Impermeabilità tende MSR

C

ciclotore2

Guest
I siti informativi riguardo alle tende MSR riportano dei dati inerenti alla tenuta d'acqua più bassi rispetto alle tende base del Decathlon. Sicuramente ciò può essere dovuto a tanti fattori, come ad esempio la leggerezza estrema dei tessuti e della paleria. Ci può stare, anche se prove sul campo di alcuni acquirenti parlano di una buona impermeabilità anche sotto piogge torrenziali.
Poi ci sono i noti rivenditori italiani che nei loro cataloghi online dichiarano 10.000 mm di tenuta per sovratelo e catino.
Ho telefonato per chiedere lumi, ma questi hanno glissato.
Qualcuno fra voi ne sa qualcosa? Chi dice la verità è chi fa pubblicità ingannevole?
Parliamo di costose MSR e non di tendine da discount....
Ho posto la domanda in quanto questo problema salta fuori ogni volta che si parla di questo marchio.
 
D sta per denari, che è il peso del filato del tessuto (1 grammo ogni 9 km di filo)
T sta per Tex ed è il numero di g per Km di filo

Denier (D) = Tex (T) x 9

quindi i dati che hai messo vogliono solo dire quello, ti danno un'idea del peso del tessuto, non dell'impermeabilità.

Poi comunque si possono trattare per esempio col silicone per renderli idrorepellenti.

Sostanzialmente ti devi affidare al produttore per sapere la colonna d'acqua.
 
Ultima modifica:
Da quel poco che so molta differenza lo fa anche il trattamento al silicone che alcune aziende usano per rendere il tutto più impermeabile: ci sono aziende come Helsport che fanno il trattamento al silicone su entrambi i lati del telo per avere un effetto massimo. Purtroppo anche io mi sono sempre affidato alle "prove sul campo" empiriche XD
Forse @rfsnk puo aggiungere qualcosa alla discussione
 
C

ciclotore2

Guest
Quindi ciò che rende impermeabile una tenda MSR (e non solo) è prima di tutto il trattamento di spalmatura e fissaggio poliuretanico.
Un tenda ultraleggera da usare in luoghi poco umidi o soggetti a scarse precipitazioni non necessita di grandi doti di impermeabilità. Interessante....
Non mi capacito del fatto che alcuni rivenditori spaccino dati fasulli sulle prestazioni di queste tende inducendo i clienti ad acquisti sbagliati.
 
oltretutto sembra che un rivestimento più sottile garantisca una maggiore elasticità del materiale e eviti strappi in presenza di forte vento, sarà un caso ma anche le the north face da spedizione, hanno una colonna d'acqua di 1500mm sul tele esterno..
 
Occhio che le tende da alta montagna necessitano minore impermeabilità penso, perché devono affrontare la neve e non la pioggia...
Tessuti più resistenti alla trazione (più pesanti) per affrontare vento e neve, paleria più robusta... ma impermeabilità non penso particolarmente elevata...
 
Ultima modifica:
mmh! quando cammini nella neve mica lo fai con le scarpe da tennis?:) va be dai esagero un pò, però la neve è pur sempre acqua che si scioglie quando è a contatto con una superficie più calda e in più se si accumula esercita una certa pressione su quella superficie
..
io penso che siccome un tessuto è classificato impermeabile quando ha un'impermeabilità superiore ai 1300mm, per certi prodotti le aziende offrono quello che serve, sapendo che certe superfici non saranno interessate da fenomeni "abrasivi" come grandine e anche giustamente pioggia..per quanto non è che le spedizioni si facciano solo in quota..

ma quello che per me è chiaro, è che un telo che resiste a 1.300 mm di colonna d'acqua, è impermeabile tanto quanto uno da 10.000,
la differenza è che il secondo sopporta più "logorio", a scapito dell'elasticità..

almeno questo è quel che ho capito io..
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso