Idea per aggiustare i tastini rotti dell'etrex 30-20-10

Sicuramente sarà capitato a molti (e non solo sul garmin etrex 10-20-30), ma sta di fatto che dopo un uso frequente, i tastini di gomma laterali dx o sx, si rovinino e alla fine si rompono. Ho provato a cercare in rete, ed esistono le parti di ricambio, ma sono anche costose, quindi ho provato con quest'idea di seguito, poco costosa, a parte la cover (facoltativa) presa su amazon a 9,99€ (eccola di seguito):
https://www.amazon.it/kwmobile-cover-Garmin-eTrex-201x/dp/B078JYCP31/ref=sr_1_2?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=cover+etrex+30&qid=1585585374&sr=8-2

Dunque come dicevo, al posto di acquistare un tastino che su ebay costa sui 10-20€ più le spese, ho avuto lidea di usare la gomma di un vecchio lavacristalli dell'auto e si, ora vi spiego:
questo intanto è il danno ed ho rifinito i fori, con un cutter:
204288



ora come dicevo, ho preso la parte in gomma di un vecchio tergicristallo di auto, ed ho tagliato longitudinalmente, prima la parte che toglie l'acqua come sulla foto (in rosso) di seguito:

204289


poi ho tagliato trasversalmente la parte che rimane, più o meno quanto la lunghezza dei fori sul gps:

204290


a questo punto, infilo la parte più stretta nel foro e dato che questi gommini, hanno delle alette, perchè sono già sagomati per esseri installati sul ferretto del tergicristallo, faranno si, che rimangano in presa col bordo della cover del gps e non cadono all'interno:

204291


204292



ora, da quì in poi, potrete arrangiarvi per sigillarli per l'acqua come meglio credete, dal silicone, ai vari mastici nautici ecc, ma io ho fatto semplicemente con nastro isolante, poi con lo stesso cutter, o con le unghie cercate di ripassare e premere i bordi, per cercare di sigillarlo:

204293


fatto questo , come dicevo, possiamo mettere la cover di ricopertura (ma potete anche non acquistarla come dicevo, ma a questo punto dovrete per forza sigillare bene con un mastice) , in modo che a questo punto non entri più acqua veramente, ed anche per un fattore estetico:

204294


...e lavoro finito

204295
 
Interessante lo spunto di usare la gomma dei tergicristalli, credo che possa tornare utile anche per altri problemi simili.

Io ho dovuto sostituire il tastino del telecomando del cancello del garage per motivi simili, per mia fortuna avevo una vecchia calcolatrice tascabile con i tasti "gommosi" ed ho recuperato uno di quelli che aveva il vantaggio di essere già della misura giusta (a parte l'esser quadrato anziché tondo) ma credo che con la gomma del tergicristallo avrei potuto comunque sagomare un pezzo su misura...
 
Anni fa ho fatto una cosa simile con il mio eTrex Summit utilizzando invece della gomma del tergicristalli, la gomma da cancellare all'estremità delle matite che era proprio della misura e della forma che mi serviva.
 
però, rispetto a quella da cancellare, questa gomma ha di bello proprio le scanalature che vanno a prendere il bordo e già senza nastro stanno belle che ferme, ed anche lo spessore è proprio ad ok, questo magari dipende dal tipo di spazzole, che questa che ho usato io, è della mia panda 2° versione
 
io mi sono fatto stampare un pulsante con la stampante 3D da un amico e poi ci ho messo sopra del nastro adesivo (a me si era guastato quello dell'accensione, ma credo a breve cederanno anche gli altri). per ora funziona, comunque avevo gia pensionato l'etrex 30 prima dellla rottura, quindi la riparazione era superflua, ma mi dispiaceva averlo inutilizzabile
 

Discussioni simili



Alto Basso