Il mio vecchio Discovery

Salve, circa due anni fa ho acquistato un discovery del 1993. Il motore è ok, la carrozzeria pure, però c'è un particolare che per un fuoristrada è davvero un grande difetto, ogni volta che attraverso un guado si accende la spia della batteria :cry: , anche se percorro una strada nella quale ci sono molte pozzanghere o allagamenti :cry:, la stessa cosa succede se, da fermo giro completamente lo sterzo :cry:. Ho provato a far tendere la cinghia ma senza risultati apprezzabili. Se qualcuno può darmi un consiglio gliene sarei grato, il mio Discovery, anche se vecchio mi ha dato un sacco di soddisfazioni.
 

Damir

Guest
Intanto un Discovery non è mai vecchio! maturo, se mai. :D Il mio è del '91 è ha 360.000 Km :cool:.
Se è del '93 è un 300tdi... quindi hai una sola cinghia servizi, dato che slitta anche senza acqua quando va sotto sforzo (ruote girate) direi che è ora di cambiarla. Controlla anche se ci sono perdite di liquido refrigerante dalla pompa dell'acqua (sotto la pompa, vicino alla puleggia c'è un forellino), se vedi tracce di umido in quella zona significa che il refrigerante gocciola sulla cinghia... in quel caso devi cambiare anche la pompa.
buon divertimento:D

P.S.
il meccanico... se lo conosci lo eviti! e ti fai i lavori da solo come ogni landista che si rispetta. :cool::cool::cool:
 
Grazie ragazzi, i prossimi giorni cercherò di sostituire la cinghia, (la pompa dell'acqua è nuova) e farò anche un po di manutenzione generale, ingrassaggi delle crociere, olii e una bella pulizia. E' vero, bisognerebbe sempre farsi i lavori da se ma purtroppo non è sempre possibile, soprattutto quando non si hanno i ferri adatti. Però, ogni volta che riesco ad intervenire da solo è sempre una grande soddisfazione, come quando ho fatto il cambio olio/filtro, o quando ho ricostruito il gruppo leva del tergicristallo che si era spezzata. Il prossimo passo sarà sostituire le pastiglie dei freni, se avete qualche indicazione.......... :si:
 

Damir

Guest
Semplicissimo... intanto controlla come sono presi i dischi e se ci sono perdite di olio dai mozzi (dalla parte interna del disco). poi... tiri giù la ruota, togli le copiglie di fermo, estrai le pastiglie vecchie, controlli che non ci siano perdite di olio freni e che i pistoncini non siano rovinati nella parte che sporge, pulisci bene la pinza ed il disco con un sgrassante, fai rientrare i pistoncini usando una leva di legno, inserisci le pastiglie nuove, rimetti le lamelle che le tengono in sede, rimetti le copiglie (RICORDANDOTI DI BLOCCARLE) rimetti la ruota e via. In mezz'ora hai finito. alla fine fai un giro e frena un po di volte... non violentemente ma comunque frenate lunghe e decise. I materiali li trovi qui: ttp://www.paddockspares.com/sp/category/DISCOVERY_1/subcategory/Brakes/searchbox2/1__Front_Axle.html
 

Damir

Guest
se trovi problemi contattami pure. Posso anche darti qualche scansione dal manuale officina. Ovviamente, e rigorosamente .... in english. ;)
 
... anche il talco è un sistema per rendere l'attrito puleggia cinghia più sicuro e nello stesso tempo silenzioso!

Un Land non è mai vecchio... la "000" ci ha accompagnati a lungo ed era presente in squadra al raduno di Avventurosamente al Pigelleto!
Adesso ha cambiato guida, è nelle mani di Stanley... ma resta sempre Avventurosa al 100% !
 
Ultima modifica:
Finalmente, dopo una lunga attesa sono riuscito ad ordinare le pastiglie dei freni, questa sera le potrò ritirare. Speriamo che l'intervento vada a buon fine

I prox giorni, grazie ad un breve periodo di ferie avrò la possibilità di provare il mio nuovo allestimento simil camper, realizzato con materiale di recupero, niente di particolare anzi è molto spartano, però mi sembra abbastanza funzionale. Se vi interessa, più avanti, posso postare le foto nella sezione apposita (camperizzare il mezzo).

Complimenti per i vostri mezzi :si:, visti tutti insieme fanno sempre un certo effetto. Peccato che abito lontano, mi sarebbe piaciuto scambiare info ed esperienze non solo virtualmente.
 
Operazione eseguita al 75%!

Il lavoro è stato più semplice di quanto pensassi.

Mi sono trovato di fronte ad un inconveniente: uno dei pistoncini non rientrava, ho provato in tutti i modi ma niente, così delle 4 pastiglie ne ho cambiate solo 3. Dove c'è il pistone bloccato ho rimesso la vecchia pastiglia, in attesa di trovare una soluzione.

Grazie Damir per le istruzioni.
 

Damir

Guest
Non c'è di che. Ma non andare in giro cosi.
Devi comperare il kit guarnizioni revisione pinza e pistoncini nuovi. Io revisionerei entrambe le pinze dell' asse. Non spendi molto... una 30tina di sterline in tutto. E' un po casinoso inserire i paraoli senza rovinarli ma il lavoro non è difficile. Caso mai prendi u kit guarnizioni in più...
 
Purtroppo al momento devo usarla così, mi serve per andare a lavoro ma, appena posso la sistemo o la faccio sistemare. Questa volta non so se sarò in grado di farlo da solo ma, se hai qualche altra dritta è ben accetta. :si:.


Comunque, prossimamente ho intenzione di fargli un po di lavori generici, così da arrivare al periodo estivo con la macchina in perfetta efficienza. :)
 

Damir

Guest
Okkio perchè corri il rischio che si blocca con le pastiglie a contatto con il disco. Surriscalda, fuma, si fondono i paraoli, l'olio esce, resti senza freni.... forse non si incendia (ma il rischio è reale)... certamente butti anche il disco freni.
Per me non conviene andare in giro così...
 
:-? mi hai convinto, stasera vado in officina. E' sempre bene saper fare i lavori da se, ma in casi come questo, è meglio rivolgersi a persona esperta, ora anche lo sterzo ha iniziato a vibrare, così la faccio controllare. Magari è una cosa da nulla (equilibratura delle ruote anter., escludo il servosterzo perchè rifatto da poco) ma non si sa mai.
 
Ma guarda un po'... Landroveristi anche qui!! Ma allora sono proprio a casa, visto che la mia compagna d'avventura da 9 anni e' una Defender 90!! Bene Bene!!!
 
Ciao!! Scusa per il ritardo nella risposta, sono stato x un po' lontano dal PC e non solo da quello... Si Africaland, Roveraid etc. etc. E' una passionaccia!! :D
Il mio nick e' sempre quello sui Forum... Magari ci si conosce davvero!!
Ciao!!!!!!!!!!!!
 
Ciao ragazzi, io sono un felicissimo possessore di una Land Rover Discovery 300tdi del 1996, non la cambierei con nessuna, ha solo 200.000 km. Solo soddisfazioni e avventure. GO LAND
 
quanto vi amo!!!!!!:biggrin::biggrin: o noi che amiamo fango polvere e strade impraticabili per i comuni mortali....:lol: io avevo un suzukino.. ora son passato ad un polaris SPM 500x2.. ma tra non molto.. questione di mesi sarò un LANDROVERISTA anchio....
 
Buongiorno, i prossimi giorni vorrei aggiungere l'olio al cambio del Discovery (TDI 1993).
Qualcuno di voi l'ha mai fatto? Per prima cosa dovrei individuare con certezza il tappo di rabbocco.
Pensate sia un lavoro semplice? (il meccanico mi ha fatto intendere che non è semplice, ma non ci credo, credo voglia farsi un centone €)
Grazie in anticipo
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
yari92 Mezzi motorizzati 4
miciogattillo Mezzi motorizzati 8

Discussioni simili



Alto Basso