in tenda......animali notturni?!

Ciao, vorrei chiedere consigli sui metodi per stare all'erta dagli animali quando si dorme una notte in tenda in un bosco.
Anche metodi come allarmi o quant'altro. grazie
 
M

midlight69

Guest
complimenti Simone...vuol dire che non russi :zzz:
...alla mia tenda non si avvicina nessuno...se non un orso :rofl::rofl::rofl:

tornando seri, dipende che animali intendi(zanzare, serpenti, lupi, cinghiali, rane, caprioli...) e comunque, niente che ti potrebbe far temere veramente, stai tranquillo...basta stare un po attenti a non lasciare resti di cibo fuori\per terra, chiudere bene la tenda...ecc.
Dopo, per carità...si posso ''inventare'' vari tipi di allarmi\misure di sicurezza...se vuoi un po di idee,basta chiedere :si:

PS. sapete che il più ''spaventoso'' animale che cammina di notte nel bosco è (almeno per me,ehh) il capriolo ?:eek::eek:...ha una camminata vicina al uomo, fa 2 passi piccoli alla volta...si ferma...altri 2 passi...uuuuhhh:help:...alla fine il più ''pericoloso'' è la razza umana, credimi ::31:::p:si:
 
Prima di andare a dormire fai la pipì tutto intorno alla tenda per marcare il territorio...non proprio sopra alla tenda eh...
Comunque concordo sul fatto che l'animale più pericoloso è il bipede con il pollice opponibile...
Siamo fortunati in Italia che non dobbiamo preoccuparci di animali pericolosi come in altre parti del mondo...
 
D'accordissimo sui bipedi....purtroppo. In effetti si potrebbe pensare che gli animali pericolosi forse sono il pericolo minore.
La vita all'aperto va vissuta con serenità quindi se è per sentirsi più tranquilli non esitare a mettere su qualche sistema, col tempo poi si diventa più fiduciosi. Naturalmente a seconda di dove si va.
 
io abito in un paese vicino Varese, ma comunque immerso nei boschi e anche qui ho visto correre nei prati i cinghiali!!!!! pur essendo a 250mt. s.l.m.
mi chiedo: se vado in posti un po' più alti, ho timore che "qualcosa" mi arrivi direttamente in tenda!!!! :help::help:(ho fatto un giro nella valle Intrasca sopra Verbania. come è lì la situazione????).
pensavo di mettere intorno al "campo" un filo collegato a un avvisatore sonoro; quelli piccoli, che si mettono sulle porte o finestre di casa con la calamita.:si:
 
Beh i cinghiali me li sono trovati faccia a faccia anche in pieno giorno e più volte mi son venuti a grufolare intorno alla tenda(sempre che fossero loro ma probabile) ma niente di preoccupante almeno per me...gli ho sbraitato qualcosa in genovese antico da dentro il sacco letto e se ne sono andati.
Ovviamente cinghiali moderni,da ripopolamento...perché se fossero stati cinghiali di 20 anni fa mai si sarebbero sognati di avvicinarsi alla tenda.
Io abito su un promontorio sul mare,diviso dall'appennino dalla città e sono arrivati anche qui...e sono per forza passati in mezzo all'abitato,e non poco,probabilmente notte tempo.
Ricorda comunque che i cinghiali sono pericolosi,in linea di massima,quando sono con i piccoli...allora si che è meglio iniziare a fare dietro front se li incontri...
Il sistemino al quale hai pensato è piccolo e leggero e probabilmente anche funzionale...ma ti metterebbe in allarme durante il sonno cosa non bella(va a finire che ti viene un colpo) e comunque dovresti alzarti per ripristinarlo...fastidioso...
Ma la calamita è abbastanza potente da restare attaccata al modulo di allarme in presenza di un filo teso?o il magnetismo in questione serve solo a far funzionare il sistema quando i due pezzi sono montati sulla finestra?
Comunque il mio consiglio è,invece di trovare soluzioni,vincere le tue paure andando in compagnia magari per cominciare e poi potrai anche provare ad andare da solo...
 
Cibo a parte (legalo in alto e a 10m dalla tenda) è rarissimo che si avvicinino. Tieni a portata una bella torcia potente, un bastone e un coltello (che servono alla psicologia) e vacci con qualcuno che ha esperienza o cmq ti infonde sicurezza, pian piano ti passa la para
 
grazie, sono d' accordo che forse è solo paura e bisogna provare e lo farò, certo il mio guaio è che vado sempre in giro da solo anche se vado a pescare in torrenti in montagna ( non lontano !!!). bastone, magari appuntito, e coltello li avevo previsti, anche uno spray al peperoncino, ma bisognerebbe averlo sulla punta di un lugo bastone!!!:si::si:
 
Salve Nuvolo, a genova ormai, io abito in vicino all'ospedale (san fruttuoso), di cinghiali ne arrivano di notte anche dagli 8 ai 15 alla volta. Ormai sono abituati e normalmente non succede nulla, solo circa 1 mese fa una mamma con 7 piccoli si è infilata dentro un parchetto e non riusciva a capire da dove uscire ed ha cominciato a fare tutto a pezzi fino a che dal rumore non hanno chiamato vigili. Direi che sono più una opportunità che un danno se si avesse del terreno dove sistemarli una volta presi.
 
Prima di andare a dormire fai la pipì tutto intorno alla tenda per marcare il territorio...non proprio sopra alla tenda eh...
Comunque concordo sul fatto che l'animale più pericoloso è il bipede con il pollice opponibile...
Siamo fortunati in Italia che non dobbiamo preoccuparci di animali pericolosi come in altre parti del mondo...
l'unica volta che sono andato a pescare di notte con la tenda mi sono trovato un marocchino dentro, per fortuna ha tagliato la corda immediatamente :p

battute a parte, in italia il problema sono solo i bipedi. mi sono trovato psicolabili e maniaci di vario tipo nei posti piu' incredibili ed irraggiungibili
 
grazie, sono d' accordo che forse è solo paura e bisogna provare e lo farò, certo il mio guaio è che vado sempre in giro da solo anche se vado a pescare in torrenti in montagna ( non lontano !!!). bastone, magari appuntito, e coltello li avevo previsti, anche uno spray al peperoncino, ma bisognerebbe averlo sulla punta di un lugo bastone!!!:si::si:
oh se proprio non hai nessuno, valuta di dormire un po in quota, legato ovviamente.
basta poco eh? a 2m da terra non ci arriva nessuno
così rompi iil ghiaccio.
 
Ti porto la mia esperienza, di concreto non ho mai vissuto nessun pericolo per colpa di animali, al massimo qualche fastidio a cominciare dalle zanzare. Dagli umani solo fastidio, i boscaioli e i pastori sono molto mattinieri ed essere svegliati quando ancora è buio a volte non fa piacere. Resta invece il problema psicologico; quando senti qualcosa che ti salta sulla tenda (probabilmente uno scoiattolo o un topino), quando senti razzolare intorno, quando metti il naso fuori della tenda e trovi il muso di una mucca che ti guarda, quando senti dei passi che si avvicinano e più ti spaventi e più accelerano prima di renderti conti che nel silenzio e con un cuscino duro senti il tuo cuore, allora prendi atto che come "avventuroso" hai qualche limite :) e devi attrezzarti. Mai lasciare tracce di cibo intorno, la pipì te l'hanno suggerita, un cordino perimetrico, mimetismo della tenda a meno però di non essere in una zona di caccia, sono tutte precauzioni che puoi prendere; infine solo per tranquillità psicologica, un bel bastone o una scure a portata di mano.
 
Resto dell'idea che un segnalatore acustico ti può far venire un colpo se ti sveglia nel cuore della notte...
Allora,se proprio si sente la necessità di "protezione si potrebbe pensare ad un piccolo recinto elettrificato come quelli per le mucche.
Soluzione peraltro già utilizzata in zone ad alta percentuale di orsi incazzati.
Ora non sono esperto di questo genere di sistemi ma per quanto ne so le batterie non sono già gigantesche per i recinti da bestiame e qualche giorno durano...penso che si possa pensare di costruirsi un set per creare un quadrato da 3x3 mt anche abbastanza compatto e leggero...ovviamente bisogna essere pratici.
Sonni tranquilli e niente sveglie alle due di notte col cuore in gola.
Ricordo comunque che una pratica del genere non va sottovalutata viste le elevate tensioni in gioco.

Anche se tanto per parlarne cerco delle soluzioni,rimane il fatto che tanti di noi dormono nei boschi da soli e sicuramente lo puoi fare anche tu Simone.

Altra soluzione è portare abbastanza beveraggi per cadere addormentato come un sasso e chissene se arriva un branco di cinghiali che si mette a fare un rave party di fianco alla tua tenda fino all'alba...
 

Discussioni simili



Alto Basso