il mio amico Pino

Grande @Agos80 , complimenti davvero per l'impegno (anche economico) e la dedizione.. E per il tuo micio-terminator!
A me è capitato diverse volte di bloccare strade a mo' di vigile urbano per far passare il riccio di turno.. Che poi hanno i loro tempi per spostarsi, più da bradipi che da ricci secondo me (anche io per interagire meno possibile cerco di non prenderli/toccarli, ma un paio di volte alla fine ho usato un cartone per prenderlo di peso e spostarlo lontano dalla strada prima che qualche automobilista spazientito - giustamente - mi caricasse.. :biggrin:)
P.S. Forse con il tuo con tutte le cure che gli hai dato la situazione era differente, ma una volta ne ho trovato uno in un tratto di strada senza vegetazione ai lati, sarebbe sicuramente morto, allora cartone e cofano della macchina per un tratto tutto sommato breve e poi l'ho liberato in campagna.. bè, ricordo che nonostante il tratto breve fatto in macchina, l'odorino che è rimasto era davvero "notevole".... Ed io non sono uno che si formalizza più di tanto, ma ricordo davvero che mi colpì quanto fosse intenso.. Diciamo che da un essere così minuto non me lo aspettavo in così breve tempo..
 

HAHAHA in effetti non lo posso sapere per certo perché lo abbiamo preso che era stato abbandonato vicino a un cassonetto in una scatola di scarpe però ci è venuto spesso il dubbio che sia un gatto comune europeo mescolato con un Maine Coon o con un gatto norvegese delle foreste che negli ultimi anni hanno preso abbastanza piede, vanno di moda.

Comunque se lo trovi in mezzo alla strada il riccio lo puoi spostare tranquillamente anche con le mani , io dicevo di non toccarlo troppo nell'ottica se come me lo devi tenere per mesi di seguito e sei obbligato a toccarlo varie volte al giorno quantomeno per pulire la cuccia, in quel caso tenevo i guanti.

Ma per strada lo sposti e basta , anche se viene toccato una volta non gli succede nulla, stai tranquillo che rimane selvatico :) i guanti servono perché pungono un po ma li si riesce a prendere in mano anche a mani nude.

inoltre i ricci non mordono praticamente mai , di fronte all'uomo/predatore la reazione classica è l'appallotolamento , il riccio non contrattacca mai attivamente, attacca solo le sue prede naturali: insetti, larve, vermi, piccoli anfibi, piccoli rettili e piccoli roditori

Comunque è vero odorano parecchio di selvatico nonostante le piccole dimensioni

Così per curiosità vi mostro un video di come un riccio adulto combatte contro una pantegana abbastanza grande e la scaccia dal suo territorio


e poi uno di combattimenti tra ricci :lol::rofl:

 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
Mett Costabalenae Fauna 92
ggianca Fauna 23
squob Fauna 60

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto