Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

Informazione il mio Canada

quando mi metto una cosa in testa divento un vero segugio.
così ho (just for fun) iniziato a programmare un viaggio in canada con annessi trekking da paura.
la scelta è caduta su quella che molto probabilmente è l'area più panoramica dell'intero canada: la columbia britannica. nel dettaglio ho visionato i parchi di Banff, Jasper e limitrofi, cioè la montagne rocciose canadesi.
ovviamente anche l'Alberta viene interessata perchè confinante.
insomma a chi ne fosse interessato, ho raccolto una marea di link, cartine geografiche (jpg&pdf), pubblicazioni (rigorosamente in inglese) nonchè una carta georeferenziata (per Garmin) gentilmente offerta dalla regione dell'Alberta. Al momento sono circa 304M di materiale.
 
Grazie Arty , anche del ringraziamento ...

Sto scherzando con Marco ...perche' sono io che gli ha messo la pulce (zecca?) nell'orecchio ....ehehe ;)

Vengo anch'io ......No tu no ....
Vengo anch'io ......No tu no ....
Ma perche' no ?

Perche' mi hai rotto le scatole !

Cheers .......... Vin
 
Ciao puoi postare qualche link? Magari quello della cartina dell'Alberta.
Così la prossima volta che vado a Calgary mi organizzo qualche giro.
Grazie
 
No problem , qui costa solo $900 ....si puo fare .
Me lo faccio portare in prova ...poi ti dico come va (pregi e difetti)
e vediamo di recuperlo in Canon mount ....ehehe ;)



Cheers ........... Vin
 
sono passati circa 9 anni e tanta acqua sotto i ponti. il desiderio del Canada un sogno irraggiungibile finchè non si concretizza un bel superenalotto (ma proprio bello bello!!!). a chi avesse desiderio di boschi immensi, fiumi, laghi e, volendo, solitudine, venendo dall'Italia ho scoperto la Finlandia. fa parte della Comunità Europea quindi si paga in euro. Il trasloco è pressochè indolore specialmente per provenienti da paesi della stessa comunità europea. I Finlandesi sono un poco strani di carattere, ma basta farci l'abitudine (forse...).
Case e terreni costano sempre di meno più ci si sposta verso il polo ed il confine con la Russia. Tasso di delinquenza veramente basso, forse unico grande scoglio la lingua madre che è proprio ma proprio strana, a differenza del Canada occidentale che è l'inglese (decisamente più potabile).
ho condensato in pochissime righe pro e contro della Finlandia. Pensate, l'acqua dei laghi è purissima e la si può bere senza problemi, meglio di quelle imbottigliate e vendute in Italia (dicono).
--- Aggiornamento ---

Ciao, hai trovato qualche volo interessante? Sono fissato per l'Alaska ma.....
l'Alaska è United States e quindi con tutti i limiti per starci. Finchè sei in vacanza è un conto ma per viverci nascono i problemi. Paradossalmente è molto più facile ottenere la Meaple Leaf Card canadese piuttosto che la Green Card. Sono tutti conti a farsi...
 
sono passati circa 9 anni e tanta acqua sotto i ponti. il desiderio del Canada un sogno irraggiungibile finchè non si concretizza un bel superenalotto etc etc
Sì, lo so, lo so, poi il sistema accorcia la visualizzazione, ma qui ci penso io.
Ciao Marco, welcome back here, è tanto che non ti leggevo qui, su FB ti leggo sempre, ma già lo sai.
Anche io sento nostalgia della Namibia e c'è l'utopica speranza di andarci a vivere, ma non sottovaluto il Canada, di recente mi sono rimesso in contato con Vin, mi era venuta la curiosità di dove era situato con la sua aitazione far from the towns. E lì per lì mi si è riaccesa la voglia..... sono solo i vincoli lavoratii e familiari a bloccare, quelli economici anche ma forse più gestibili. Tu hai fatto i conti? quanto verrebbe a costare il trasferimento?
 
Ultima modifica:
Ma è vero che in Finlandia il venerdì sera si ubriacano tutti.... Ma proprio tutti! :)
In Norvegia era così... tutti super sportivi con le tutine di giorno e poi la sera "stravolti", AHAH
Mi sà anche in Finlandia.... ma forse solo nei centri più o meno grandi ;)
Tristezza assoluta... perché giovani...
 
Carissimo Spyro ........ mi manchi tanto , auguro tutto il bene per te e la tua famiglia

Stefano mi dice che ha abbastanza provviste , auguro a tutti che nelle prossime settimane e mesi tutto proceda bene

Mio padre aveva gia' deciso nel '75 , poi nel 2000 ho di nuovo allungato le distanze ed oggi da in mezzo i boschi del nord Ontario e' un po'difficile digerire tutto quello che sta succedendo :(

Va Buo' ..... rimango comq ottimista :)

Saluti ........... Vincenzo
 
Tu hai fatto i conti? quanto verrebbe a costare il trasferimento?
troppo se si ha famiglia a carico... si tratta di un cambio vita troppo drastico e se non totalmente condiviso da tutto il nucleo familiare è dura. andare in un paese dove a certe latitudini hai 6 mesi di luce e 6 mesi di buio c'è da sclerare se non ci sono forti motivazioni. inoltre entrare il pomeriggio a casa dal vialetto e la mattina apri la porta e trovi quasi 2 metri di neve (Vin docet) e non poter uscire se non spali come un caimano è un altro problema, assieme a tanti altri...
--- Aggiornamento ---

Carissimo Spyro ........ mi manchi tanto , auguro tutto il bene per te e la tua famiglia
...
Saluti ........... Vincenzo
Vinnie carissimo ti ho pensato tanto, ma da quando per uno stupido problema godaddy ci ha spianato il forum è venuto a mancare quello che ci collegava a doppio filo, ed assieme a quello tanto ma tanto materiale... Ogni tanto ho preso googlemaps ed ho guardato casa tua dall'alto (si fa per dire) ma ho visto il quadrato dove risiede. chissà che un giorno un tizio con il barbone bianco (adesso sono in configurazione babbo natale) suoni alla tua porta e ti metta paura. tranquillo so quanto tu tenga alla tua privacy :)
 

Discussioni simili



Alto Basso