Informazione Info alta via degli altipiani 9

ciao a tutti¡ sto cercando qualcuno che abbia gia fatto escursioni in questa zona, contando che non sono un escursionista esperto ma principiante, sto organizzando per fine luglio un trekking di 3 o 4 giorni in veneto partendo da asiago dove abita mio cognato e con lui e rispettive mogli ci accingeremo a questa avventura, faremo il passo vezzena,cima larici,portule,cima dodici,monte ortigara, san marco,con arrivo a enego, abbiamo preso spunto dal la brochure dei sette comuni, la portano come escursione non per esperti, di 3 giorni e 15 ore abbondanti, noi siamo molto entusiasti, ci siamo attrezzati col necessrio ma comunque un po di apprensione l-abbiamo, pur sempre 3 o 4 giorni sui monti con poca esperienza, qualcuno di voi sa darci delle info, consigli e altro grazie a tutti ciao¡¡
 
Non conoscevo che esistesse questa traversata, conosco bene l'altopiano, praticamente dal passo Vezzena ai Castelloni di S.Marco la zona l'ho percorsa, anche se in occasioni diverse, dai Castelloni ad Enego che percorso pensate di fare? Dove dormirete? Attenzione che tutto l'altopiano e sopratutto la zona nord è priva d'acqua. Pensate di salire tutte le cime, Larici, Portule, XII, Ortigara, Caldiera ecc. ?
 
grazie per la risposta, si in effetti anche sulla spiegazione della traversata si puntualizza che non c'è molta acqua,puntiamo molto sui punti delle malghe che sono segnalate per fare rifornimento, per quel che riguarda le cime si dovremo farle tutte,sappiamo che sarà una faticaccia ma abbiamo molto spirito!! per le notti la mappa parla di non sostare vicino alle vacche ma troveremo da accamparci, abbiamo tende e sacchiletto efficienti, che mi dici? è troppo dura?' se puoi dimmi qualcosa di utile, per mangiare abbiamo fornetti speciali e cibi liofilizzati, ciao!!
 
Ritengo che il problema maggiore sarà l'acqua, le malghe si ci sono, ma dovrete scendere di quota per arrivarci visto che salirete le cime.
Non conosco il percorso, ma, così a naso, almeno fino ai Castelloni seguirete il bordo della Valsugana; fra la cima Caldiera e i Castelloni, mi sembra prima della Busa dei Quaranta c'è un fontanello con una buona portata d'acqua, oltre
non credo.
Per dormire potete usare i bivacchi o i ricoveri, c'è ne sono alcuni in zona, tutto dipende dal percorso che farete.
I cibi liofilizzati vanno bene, ci vuole l'acqua però ..........
Il percorso prevede di passare per Marcesina? Fammi sapere.
Ciao.
 
ciao gianca! e grazie per le info! ho tardato a rispondere perchè avevo il pc rotto a riparare e mi sono ricollegato solo oggi! sì avremo il problema dell'acqua, noi contiamo di partire ognuno con la sua sacca d'acqua di 3 lt più 2 bottiglie da 2lt a testa, pesano un p ma il resto dell'equipaggiamento è ridotto all'assenziale, poi contiamo di rifornirci alle malghe o ai bivacchi, ovviamente dovremo dosare i consumi!! non ho in mano la certina dato che ce l'ha mio cognato e non sò se passiamo da marcesina, perchè? sei di zona? comunque glielo chiedo e ti faccio sapere, comunque noi partiremo da lusiana dove abbiamo casa,prendiamo la corriera per asiago e da lì si comincia,le cime sono quelle ke ti avevo scritto,sò che i sentieri da seguire saranno cai-sat 205,209,826,208,836,211,206,840,841,842 e mi semba basta, ti dice qualcosa? siamo molto ansiosi e entusiati, non vediamo l'ora di partire, anche se manca ancora un pò!
 
Ho controllato sulla cartina ed effettivamente seguirete le cime che si affacciano sulla Valsugana, ti ho chiesto se passate per Marcesina perchè dopo i Castelloni di S. Marco non mi è chiaro il percorso, che per arrivare ad Enego è ancora piuttosto lunghetto.
Con la corriera da Asiago dovrete portarvi al passo Vezzena, dal passo è doveroso salire allo Spitz Vezzena per poi seguire il crinale fino al Manderiolo, Porta Manazzo e cima Larici, pitstop d'obbligo da Alessio al rifugio Larici, 5 litri d'acqua a testa è una buona scorta, direi più che sufficiente.
Tutti i sentieri che hai citato sono del cai e sono ben segnati e battuti.
 
ciao! si è esattamente come dici, ho kiesto a mio cognato, il percorso che seguiremo dopo castelloni di san marco è marcesina per poi arrivare ad enego e dopo la corriera ad asiago partiamo proprio dal passo vezzena, allora l'itinerario fino ad enego porta un tempo di 15 ore e 40 ma per buoni camminatori, noi ce ne metteremo sicuro di più ma che importa, non ci corre dirtro nessuno, contiamo di fare al giorno un buon cammino mattutino di almeno 3 ore, fermarci per pranzare, poi un altro paio d'ore sicuro e verso le 18 cominciare ad accamparci e prepararci per la sera, e l notte,se tutto và come i nostri piani sulla media che terremo ci impiegheremo 3 giorni e mezzo. terrò presente iltuo consiglio per il rifugio in cima larici, lo conosci quindi? grazie del consiglio, ti terrò informato, grazie ancora!
 
Certo che conosco Alessio, ci vado a mangiare un paio di volte l'anno, quando bazzico per quella zona.
Le 5 ore di cammino al gg. che vi siete prefissati sono giuste, ne tante ne poche, la giusta misura per divertirsi e guardarsi intorno.
Proprio oggi sono andato a fare un giro fino a Cima XII, la più alta dell'altopiano, nella discesa mi sono fermato al bivacco di Busa delle Dodese o di Cima XII, questa cima è sul percorso dell'altavia

4x.jpg

6 copia.jpg

e proprio dietro alla costruzione parte il sentiero che porta sull'Ortigara con il segno della vostra altavia, è la prima volta che lo vedo,

14 copia.jpg

15 copia.jpg

il bivacco che è sempre aperto ha 8 posti, potrebbe essere una valida alternativa al pernottamento in tenda, per l'uso si deve prenotare telefonando alla Sat di Borgo Valsugana, anche per non trovarlo occupato da altre comitive, mi sono segnato il numero: 0461 752369.
Spero di esserti stato utile.
 
Vi seguo con molto interesse perchè l'argomento è sulla falsariga di un mio progetto di qualche anno fa poi accantonato per vari motivi.
Grazie.
 
wow gianca sei stato moooolto gentile,ti ringrazio molto per le info, il numero di telefono e per il reportage di foto, grazie, non vedo l'ora di partire, a vedere le immagini mi sale la carica e l'emozione unica che sanno darmi i monti!! per il bivacco sento il resto della truppa, perchè fosse per mè sono sempre per l'accampamento"selvaggio"dove capita! sicuramente partiamocon l'intento di gustarci l'escursione in tutto il suo fascino, questo è un percorso molto bello e molto panoramico, doseremo gli sforzi per assaporare la natura! dimmi un po in estate a quanto arriva al minimo la temperatura in cima 12? e poi mi sai dire come stiamo ad animali selvaggi di notte? posso trovare qualche orso o lupo che mi viene a bussare alla tenda?? ah ah spero di no!! comunque il cibo lo terremo lontano dalla tenda, sacche stagne legate su qualche albero a distanza... sperando che non ce le portino via!!!! Pfeil stai pensando di fare il percorso? in caso tienimi informato se si e quando! ciao!!
 
Eheheheh...io sono ancora in alto mare, sto lentamente rimettendo insieme la mia dotazione "outdoor" (la settimana prossima vado a ritirare la tenda nuova) e non credo che riuscirò a fare quel percorso entro la buona stagione anche perchè non sono mai stato sull'altopiano. Le mie prime intenzioni erano di toccare le varie zone in fasi distinte con uscite di un giorno o due per conoscere la zona poi, con la compagnia di una bellezza locale pratica dei posti, avevamo imbastito un percorso come il vostro ma, si sa, i bei sogni svaniscono all'alba come la nebbia e come le bellezze locali...
Comunque i libri, le riviste, le carte e le intenzioni ci sono ancora...prima o poi ci vado.
Ciao
 
X tatotrek, è difficile sapere la temperatura di cima XII d'estate come d'inverno, dipende da molti fattori e dall'annata, a spanne direi che che siamo dai 10 ai 15 gradi visto che siamo a 2.300 mt., comunque non vi conviene bivaccare sulla cima, troppo esposta al vento, inoltre non ricordo ci sia un tratto in piano per montare la tenda, per quanto riguarda gli animali selvatici, vai tranquillo, si un mese fa hanno avvistato l'orso ma sembra fosse di passaggio ......... lupi mai visti, volpi e tassi abbondanti, ma gli unici animali che potrebbero darti fastidio sono le mucche, che sull'altopiano sono abbondanti e che anche di notte si muovono e potrebbero sradicarti i tiranti della tenda, vi conviene bivaccare lontano dalle malghe.

x Pfeil, condivido il principio di fare prima qualche uscita preventiva per conoscere il territorio, se hai bisogno di qualche dritta fatti sentire.
 
Gianca grazie ancora per le info, sicuramente ci terremo alla distanza dalle malghe di notte e comunque non prevediamo di accamparci in cima,dato che giustamente come dici il terreno e il vento non sono di aiuto. prima della partenza abbiamo in programma di pianificare al meglio il percorso in base alla media che terremo e ci prefissiamo,cartine e sentieri alla mano, tutte le soste e le tappe in modo da sapere in anticipo dove rifornirci e dove riposare. ogi a pranzo dai parenti parlavamo anche dell'escursione, pensa mio cognato e la moglie,che hanno la seconda casa a lusiana conoscono anche loro alesio, sono stati una volta a mangiare da lui in una passeggiata giornaliera e mi raccontano che hanno mangiato una zuppa d'orzo che si ricordano ancora della bontà e che lui era un tipo molto allegro che poi ha cominciato a offrire grappini a ripetizione e sono usciti dal bivacco mezzi brilli ah ah! probabilmente una sosta la faremo di sicuro!!
dobbiamo organizzare tutto al meglio, sai non abbiamo mai fatto trekking oltre 2 giorni e anche loro stessi che hanno fatto escursioni nella zona non hanno mai fatto il percorso completo, è da un po che stavamo pianificando ma come sempre mettere daccordo i tempi e gli impegni di tutti è difficile! per Pfeil...tiauguro di reicontrare la bellezza locale e che ti accompagni per tutto il percorso!!!
 
eh eh finalmente sono arrivato alla partenza!!!! sono molto emozionato, è il mio primo trekking così lungo, e spero sia il primo di tanti, ho tutto pronto non mi manca nulla....o spero!!!! hihihihi!
domani trasferimento in auto ad asiago e giovedì mattina presto zaino in spalla e via!
se qualcuno sarà interessato posterò i risultati!
ciao a tutti!!:lol:
 
ciao! allora hai fatto il trekking? com'è andato? io sono dell'Altopiano e non ho ancora fatto l'alta via ma ho intenzione di farla appena posso...

se leggevo prima ti davo qualche dritta dei (pochi) posti dove trovare acqua
 
ciao!! cavolo peccato non averti beccato prima! mi saresti stato molto utile,è stata davvero dura trovare acqua!! siamo stati fortunati che abbiamo trovato il fontanello di bocchetta portule aperto e non ti dico che miraggio nel deserto!!! comunque il giro stato bellissimo,molto emozionante, purtroppo abbiamo saltato la cima 12,la caldiera e i castelloni,per problemi di tempo,dato che i miei compagni di viaggio erano un po scoppiatelli e non siamo riusciti a farla tutta dato che domenica sera dovevamo per forza essere di nuovo a milano. comunque per essere la prima vera esperienza abbiam fatto un bel giro,partiti dal rifugio vezzena abbiamo fatto la verle,la cima vezzena,cima manderiolo,porta manazzo,cima larici,bocchetta portule,cima portule,passando poi x porta kempel anche il monte ortigara e poi scesi a piazzale delle logge,e proseguiti fino a gaglio dove ci son venuti a prendere pe riportarci a vezzena a ripigliare la macchina.
il tempo ci è stato amico, ha piovuto solo nlla notte di sabato ma eravamo chiusi in tenda. abbiamo campeggiato la prima notte in cima manderiolo,la seconda in bocchetta portule di fianco alla teleferica (che posto fantastico! visto pure i cervi alla sera mentremagiamo e poi il fontanello fresco a portata di mano!!) e la terza notte nel bosco poco prima di arrivare al piazzale logge. che bella esperienza, i monti sono aridi ma la loro bellezza è anche quella di essere poco battuti e sembra di trovarsi in altri tempi, poi è emozionante anche ripercorrere tutta la stria che c'è su questi luoghi,le vecchie trincee,insomma mi è davvero piciuta, peccato non aver completato il giro preposto,fosse stato per mè avrei fatto tuto nei tempi ma la truppa era stanchina, poi coniderato che avevamo zaini da circa 20 kg ciascuno!!! d'altronde ci siam portati il necessario sia per le notti e le cibarie per quasi 4 giorni.
comunqe contiamo di tornare a farequalche giretto,soprattutto io e mio cognato e la cima dodici ci tengo a salirla dato che poi si può vedere un bel panorama sull'ortlesche conosco già! se sei in zona e libero si può beccarsi!!! ciao:)
 
ah dimenticavo di dirti a proposito dell'acqua....devo fare una cattiva pubblicità alla malga di porta manazzo, la sciura del posto che mi sembrava essere russa o roba del genere non ci ha dato nemmeno un goccio d'acqua!!! le abbiam chiesto se ne aveva da riempirci qualche sacchetta e ha detto che era tutta non potabile, per cucinare la faceva arrivare da chissà dove, boh che taccagna!! in compenso se volevamo si poteva acquistare bottigliette da mezzo litro in plastica, calde! a 1 euro l'una! complimenti! noi le sacche le avremmo riempite dando del grano in cambio mica a gratis! vabè non importa! ps.... posto delle foto.... in ordine...mia moglie su cima vezzena,studiamo il percorso su cartina la mattina presto,che freddo!!!,io sulla cima portule,l'accampamento delle nostre tende a bocchetta portule,la cima 12 in vista,peccato eravamo lì a 2 passi,l'indicazione dava altri 40 minuti ma avremmo tardato il seguito!,altro accampamento nel bosco vicino alla logge
 

Allegati

  • IMG_4058.jpg
    IMG_4058.jpg
    42,2 KB · Visite: 364
  • IMG_4080.JPG
    IMG_4080.JPG
    50,2 KB · Visite: 364
  • IMG_4153.jpg
    IMG_4153.jpg
    39,1 KB · Visite: 400
  • IMG_4135.jpg
    IMG_4135.jpg
    43,5 KB · Visite: 373
  • IMG_4170.jpg
    IMG_4170.jpg
    44,4 KB · Visite: 381
  • IMG_4191.jpg
    IMG_4191.jpg
    39,9 KB · Visite: 412
Ultima modifica:
Complimenti, anche se non siete riusciti a portarlo a termine rimane una bella soddisfazione, tutta esperienza per la prossima volta.
Dai, posta altre foto ..............

Da vicentino nonchè abituale frequentatore di quei posti non posso che confermare la bellezza e la severità della zona nord dell'altopiano, condivido anche il giudizio sulla signora della malga di Porta Manazzo, mi sono fermato una sola volta a prendere del formaggio, arcigna e incazzata.
 
Complimenti, anche se non siete riusciti a portarlo a termine rimane una bella soddisfazione, tutta esperienza per la prossima volta.
Dai, posta altre foto ..............

Da vicentino nonchè abituale frequentatore di quei posti non posso che confermare la bellezza e la severità della zona nord dell'altopiano, condivido anche il giudizio sulla signora della malga di Porta Manazzo, mi sono fermato una sola volta a prendere del formaggio, arcigna e incazzata.

ciao gianca!!! si hai ragione, è stata un esperienza fantastica e un insegnamento per la prossima volta!! sono posti molto belli e consiglio a chiunque un giro da quelle parti, noi ci torneremo di sicuro! e spero che non tutte le malghe siano uguali!!!!:lol:
posto altre foto! spero piacciano! ciao!!!!
 

Allegati

  • IMG_4054.jpg
    IMG_4054.jpg
    32,9 KB · Visite: 344
  • IMG_4056.jpg
    IMG_4056.jpg
    43,4 KB · Visite: 354
  • IMG_4060.jpg
    IMG_4060.jpg
    30,6 KB · Visite: 355
  • IMG_4063.jpg
    IMG_4063.jpg
    46,2 KB · Visite: 347
  • IMG_4070.jpg
    IMG_4070.jpg
    44,7 KB · Visite: 332
  • IMG_4127.jpg
    IMG_4127.jpg
    26,1 KB · Visite: 316
  • IMG_4108.jpg
    IMG_4108.jpg
    60,1 KB · Visite: 333
  • IMG_4098.jpg
    IMG_4098.jpg
    30,7 KB · Visite: 347
  • IMG_4094.jpg
    IMG_4094.jpg
    31 KB · Visite: 364
  • IMG_4078.jpg
    IMG_4078.jpg
    30,9 KB · Visite: 328
  • IMG_4132.jpg
    IMG_4132.jpg
    33 KB · Visite: 342
  • IMG_4154.jpg
    IMG_4154.jpg
    51,9 KB · Visite: 327
  • IMG_4158.jpg
    IMG_4158.jpg
    34,2 KB · Visite: 326
.....e altre....
 

Allegati

  • IMG_4166.jpg
    IMG_4166.jpg
    36,6 KB · Visite: 310
  • IMG_4165.jpg
    IMG_4165.jpg
    54,8 KB · Visite: 311
  • IMG_4164.jpg
    IMG_4164.jpg
    51,3 KB · Visite: 313
  • IMG_4160.jpg
    IMG_4160.jpg
    32,8 KB · Visite: 322
  • IMG_4159.jpg
    IMG_4159.jpg
    47,8 KB · Visite: 308
  • IMG_4171.jpg
    IMG_4171.jpg
    47,5 KB · Visite: 345
  • IMG_4173.jpg
    IMG_4173.jpg
    49,1 KB · Visite: 305
  • IMG_4174.jpg
    IMG_4174.jpg
    39,7 KB · Visite: 327
  • IMG_4176.jpg
    IMG_4176.jpg
    39 KB · Visite: 331
  • IMG_4207.jpg
    IMG_4207.jpg
    68,2 KB · Visite: 323
  • IMG_4221.jpg
    IMG_4221.jpg
    47,3 KB · Visite: 325
  • IMG_4234.jpg
    IMG_4234.jpg
    59,5 KB · Visite: 351
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso