a sufficienza, li sistema in modo da tenerli sollevati dal suolo ed avere al contempo la possibilità di inserire sotto ad essi il featherstick che verrà acceso.

Lo accende sfruttando il dorso della sega della sua leatherman

32.jpg


33.jpg


Poi gli è bastato portare il featherstick innescato sotto al resto dei riccioli, e in un attimo ha avuto una grande fiamma da sfruttare per avviare il fuoco.

Ora tocca agli altri..
Michele è stato uno dei primi ad accendere, zero problemi e come prima volta davvero niente male. :si:

34.jpg


35.jpg



Anche Ory mette in uso il suo Tops BOB

36.jpg



Filo, il più giovane del gruppo coi suoi 13 anni, fa un accensione da manuale!

37.jpg


38.jpg



A proposito di Filippo, se la sua faccia non vi è nuova forse è perché qualche anno fa lo avete già visto in un paio di miei report, ve lo ricordate? :woot:

38A.jpg


(se volete, trovate il report di quell’uscita qui: Bushcraft con the kid )


Ecco l'altro Filippo in accensione!

39.jpg



Purtroppo non ho le foto di tutte le accensioni….:(

Allison ha acceso per ultima, tutto è disposto in modo ordinato e meticoloso..

40.jpg


41.jpg


42.jpg


43.jpg



Luca, un amico di Allison e Filippo, ha fatto diversi corsi col Wolfpak survival, ha quindi deciso di utilizzare il metodo insegnato in quella scuola, la tecnica dei sedicesimi (mi pare si chiami così)

43a.jpg



E’ sempre uno dei tanti metodi di one stick fire, cioè innescare un fuoco senza esca, ma utilizzando esclusivamente un ramo da convertire in esca..

43b.jpg


43c.jpg



Tutti hanno acceso il loro fuoco, è tempo di festeggiare un pò!

Faccio un giro di wine cumshot!


Tocca a Loris

44.jpg


Filo lo segue a ruota

45.jpg



Ory..

46.jpg



Il nostro caro @Wombat

47.jpg



Loris mi capita ancora tra le balle, quindi secondo giro!:poke:

48.jpg



Filippo

49.jpg



Luca

50.jpg



E Allison

51.jpg


52.jpg



Non ci facciamo mancare anche una bella demo di fuoco con archetto sempre portata a termine da @AndreaWoodsman

53.jpg



Sembra un piccolo longicorno

54.jpg



Finalmente si mangia!!

55.jpg



Ecco a voi il tonno alla Pescho!!

56.jpg


57.jpg


58.jpg


59.jpg



Caldo e croccante…:sbav::sbav::sbav:

Ory alza notevolmente il livello con la sua picanha...(forchetta intagliata mentre la carne cuoceva)

60.jpg


61.jpg


Ogni tanto devo fermarmi per farmi fare qualche grattino da Mitch…:wub:

62.jpg



La serata prosegue alla grande, chiacchiere, buon cibo, un pò di vino…..TOP…


ZZZzzZZZzzzzZZZ......:zzz::zzz::zzz:

Notte assolutamente mite, quasi caldo, e infatti la mattina eravamo tutti scoperti..

63.jpg


Becco @Samuele88 mezzo nudo che si riveste, anche questa volta è riuscito a piazzarsi lontano da me per la notte, e non capisco proprio perchè..:mumble:

64.jpg


Mi faccio un bel the con la mia BigBadStove

65.jpg



La mattina prosegue nel migliore dei modi, si fanno chiacchiere affrontando e confrontandosi sui temi più disparati, si prova un pò di equipaggiamento, si fanno comparazioni, e altro…



Qui ho provato il terawa sissipukko di Michele, il bisello scandivex è eccezionale e fa I featherstick praticamente da solo, in più sembra molto robusto

66.jpg



Maneggio un pò la scure ochsenkopf di @Scala , davvero bella e con un super fodero custom (anche la testa è stata modificata)


67.jpg


68.jpg


69.jpg



Una comparazione fra due zaini Savotta, il mio Light border patrol (dx), e il savotta saddle sack 339 di Elia, quando l’old school incontra il new school…

70.jpg


71.jpg


72.jpg


Proprio Elia qui fa pratica col bowdrill

73.jpg



Poco distanti ci sono due o tre loschi individui che bersagliano un abete secco con coltelli da lancio.

Wombat è un dannato cecchino!


74.jpg



Mitch, come me del resto, non ne azzecca una!

75.jpg



Una serie lanciata da Wombat

76.jpg



A pranzo a nessuno manca l’appetito…

77.jpg



A pomeriggio si prende la via del ritorno sotto un sole cocente..

78.jpg


79.jpg


Eccomi con Wombat

80.jpg



Bè...in ogni mio report di uscite di gruppo c’è sempre una foto che non può mai mancare, la classica foto di gruppo!


E ovviamente per foto di gruppo mi riferisco a questa!!


81.jpg



Molti meno coltelli del solito ma tutti davvero belli, livello molto alto davvero non credete anche voi? Ogni coltello, nella sua categoria, lo considero ottimo o quasi.
:biggrin:

Spero di non avervi annoiato, è stato proprio un bel weekend!

CiaoneeEEEee

#staywild
 

Allegati

Topeeeee abbestiaaaaaaaa peccato che quell'aretino di Scala abbassa i livello ah ah ah ah ah ah. Bella giornata complimenti per il tempo che avete dedicato ad i meno esperti, per renderli più sicuri nei boschi, siete dei balordi malefici, con il cuore d'oro. Sbaglio ho finalmente scala ha comprato una silky da uomo oppure è la big boy di Gabry?
 
ho sia la maglietta col panda che quella camo della solognac, quella col panda e' una filosofia di vita :D

anche il tatuaggio "never answer the phone" qualcosa vuol dire :D

spettacoloso!!! e scoprire che il vombato in realta' e' pericoloso mi fa cambiare le mie conoscenze zoologiche! :si::woot:
 
Forse l'ho già detto, non ricordo: per me , Mitch e il cantante dei The Dead South sono stati separati alla nascita!
Bel report, come sempre!
--- Aggiornamento ---

Madonna è passato un sacco di tempo dal mio ultimo passaggio da quelle parti... Vedo un @Scala in formissima, un @Ory senza barba ma... un @GreenGabri con la barba bianca....che ti succede???
E' invidioso della mia, e vuole solo copiarmi il look! HAHAHAHA!!!
 
Grazie ragazzi, trooooppo gentili dai..:D


Madonna è passato un sacco di tempo dal mio ultimo passaggio da quelle parti... Vedo un @Scala in formissima, un @Ory senza barba ma... un @GreenGabri con la barba bianca....che ti succede???
Faccia da culo! :lol::lol::lol:
--- Aggiornamento ---

Nooooo che F...... invidia!!! ma era pubblicato l'evento???
Ciao!
No no non era un evento pubblico, solo un uscita tra amici, ma il forum è terra fertile per fare nuove amicizie e diversi ragazzi con cui esco li ho conosciuti qui :si:
 
Ultima modifica:

Alto Basso