Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

il polo nord magnetico in fuga?

Ok.
Ma continuo a non capire il perché, essendo il posizionamento del ricevitore GPS basato su coordinate geografiche che sono ovviamente immuni da qualsiasi magnetismo.
Limite mio...
 
Comunque leggendo sull’argomento magnetismo, ho trovato questa Carta Magnetica d'Italia dell'INGV molto interessante.
Se guardate bene vedete alcune aree ombreggiate in rosso. Sono zone dove è impossibile effettuare rilievi a causa di forti anomalie geomagnetiche presenti localmente, provocate ad esempio di forti concentrazioni di metalli ferrosi nel sottosuolo.
A noi può interessare perché in quelle zone la bussola dà i numeri... :)

 
Scusami, non voglio assolutamente essere polemico.
Nella pagina si fa riferimento al GPS solo per dire che associare una bussola al ricevitore GPS (come anche tanti smartphone hanno) aiuta nella determinazione della direzione verso la quale ci stiamo spostando. Utile ma non essenziale per il calcolo preciso della posizione.

Le altre applicazioni citate non sono basate in modo determinante sul GPS. E siamo d’accordo che se usano la bussola, necessitano di un costante ricalcolo della declinazione magnetica, che in certe aree del pianeta è sempre critico.
 
Ma infatti stiamo parlando di cose diverse, ma per alcune applicazioni la bussola magnetica (elettronica o analogica) si interfaccia con il GPS oppure lo sostituisce per forza di cose come nei sommergibili. Evidentemente mi sono spiegato malissimo nei messaggi precedenti.
Ripeto: la WMM non serve alla rete satellitare, ma a determinate applicazioni terrestri.
 
Beh comunque la bussola/giroscopio che usate quando seguite una traccia sui GPS/smartphone è quella del dispositivo, presumo in genere basti ricalibrarla ogni tot.

Sul Musinè, montagnola delle mie parti, l'anomalia elettromagnetica è talmente forte che te ne accorgi senza strumenti, soprattutto col clima secco. Non ho mai provato, ma dubito le bussole servano a molto sul Musinè.
 
Ultima modifica:
Immagino che la bussola magnetica sia l'ultima opzione dei loro sistemi di navigazione, avranno certamente girobussole. Idem per gli aeromobili.

Ciao :si:, Gianluca
Vero.
Intendevo la bussola elettronica che si interfaccia al sistema informatico di navigazione. Questa ha bisogno del periodico aggiornamento software della mappa magnetica terrestre.
 
Io tutto sommato credo che nell'immediato grossi problemi pratici non dovrebbero esserci, anche per gli aereomobili prima di dover servirsi della bussola magnetica deve essere fuori uso il radiofaro della torre, e il sistema GPS di bordo.

Però è vero che lo spostamento è davvero netto, io solo 4 anni fa avevo preso dei riferimenti per puntare l'antenna e avevo rilevato che il muro di casa puntava dritto a nord con 1 o2 gradi di errore verso est.
Qualche giorno fa sentita questa notizia che credevo fosse una bufala ho ricontrollato e adesso il muro risulta puntare 6/7 gradi ovest quindi lo spostamento del polo magnetico è di 7/8 gradi verso EST.

Io mi chiedo quali possano essere le cause ....e ancora di più le possibili conseguenze nel tempo...
e poiché significa che sono in cambiamento i flussi magmatici seguiranno eruzioni vulcaniche? terremoti? .... e più lentamente cambierà la rotazione terrestre ? cambierà l'inclinazione cambiando di conseguenza le stagioni?
 
Io tutto sommato credo che nell'immediato grossi problemi pratici non dovrebbero esserci, anche per gli aereomobili prima di dover servirsi della bussola magnetica deve essere fuori uso il radiofaro della torre, e il sistema GPS di bordo.

Però è vero che lo spostamento è davvero netto, io solo 4 anni fa avevo preso dei riferimenti per puntare l'antenna e avevo rilevato che il muro di casa puntava dritto a nord con 1 o2 gradi di errore verso est.
Qualche giorno fa sentita questa notizia che credevo fosse una bufala ho ricontrollato e adesso il muro risulta puntare 6/7 gradi ovest quindi lo spostamento del polo magnetico è di 7/8 gradi verso EST.

Io mi chiedo quali possano essere le cause ....e ancora di più le possibili conseguenze nel tempo...
e poiché significa che sono in cambiamento i flussi magmatici seguiranno eruzioni vulcaniche? terremoti? .... e più lentamente cambierà la rotazione terrestre ? cambierà l'inclinazione cambiando di conseguenza le stagioni?
domanda stupida, come mai lo spostamento e' verso est? non verso ovest?

scusa, non capisco! :oops::unsure:

l'inclinazione cambia sempre per i vari cicli di milankovitch (o come si scrive). sulle conseguenze geologiche non ne ho idea
 
domanda stupida, come mai lo spostamento e' verso est? non verso ovest?

scusa, non capisco! :oops::unsure:
cioè ... prima puntavo la bussola e la linea del muro era appena appena disallineata verso est
il muro e quindi il polo magnetico era spostato verso ovest rispetto alla linea del muro.
Adesso è il muro che rispetto alla bussola punta di 5 o 6 gradi verso ovest
quindi il polo si è spostato verso EST (assumendo che il muro è rimasto fermo :D )

Questo peraltro concorda con il dato che si sarebbe spostato dal Canada verso la Siberia
 
salute, secondo me non è il polo nord magnetico ad essersi spostato ma propio la terra ad essersi inclinata a causa di tutti gli eventi climatici estremi di questi ultimi anni almeno io la penso così poi qualcuno più "dotto" ci darà la risposta
 
salute, secondo me non è il polo nord magnetico ad essersi spostato ma propio la terra ad essersi inclinata a causa di tutti gli eventi climatici estremi di questi ultimi anni almeno io la penso così poi qualcuno più "dotto" ci darà la risposta
mah di fatto secondo qualche scienziato, il terremoto di Sumatra ha spostato effettivamente l'asse di rotazione
 
salute, secondo me non è il polo nord magnetico ad essersi spostato ma propio la terra ad essersi inclinata a causa di tutti gli eventi climatici estremi di questi ultimi anni almeno io la penso così poi qualcuno più "dotto" ci darà la risposta
il polo nord magnetico si sposta normalmente, solitamente si sposta di poco, ultimamente si sta spostando molto.

l'asse di rotazione cambia nel tempo in modo regolare. ci sono piccolissimi cambiamenti post grandi cataclismi, ma si tratta di pochissimo su un raggio di 6000 km.

mah di fatto secondo qualche scienziato, il terremoto di Sumatra ha spostato effettivamente l'asse di rotazione
si, ma di quanto? :)

stando a questo

https://www.corriere.it/esteri/11_marzo_11/sisma-spostamento-asse-terrestre_5ff04ca0-4bea-11e0-b2c2-62530996aa7c.shtml

si parla di 10 cm

mentre, come si vede da qua

https://www.focus.it/scienza/scienze/il-polo-nord-magnetico-si-sposta-velocemente-verso-la-siberia

sono km ogni anno :)

https://www.corriere.it/cronache/19_dicembre_16/polo-nord-magnetico-si-sposta-sempre-piu-velocemente-aerei-aurore-cosa-cambia-81747828-1ffe-11ea-befc-9fef46ed0b20.shtml

http://www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/notizie/terra_poli/2019/12/29/ricostruiti-11.700-anni-di-spostamenti-del-polo-nord-magnetico_b35bfc86-0165-4394-8cb5-a7aa9017a9b0.html
 

Alto Basso