Impostazioni Garmin etrex 10

Ciao a tutti,
possiedo un Garmin etrex 10 che uso molto poco, generalmente lo tiro fuori per giri impegnativi o per registrare percorsi visto che mi è sembrato molto più preciso di un cellulare in questo.

Erano mesi che non l'accendevo.

E' successo questo: ieri ho fatto l'altavia degli euganei, ci sono 2 siti che danno questi numeri:
1) Lunghezza: 41.5 km e Dislivello: 2000 m
http://www.parcocollieuganei.com/itinerari-dettaglio.php?id_iti=988
2) Lunghezza: km 40,6, più deviazioni e dislivello complessivo oltre 1000 metri
https://www.euganeamente.it/sentiero-n-1-alta-via-colli-euganei/

Poi mi son cercato una traccia su Wikiloc e dice: lunghezza 42,94, dislivello 2067, altezza max 522

Quello che ho registrato io:
Lunghezza 41,5km, D+3235/D-3227, altezza max 528.
Il mio amico col cell si era preso avanti di 1km ma faceva solo 1800 e qualcosa di dislivello.

Innanzitutto l'errore più evidente, l'altezza max, me l'ha fatta verso la fine per cui si tratta di Monte Grande che dovrebbe fare 474m... Ci son rimasto male, generalmente l'ho visto piuttosto preciso su questa cosa fin'ora.
Poi ovviamente il dislivello. Ok che ad un certo punto son scoppiato verso i 35mk e magari mi ha fatto del dislivello mentre ero fermo, però mi pare proprio esagerato.

L'ho impostato così:
satellite: solo GPS
WAAS: disattivato

E per le traccie: registra visualizzazione su mappa,, metodo di registrazione auto, intervallo: frequenza massima

Magari dovrei abilitare anche WAAS e Glonass o cambiare qualcosa?
Grazie.
 
Hai trovato tre dati, diversi fra loro. Quindi non si sa quale sia quello giusto...
Si riferivano al percorso che hai fatto tu, *esattamente* ?

Magari dovrei abilitare anche WAAS e Glonass o cambiare qualcosa?
Sì, meglio.
Imposta anche la frequenza di registrazione su normale. Il tuo gps non ha l’altimetro barometrico, non vorrei che registrando punti con troppa frequenza sommi in modo improprio i dati che prende dai satelliti.

Tieni conto che il rilevamento della quota attraverso il solo dato del satellite è preciso solo in condizioni ottima ricezione e posizione dei satelliti in cielo.
 
la quota, basata sulla sola ricezione GPS non è mai molto affidabile, soprattutto in aree montane

Abilitando il WAAS e le previsioni satellitari, eTrex 10 individua la posizione in modo rapido mantenendo la posizione anche se si è in presenza di aree montuose o coperte.

La serie eTrex rileva contemporaneamente i satelliti GPS e GLONASS ( 24 satelliti in più) in modo tale che il tempo impiegato dal ricevitore per rilevare una posizione è circa il 20% per cento minore rispetto al GPS standard.

quindi, cercare di sfruttare, sempre, ogni miglioria di ricezione
avrai un consumo superiore, ma l'autonomia è l'ultimo dei problemi di un etrex10
 
Premetto che ho anche scaricato i gpx dei percorsi di confronto e visionati su basecamp, uno dà 1596 e l'altro 2888.... Però non sapendo nè con cosa nè come sono stati presi non so quanto ritenerli affidabili...

Hai trovato tre dati, diversi fra loro. Quindi non si sa quale sia quello giusto...
Si riferivano al percorso che hai fatto tu, *esattamente* ?
Si, il percorso era quello, anche guardando il tracciato sulla mappa si vede che è quello. A voler esser pignoli abbiamo cercato un po' all'inizio e abbiamo preso una diramazione errata e siamo tornati indietro, ma se è stato mezzo km in piano in tutto è stato tanto, direi che è irrilevante.
Sì, meglio.
Imposta anche la frequenza di registrazione su normale. Il tuo gps non ha l’altimetro barometrico, non vorrei che registrando punti con troppa frequenza sommi in modo improprio i dati che prende dai satelliti.
Proverò così!:si:
Tieni conto che il rilevamento della quota attraverso il solo dato del satellite è preciso solo in condizioni ottima ricezione e posizione dei satelliti in cielo.
Non ho controllato la ricezione, mediamente comunque avevamo almeno un versante bello libero, non siamo nemmeno stati più di tanto in valle.

Può migliorare qualcosa, ma il calcolo del dislivello con solo altitudine gps è una guerra persa....

francesco
Lo attiverò. Diciamo che non mi aspetto una precisione assoluta, è che mi fa strano uno scostamento così grande. Per dire, il cell del mio amico con Strava ha dato 1897m.
Purtroppo non ho esperienza di giri così lunghi (il mio amico si ma mi ha detto semplicemente che si fida più del gps che delle sue sensazioni :woot:).
Hai qualche suggerimento su un metodo per un calcolo più affidabile?

la quota, basata sulla sola ricezione GPS non è mai molto affidabile, soprattutto in aree montane

Abilitando il WAAS e le previsioni satellitari, eTrex 10 individua la posizione in modo rapido mantenendo la posizione anche se si è in presenza di aree montuose o coperte.

La serie eTrex rileva contemporaneamente i satelliti GPS e GLONASS ( 24 satelliti in più) in modo tale che il tempo impiegato dal ricevitore per rilevare una posizione è circa il 20% per cento minore rispetto al GPS standard.

quindi, cercare di sfruttare, sempre, ogni miglioria di ricezione
avrai un consumo superiore, ma l'autonomia è l'ultimo dei problemi di un etrex10
Ottimo! In ogni caso ho le classiche batterie ricaricabili di ricambio da portarmi dietro volendo.:si:

Grazie mille a tutti, attiverò queste impostazioni, vedrò di testare anche frequenza normale vs alta.:)
 
Lo attiverò. Diciamo che non mi aspetto una precisione assoluta, è che mi fa strano uno scostamento così grande. Per dire, il cell del mio amico con Strava ha dato 1897m.
Purtroppo non ho esperienza di giri così lunghi (il mio amico si ma mi ha detto semplicemente che si fida più del gps che delle sue sensazioni :woot:).
Hai qualche suggerimento su un metodo per un calcolo più affidabile?
Ho scaricato il gpx dal sito linkato. In Basecamp risulta un dislivello di 2.888 mt. Se si reimposta la quota utilizzando i DEM della Trekmap V3 il dislivello risulta 2.737 mt.
Quindi direi che la tua rilevazione di dislivello 3.235 mt. è molto più affidabile di quella di 1.897 mt del tuo amico.

Come ti hanno già suggerito, imposta una frequenza di registrazione non troppo elevata. Poi una volta a casa pulisci la traccia con Basecamp eliminando i punti registrati nelle soste ed i punti che sono chiaramente fuori rotta (se c'è un errore di posizione ci sarà un ancora maggiore errore di quota ).

Un'ultima considerazione. La stessa traccia caricata su 2 diversi programmi può avere risultati diversi nel dislivello.
Prova a caricare la tua traccia in Google Earth, scommetto che ti riporterà un dislivello diverso da quello che leggi in Basecamp............

francesco
 
Ottimo, grazie ancora!
Indubbiamente devo approfondire la parte elaborativa, ho sempre caricato e guardato senza i dati tanti complimenti.
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
gattodamontagna GPS 6
RigacciOrg GPS 2
P GPS 0
simoniano97 GPS 0
Johanluko GPS 9

Discussioni simili



Alto Basso