Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

Informazione il mio Canada

Caro Spyro ;
Mi dispiace per tutto il lavoro che hai fatto , il forum era in fatti un buon punto di riferimento e condivisione , ma sicuramente anche tanto lavoro che rubava il tuo tempo libero , vai a divertirti che e' piu importante .... ehehe

Cheers ....... Vin
 
troppo se si ha famiglia a carico... si tratta di un cambio vita troppo drastico e se non totalmente condiviso da tutto il nucleo familiare è dura. andare in un paese dove a certe latitudini hai 6 mesi di luce e 6 mesi di buio c'è da sclerare se non ci sono forti motivazioni. inoltre entrare il pomeriggio a casa dal vialetto e la mattina apri la porta e trovi quasi 2 metri di neve (Vin docet) e non poter uscire se non spali come un caimano è un altro problema, assieme a tanti altri...
--- Aggiornamento ---


Vinnie carissimo ti ho pensato tanto, ma da quando per uno stupido problema godaddy ci ha spianato il forum è venuto a mancare quello che ci collegava a doppio filo, ed assieme a quello tanto ma tanto materiale... Ogni tanto ho preso googlemaps ed ho guardato casa tua dall'alto (si fa per dire) ma ho visto il quadrato dove risiede. chissà che un giorno un tizio con il barbone bianco (adesso sono in configurazione babbo natale) suoni alla tua porta e ti metta paura. tranquillo so quanto tu tenga alla tua privacy :)
Complimenti!:si::si::si:;):biggrin:
 
troppo se si ha famiglia a carico... si tratta di un cambio vita troppo drastico e se non totalmente condiviso da tutto il nucleo familiare è dura. andare in un paese dove a certe latitudini hai 6 mesi di luce e 6 mesi di buio c'è da sclerare se non ci sono forti motivazioni. inoltre entrare il pomeriggio a casa dal vialetto e la mattina apri la porta e trovi quasi 2 metri di neve (Vin docet) e non poter uscire se non spali come un caimano è un altro problema, assieme a tanti altri...
Quindi un non tanto costo uramente economico, ma ben più allargato anche a logiche diverse.....capito.
 
Il Canada è una terra dell'oro dal punto di vista naturalistico ed escursionistico. Basta navigare un po' per scoprire posti inimmaginabili e misconosciuti.
Tipo questo:
203239


Torngat Mountains National Park

9700 km2 di sublime.

 
Labrador offre posti incredibili da visitare anche se ci vuole un Cessna per arrivare in quei posti

Qui nell'Ontario facilmente raggiunbile in auto la zona nord offre posti come questo
Parco provinciale con il trail loop ' La Cloche ' di 77 Km da fare a pieidi con zone pernotto ogni tot Km



Poi piu' in su' del Parco Killarney sulle rive del lago Superiore si puo' navigare in canoa per settimane intere senza incontrare mai nessuno
Centinaia di Km in terra del demanio dove si puo' fare camping ovunque e i fuochi all'aperto sono la norma




Cheers ...... Vin
 
Questo non è molto buono ?

In che senso ?

Ne avevo gia' scritto una bibbia a riguardo anni fa' , comq rispiegho tutto volentieri
solo a mod di condividere come funziona qui ... non mi crocefiggete ....please :)

Qui i fuochi all'aperto in camping , pernotto ecc. sono da sempre stati la norma

In questa parte del mondo funziona senza problemi da sempre per ragioni logiche

In tutta la zona nord dell'Ontario esistono cartelloni come questi visibili da austostrade , in ogni percheggio dei grandi supermercati , alle entrate di tutti i parchi
e in mille altri posti :





Questi cartelli servono a prevedere incendi nei boschi e funzionano alla grande grazie alle campagne pubblicitarie sulla TV dagli anni '60 ;)

Quando la freccia indica ' High ' o 'Extreme' .... e severamente proibito accendere fuochi all'aperto , ti danno una stangata incredibile se ti beccano con un fuoco acceso in questi periodi , ti sequestrano tutto e ti mandano a casa a piedi :eek:

La gente qui si impiccia dei fatti degli altri per il benessere di tutti , e telefonano subito alle autorita' se hai un fuoco acceso anche in propieta' privata in questi periodi

In mezzora arriva la polizia e ti fa' passare la voglia di accendere un fuoco

Anche per chi viene da fuori gli opuscoli che danno nei centri turistici e nelle antrate dei parchi spiegano bene questo sistema che e' in vigore

Quando si entra in un parco Provinciale o Nazionale le guardie forestali ti spiegano subito e per prima cosa se c'e il divieto di fuochi e ti spiegano anche le conseguenze
se non si seguono le regole

Fortunatamente i fuochi all'aperto fanno fumo e sono visibili da tutti
in lontananza .... ehehe

Qui nel nord Ontario la gente che viene da fuori , come tutti gli 'merigani del nord est deglu USA ,
vanno principalmente a fare camping nei vari parchi Provinciali e Nazionali che tra di loro sono
grandi come tutta L'italia

Chi di solito va a fare camping in terra del demanio lo fa' accompagnato da una guida o solo dopo tanti anni di esperienza passata in posti dove non ti trova nessuno se ti capita qualcosa

Tutto questo prevede che chi fa' un fuoco all'aperto in terra del demanio lo fa' con consapevolezza
e nel periodo giusto

Qui nel nord Ontario abbiamo avuto nel 2018 fuochi che hanno decimato migliaia di Km quadrati di bosco e questo succede sovente ogni anno da sempre nel nord Ontario
Ma questi fuochi sono sempre stati colpa di fulmini durante temporali e non per mano di qualche pirla irresponsabile come e' successo nel 2016 nell'Alberta
in prossimita' del paese di Fort McMurray


Sempre solo a mod di condividere ........'ne

Cheers ..... Vin
 
Ultima modifica:
Questo non è molto buono ?

In che senso ?

Ne avevo gia' scritto una bibbia a riguardo anni fa' , comq rispiegho tutto volentieri
solo a mod di condividere come funziona qui ... non mi crocefiggete ....please :)

Qui i fuochi all'aperto in camping , pernotto ecc. sono da sempre stati la norma

In questa parte del mondo funziona senza problemi da sempre per ragioni logiche

In tutta la zona nord dell'Ontario esistono cartelloni come questi visibili da austostrade , in ogni percheggio dei grandi supermercati , alle entrate di tutti i parchi
e in mille altri posti :





Questi cartelli servono a prevedere incendi nei boschi e funzionano alla grande grazie alle campagne pubblicitarie sulla TV dagli anni '60 ;)

Quando la freccia indica ' High ' o 'Extreme' .... e severamente proibito accendere fuochi all'aperto , ti danno una stangata incredibile se ti beccano con un fuoco acceso in questi periodi , ti sequestrano tutto e ti mandano a casa a piedi :eek:

La gente qui si impiccia dei fatti degli altri per il benessere di tutti , e telefonano subito alle autorita' se hai un fuoco acceso anche in propieta' privata in questi periodi

In mezzora arriva la polizia e ti fa' passare la voglia di accendere un fuoco

Anche per chi viene da fuori gli opuscoli che danno nei centri turistici e nelle antrate dei parchi spiegano bene questo sistema che e' in vigore

Quando si entra in un parco Provinciale o Nazionale le guardie forestali ti spiegano subito e per prima cosa se c'e il divieto di fuochi e ti spiegano anche le conseguenze
se non si seguono le regole

Fortunatamente i fuochi all'aperto fanno fumo e sono visibili da tutti
in lontananza .... ehehe

Qui nel nord Ontario la gente che viene da fuori , come tutti gli 'merigani del nord est deglu USA ,
vanno principalmente a fare camping nei vari parchi Provinciali e Nazionali che tra di loro sono
grandi come tutta L'italia

Chi di solito va a fare camping in terra del demanio lo fa' accompagnato da una guida o solo dopo tanti anni di esperienza passata in posti dove non ti trova nessuno se ti capita qualcosa

Tutto questo prevede che chi fa' un fuoco all'aperto in terra del demanio lo fa' con consapevolezza
e nel periodo giusto

Qui nel nord Ontario abbiamo avuto nel 2018 fuochi che hanno decimato migliaia di Km quadrati di bosco e questo succede sovente ogni anno da sempre nel nord Ontario
Ma questi fuochi sono sempre stati colpa di fulmini durante temporali e non per mano di qualche pirla irresponsabile come e' successo nel 2016 nell'Alberta
in prossimita' del paese di Fort McMurray


Sempre solo a mod di condividere ........'ne

Cheers ..... Vin
Il "non è buono" si riferiva proprio ai fuochi liberi, come sembrava dalla frase sopra riportata.
Ora che mi hai spiegato bene la situazione direi che lì hanno un controllo e un monitoraggio decisamente più efficace del nostro. Ti ringrazio.

Volendo continuare a sognare, che mi dici del Nahanni National Park?
 
Sogna pure che ti fa' bene :si:

Pero' in verita' ti dico come ho gia' speigato a tanti amici qui su avventurosa negli anni passati .... i posti migliori del Canada sono quelli FUORI dai parchi , dove ci vai con un amico del posto o una guida ;)

Tutto Il west del Canada e' uno sballo completo incluso logicamente il Nahanni
Bisognerebbe avere un camper e 2-3 mesi di tempo per gustare il tutto

Vedi tutte le mie storie scritte anni fa' e vedi anche quello scritto da Spyrozzo che ha gia da molto tempo stilato un percorso con tanti annedoti e particolari di un viaggio nel west del Canada

Non me ne volere se sovente quando parlo del Canada passo per esultato , ma infatti qui la gente fa' le cose in un modo completamente diverso e sopratutto giusto da tutti i punti di vista

Il Canada NON e' perfetto , ma e' fatto di gente che proviene da tutto il mondo dove hanno visto cose a cui non piace , qui in Canada hanno avuto l'opportunita' di cambiare modo di vivere in un modo giusto che va bene a tutti :)

Dopo 45 anni di Canada , posso dire che qui la gente si comporta ancora bene e prevale molto l'interesse nell'ambiente incredibile che ci circonda

Tutto tranne che nelle grandi citta' come Toronto .... ehehe

Cheers ....... Vin
 
Grazie per le fantastiche foto e per le notizie....ogni giorno rimpiango di non essere rimasti lì...... spero in futuro di riuscire a passarci per lo meno la vecchiaia....sempre se si riesca ad andare in pensione e ci si arrivi sani.......
 

Discussioni simili



Alto Basso