Viaggio Il paradiso sulla terra esiste, Thailandia amore mio...

Dati
 
Data: 9 Gennaio 2011 
Regione e provincia: Thailandia 
Località di partenza:
Località di arrivo:
Tempo di percorrenza: 2 settimane 
Chilometri:
Grado di difficoltà:
Descrizione delle difficoltà:
Periodo consigliato:
Segnaletica:
Dislivello in salita:
Dislivello in discesa:
Quota massima:
Accesso stradale:
 
Descrizione
 
Cari Avventurosi questa volta vi propongo un viaggio dove volendo ci si possono ritagliare scampoli di autentica avventura, i luoghi che descrivo li potete trovare cerchiati di rosso sulle cartine allegate.
 
 
Erano 10 anni che non tornavo nel paese dei sorrisi, quindi ho prenotato con la solita agenzia AnM, purtroppo una volta arrivatomi l'itinerario che avremmo seguito noto che non corrisponde a quello preventivato sulla pagina web di iscrizione, chiedo chiarimenti ma l'unica cosa che riesco a avere è una modifica al piano voli, non andro insieme agli altri effettuero il giro per conto mio cosi da poter visitare quello che mi ero prefissato.
 
Eccomi allora a Bangkok a lasciare salutare il gruppo e  prendere il volo interno per Krabi e in particolare Ao Nang la sua cittadina balneare, inizio compiendo i classici tour che si fanno in zona.
 
Railay Beach
 

 
 
Visito il promontorio di Railay Beach con l'omonima spiaggia considerata una delle piu belle del mondo, è anche un sito di arrampicata sportiva di rilevanza mondiale vedrete delle foto interessanti...
ad una estremita di questa c'è la grotta della principessa Pranang cave, la leggenda narra che una principessa indiana sia naufragata in questo posto, i marinai le portano in dono degli enormi falli in legno per ingraziarsela.
 
 

 
 
qui me ne sto appunto abbracciando uno...
 
 


 
 

 
 
Qui nel punto piu alto del promontorio si gode della vista delle spiagge circostanti
 
 

 
 
Bellissima, questa è la laguna nascosta, immaginate un enorme foro camino che buca la montagna dall'alto, arrivare fino qui non è per niente facile bisogna arrampicare in discesa su rocce scivolosissime ma ne vale la pena
 
 

 
 
Ci sono parecchie scimmie
 
 
Ao Luk
Secondo tour questa volta in canoa, localita piu a nord di Ao Nang si tratta di una specie di fiordo dove si trovano parecchie grotte con dipinti rupestri sulla volta.
 
 
 


 
 
Hong Island
Terzo tour in canoa a circumnavigare  un'isola che ha una enorme laguna interna (mi sono fatto un culo cosi)
 
 

 
 
la spiaggia di hong island
 
 

 
 
dopo lo tsunami...
 
 

 
 
eccomi entrato dentro la laguna a districarmi tra le mangrovie
 
 

 
 
rientriamo un altra volta nella laguna ma a bordo di una imbarcazione
 
 

 
 
Lo stretto ingresso visto da dentro
 
 

 
 
torniamo verso casa, tipico panorama marino thailandese...
 
 
Tour delle 4 isole
 
 

 
 
Dalla spiaggia dell'isola di Ko Poda che ve ne pare?
 
 

 
 
E questa?
 
 

 
 
anche qui molte scimmie
 
 

 
 
bellezze locali a bordo
 
 

 
 
Verso chicken island l'isola del pollo e si capisce perche
 
 

 
 
Con la bassa marea una lunga striscia di sabbia collega questa a Tup Island
 
 

 
 
Durante il ritorno vedo due climbers sopra un enorme tetto spiovente di uno scoglio guardate bene la foto, ma come avran fatto ad arrivar fin la?
 
 

 
 
Ma arrampicano o prendono il sole?
 
 

 
 
Altra bellezza a bordo
 
 
Tarutao Island
 
 
Vado in autobus verso sud al confine con la Malesia al molo di Pak Bara dove lascio la terra ferma e mi imbarco per quest'isola, se non andate matti per le immersioni ma preferite piuttosto una camminata nella foresta a caccia di animali da fotografare, pochi turisti, che non fanno rumore di notte, allora questo è il posto che fa per voi.
Molto grande ospitava in passato 2 carceri e si è conservata intatta proprio a causa di questo, attualmente non è permesso edificare, vi sono solo 2 gruppi di ottimi bungalows a gestione statale.
Voglio sottolineare che è l'isola che mi è piaciuta di piu, la sera è accarezzata da una leggera brezza non occorrono ne condizionatore ne ventilatore e ci ho fatto 2 dormite micidiali, è ricoperta da una giungla lussureggiante con tantissimi animali che emettono dei suoni che non avevo mai sentito nella mia vita vorrei aver portato un registratore per farveli sentire.
 
 


 
 
L'isola è percorsa da un paio di viottoli in cemento quindi presso la caserma dei ranger ho affittato un catorcio di bicicletta e ho iniziato l'esplorazione, lungo la strada si incontrano innumerevoli specie animali, scimmie varani cinghiali uccelli coloratissimi sono solo una piccola parte.
 
 

 
 
questa è la baia di Ao Son nessun turista arriva fin qui chilometri di spiaggia in assoluta solitudine potrebbe essere quella dei vostri sogni dove fare il bagno nudi, dove fare l'amore sul bagnasciuga...
qui depositano le uova le tartarughe nel periodo giusto.
 
 


 
Vicino la spiaggia parte il sentiero per la cascata di Lu Du, 1 ora e mezza di sentiero nella giungla piu fitta molto impegnativo dove ho visto 3 varani purtroppo non fotografati come si deve e sentito versi incredibili
 
 

 
 
Prendo un altra diramazione della strada in cemento e arrivo ad Ao Talo Wao uno dei due carceri, in foto è la cella di isolamento per chi si comportava male, mi viene in mente il film Papillon gli ambienti sono quelli.
 
 
In questa colonia penale finisce lo stradello e inizia un sentiero di 12 chilometri che arriva all'altro carcere sull'estremita opposta dell'isola ad Ao Thalo Udang un ranger mi conferma che è molto impegnativo cosi lascio perdere, peccato perche doveva essere qualcosa di veramente selvaggio.
 
 
Ko Lipe
Lascio a malinquore Tarutao e mi dirigo verso Ko Lipe (d'ora in poi mi spostero da un'isola all'altra) è un piccolo luna park affollato, i bar suonano musica reg fino alle 4 di mattina i numerosi turisti bevono coctail su tappeti in spiaggia, e fa un caldo terribile, vado a dormire e dopo 5 minuti ho gia fradiciato il cuscino di sudore, il mattino seguente scappo via...
Ad ogni modo dispone di 3 spiagge veramente belle e di acque trasparenti adatte alle immersioni
 
 

un piccolo isolotto con un arco di roccia
 
 
Ko MUK
Mi dirigo verso Ko Muk dove avevo letto c'è una grotta chiamata Tham Morakot grotta di smeraldo dove si accede solo a nuoto attraverso un tunnel di 80 metri, piu che una grotta anche qui si tratta di una montagna bucata da un grosso camino verticale, sul fondo del camino c'è una bella spiaggietta che viene illuminata solo quando il sole è piu alto, è un luogo incredibile il posto perfetto per un pirata per nascondere un tesoro.
Purtroppo non ho fatto foto perche non avevo una custodia subaquea per la reflex allego questo link YouTube - Morakot (Emerald) Cave, Ko Mook, Thailand
Ci sono poi due spiaggie molto belle con acque trasparenti.
 
 

Per andare da un lato all'altro dell'isola si passa su uno stradello dove ci sono coltivazioni dell'albero della gomma
 
 

la gomma raccolta viene poi messa ad asciugare 
 
 

Questa è la spiaggia di Hat Silavai di forma triangolare bellissima ospita un resort di lusso anchesso molto bello
 
 

 
 

Qui è il tramonto sulla spiaggia chiamata Charlie Beach, inutile dire che i tramonti thailandesi fanno commuovere...
 
 
Phi Phi Don Island
Un altro spostamento verso nord e arrivo alla famosa Phi Phi Don meta dei turisti di tutto il mondo da molti anni
 

 

Mi arrampico grondante di sudore al belvedere dell'isola
 
 

Qui trovo un gruppo di giovini intenti a fotografare il tramonto, c'è un po di tutto coppie di innamorati, turisti rasta giramondo, il momento è catartico sto assistendo a una specie di rito tribale...
 
 

Il giorno seguente mi incammino nell'intento di vedere tutte le baie dell'isola passo davanti al bellissimo Viching resort
 
 

trovo il sentiero che conduce a Loh Moo Dee Bay a mio giudizio il posto la baia piu bella.
 
 

L'acqua è tutta cosi
 
 

Non è la spiaggia perfetta secondo voi?
 
 

Dietro la spiaggia numerose palme da cocco
 
 

Non vi sono costruzioni tranne un piccolo bar in legno dove un thailandese con le treccine un po sciroccato serve delle ottime noci di cocco che a pensarci mi viene da piangere...
 
 

Per concludere questo è il bungalow di canne di bambu intrecciate dove ho dormito, siccome in zona imperversavano zanzare come elicotteri ho indossato degli indumenti in rete da autentico avventuroso...
 

Ultima modifica di un moderatore:
Bellissimo!! I paesaggi sono spettacolari, mi piacerebbe davvero andarci un giorno. Hai fatto bene a fare di testa tua per il giro, le agenzie ti rifilano sempre il solito pacchetto relax e ti ritrovi in mezzo ad una folla di gente per tutta la vacanza.
Complimenti per le foto e... chissà come era contenta la principessa? :D :D :D
 
Bravo, meraviglioso!
Sono stata in Thailandia nel lontano 1991 insieme a mio figlio che aveva appena 3 anni. Trenta giorni indimenticabili. Arrivo a Bangkok, attraversamento delle provincie di Kanchanaburi, Tak, Lamphun, Chiang Mai, Chiang Rai e poi ho deviato verso il Laos. Piu o meno all’altezza di Loei ho cominciato la discesa nel centro fino alla zona di Phetchabun e Sing Buri. Come è giusto che sia, puntatina verso il mare prima Koh Larn poi Koh Samui. Il tutto è documentato da filmati meravigliosi. Conserverò per sempre nel mio cuore il ricordo di quei luoghi straordinari.
 
Ultima modifica di un moderatore:
veramente stupendo...peccato ci siano poche foto di thailandesi, che meritano quanto i paesaggi meravigliosi che hai fotografato..complimentoni, bel viaggio!
 
grande, bellissimo e grazie per averlo condiviso!
volevo farti un po' di domande: dove dormivi normalmente (a parte i giorni di cui ci hai già detto)? quanto hai speso in totale? come ti sei trovato con la popolazione locale che magari ti ha anche visto spesso solo..?

complimenti ancora!!
 
Bellissimo viaggio,
bellissime foto
Complimenti e grazie per aver condiviso
....certo con il freddo di questi giorni, mi hai fatto morire d'invidia, ho già mangiato mezzo tavolino:p

Mez:D
 
grande, bellissimo e grazie per averlo condiviso!
volevo farti un po' di domande: dove dormivi normalmente (a parte i giorni di cui ci hai già detto)? quanto hai speso in totale? come ti sei trovato con la popolazione locale che magari ti ha anche visto spesso solo..?

Le foto qui pubblicate sono una minima parte di quelle che ho scattato.


Ho dormito sempre in bungalows spendendo intorno ai 1000 bath a notte (1 euro circa 40 bath) talvolta di cemento talvolta in bambu questi ultimi piu belli ma molto meno confortevoli a causa delle zanzare che anche se le ammazzi tutte ne entrano delle nuove dalle fessure.


Con i thailandesi non ci sono mai problemi, sorridono spesso ma non per prenderti per il culo o perche stanno pensando la maniera di spillarti qualche soldo, sono proprio cosi
anzi in qualche caso mi hanno risolto delle situazioni tipo l'ultimo giorno avevo finito i bath non avevo i soldi per pagare la corriera per l'aeroporto, non riuscivo a trovare un ufficio di cambio aperto era sabato mattina sono entrato in una agenzia di viaggi chiedendo se mi cambiavano loro dieci euro, non me li hanno cambiati ma siccome avevano una necessita analoga sono andato in motorino assieme all'impiegata presso un ufficio che loro sapevano aperto.


Per quanto viaggiare in gruppo o da soli cambia poco non ci sono pericoli ho visto anche delle ragazze viaggiare sole anche se erano abbastanza sciroccate, la thailandia è il paradiso del backpacker, non occorre neanche affidarsi ad agenzie con pacchetti tutto compreso, si va in un posto si chiede come si fa per andare da un altra parte e cosi via, fate come se steste viaggiando in italia, bisogna masticare un po di inglese.
Molto utile è avere una guida con se tipo quella Lonely Planet che ho usato e dove c'è scritto quasi tutto.
Vuoi sapere quanto ho speso? non voglio fare il conto ti dico solo che viaggiando con AnM ho speso 350 euro in piu.


A Phi Phi island il ragazzo che mi ha portato al bungalow aveva nientedimeno che la coccarda del milan tatuata sull'avanbraccio mi dice : Maldini mio idolo, penso io: poveretto!


Ad Ao Nang sono stato 6 notti nello stesso bungalow una sera le donne che lavoravano li hanno fatto una arrostita di pesce sono venute a chiamarmi e invitato a mangiare con loro.


L'unica barriera semmai è quella linguistica è gente povera con un tasso di scolarizzazione molto basso parla un inglese stentato, come il mio del resto
 
non sai dirmi nemmeno se più sui 500€ o più sui 1500€? :biggrin: è per farmi un'idea.. due settimane giusto?

cos'è l'AnM?
 
Mi ero fatto fare un preventivo da una agenzia lastminute solo di voli aerei si spendono 900 e rotti ma io viaggiando con AvventurenelMondo ho speso di piu...
 
La zanzariera la usavo per dormire di notte, tranne una sera nella quale ci sono andato in giro suscitando l'ilarita dei thailandesi


La spiaggia del film the beach si trova sull'isola phi phi leh poco distante, l'ho vista in un viaggio precedente, bel posto.
 
Chiedo scusa, ma dove si può trovare una zanzariera tipo questa?
A quanto pare in Italia, non se ne trovano... (o magari non le trovo io...)

45979.jpg


Leggevo di alcune persone che se la sono fatta in casa, utilizzando quella retina che si usa per confezionare i confetti.

Consigli? Suggerimenti?
GRAZIE! ;)
 

Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
puma Estero 5
Crafter Estero 21
mezcal Estero 26

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto