Inaugurazione area faunistica dell'Orso a Campoli Appennino 18 settembre 2010

Sabato 18 settembre 2010 alle ore 10:30 verrà inaugurata l'area faunistica dell'orso a Campoli Appennino nel Parco Nazionale d'Abruzzo.
E' stata preparata una zona recintata all'interno della grande dolina carsica intorno alla quale si sviluppa il paese di Campoli Appennino. Nell'area predisposta, estesa oltre 15 ettari, verranno immessi due esemplari di orso bruno marsicano nati in cattività.

Lo stesso giorno a Campoli Appennino ci sarà la sagra della miseria (piatti storici della zona).


Partecipanti



volantino-volta.jpg
 

Bello! quale migliore connubio se non natura-frittura? :biggrin:

"Si parte con il pane fatto con la farina di ghiande e quello, invece, preparato con il mais. E ancora la "simm'la cotta" meglio conosciuta come crusca, la "fr' cuttata" frittata con cipolla, zucchine e patate, polenta e spuntature, pecora della Transumanza, tacconelle e fagioli, le gustose polpette di melanzane e le più "ruvide" cotiche e facioli, perché del maiale, come si sa, non si buttava via nulla. E ad accompagnare il tutto "Cr'spèll ch'l'mèl' e ficura se'" crespelle con il miele e i fichi secchi."



Sagra della Miseria – Campoli Appennino IV edizione 18 settembre 2010
 
L'innaugurazione è andata benone c'era un bel po' di gente incluse 7 classi di scuola media, il presidente del parco nazionale d'Abruzzo e molti altri che hanno contribuito alla realizzazione dell'area faunistica.
L'orso purtroppo non l'abbiamo visto perchè lo hanno inserito nell'area il giorno prima e quando siamo andati si era nascosto nella parte boscosa dell'area e esce solo per bere e mangiare, diciamo che si stà anche adattando alla sua nuova dimora, prima viveva a Pescasseroli in una gabbia abbastanza piccola per lui. Il primo ottobre lo raggiungerà un orso femmina per fargli compagnia :D
La ciliegina sulla torta è stata la sagra della miseria con i piatti poveri locali... saranno stati pure piatti poveri ma ci siamo abbuffati tanto che non siamo riusciti neanche ad assaggiare tutto :)


Uno scorcio di un vicoletto di Campoli Appennino durante la sagra

DSC_0025.jpg
 
Bellissima giornata devo dire! :cool: Anche se il timido (o forse ancora anestetizzato) orsacchiotto da due quintali e mezzo non si è fatto vedere dai tanti che lo aspettavano... ma come dicevamo ieri, ci sarà tempo!!!;)
Intanto sta in un area abbastanza grande per un orso che fin da cucciolo ha convissuto con l'uomo e che forse solo ora incontrerà sul serio la natura, che seppur leggermente "modificata e addomesticata", potrà ospitarlo a lungo serenamente, dandogli modo di avere (speriamo) una futura progenie!

La gente del posto che ho conosciuto è gente che ci tiene molto al proprio territorio, lo protegge e lo cura anche senza fini "utilitaristici", quindi sono sicuro che anche l'orso ne trarrà giovamento... anzi, dagli occhi di un simpatico vecchietto di 80 anni (gliene davo anche di meno visto che era un vero grillo!!!:biggrin:) ho visto proprio l'AMORE che prova per i suoi monti (Forca d'acero, monte tranquillo,schiena d'asino,la valle del Lacerno etc) e i suoi racconti (anche supportati su moderni dvd... poi li chiamiamo "matusa":lol:) testimoniano davvero la profondità di questo legame!!!


Per la sagra della Miseria, come dice Andrea, era tutto tranne che MISERA!!! :p non siamo riusciti a finire tutto e a prendere tutti i piatti (che vergogna!!:si:)!! tra cornamuse, tamburelli:music:,vecchie con le cioce, abbuffate di fichi (vero andrè? :D),cotiche, polente, fritti vari (le crespelle con miele e fichi secchi ancora le sogno:wub:...slurp!!!) è stato davvero un sabato diverso,divertente, poco avventuroso certo, ma RISTORATORE!!!



ps:Il prossimo weekend devo consumare le calorie in eccesso con una bella escursione, per forza... :rofl:
 
M

millamilla

Guest
La ciliegina sulla torta è stata la sagra della miseria con i piatti poveri locali... saranno stati pure piatti poveri ma ci siamo abbuffati tanto che non siamo riusciti neanche ad assaggiare tutto
... Ecco... :(

Bellissima giornata devo dire! Anche se il timido (o forse ancora anestetizzato) orsacchiotto da due quintali e mezzo non si è fatto vedere dai tanti che lo aspettavano... ma come dicevamo ieri, ci sarà tempo!!! Intanto sta in un area abbastanza grande per un orso che fin da cucciolo ha convissuto con l'uomo e che forse solo ora incontrerà sul serio la natura, che seppur leggermente "modificata e addomesticata", potrà ospitarlo a lungo serenamente, dandogli modo di avere (speriamo) una futura progenie!
... Quoto... Ci sarà tempo... :)
 
S

sun75

Guest
L'innaugurazione è andata benone c'era un bel po' di gente incluse 7 classi di scuola media, il presidente del parco nazionale d'Abruzzo e molti altri che hanno contribuito alla realizzazione dell'area faunistica.
aaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhh:-x:-x:-x:-x

7 classi di scuola media??? + tutti gli altri?? e te credo che l'orso e' emigrato altrove!!:cool:

Fonti certe sostengono di averlo "intravisto" aggirarsi dalle parti del Mt. Cornacchia...:D
 

Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
Ciccio74 News 16
Salterino News 0

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto