Info Real Steel bushcrafter

U

Utente 31770

Guest
Ciao a tutti ragazzuoli :) avendo già lame full flat e scandi, ultimamente mi sta balenando l' idea di provare una lama convex senza spendere un' occhio ed un rene, ed a tal proposito ho adocchiato la linea bushcraft di Real Steel.
In particolare ho adocchiato questi 2:
Real Steel Bushcraft Plus Convex
Real Steel Bushcraft III Convex (K&T esclusive).
Quello che preferisco nettamente è la versione "k&t" rispetto al "plus" sotto tutti i punti di vista (sono innamorato di legno e pelle), tranne che per l' acciaio. Il D2 della Real steel non lo conosco per niente, e sui D2 in generale sono un po' diffidente per i motivi soliti di affilatura.

Vengo al sodo: vi chiederei un' opinione su queste 2 lame, soprattutto se le conoscete!
grazie!

P.S. QUESTO è esattamente quel che cerco, ma è finito :wall:
 
U

Utente 31770

Guest
Bom, perfetto. Recensione semplice ed efficace, non avrei chiedo di meglio. Grazie!!
 
guarda pier, non conosco il coltello ma mi viene in mente una cosa guardandolo. semplicità.
un coltello semplice difficilmente è sbagliatissimo. se l'acciaio, come dice rocky, è ok allora non vedo controindicazioni.
il d2 è un po' rognoso da affilare ma con le pietre giuste si fa, il 14c28 invece è molto più semplice da affilare con una tenuta del filo minore.
io lo proverei.
 
U

Utente 31770

Guest
È sia la semplicità che per il prezzo che che lo vorrei prendere: è un coltello che lo guardi e sai già cosa può fare e cosa no, non so se mi sono spiegato.
Ho chiesto più che altro per sto D2, ma essendo ok lo prenderò sicuro; anche perché tanto tendo sempre a ravvivare il filo di tutte le lame, quasi mai a riaffilare; ma in caso di riaffilatura aggressiva tappetino per mouse e carta abrasiva!
 
È sia la semplicità che per il prezzo che che lo vorrei prendere: è un coltello che lo guardi e sai già cosa può fare e cosa no, non so se mi sono spiegato.
Ho chiesto più che altro per sto D2, ma essendo ok lo prenderò sicuro; anche perché tanto tendo sempre a ravvivare il filo di tutte le lame, quasi mai a riaffilare; ma in caso di riaffilatura aggressiva tappetino per mouse e carta abrasiva!
Siccome mi incuriosiva da un po', l'altro giorno, dopo aver visto questa discussione l'ho preso. Purtroppo è in ritardo, mi arriva lunedì, se ti interessa lo metto a co fro to coi vari bark river e fallknivem che ho e ti so dire.
--- ---

Contrordine, mi è appena arrivato. Dopo provo a farci un try stick per testare doti di taglio e comodità. Da caldo posso dire:
Finiture molto buone, soprattutto per quanto riguarda la convessatura tra tallone e choil...migliore di quasi tutti i bark river che ho. Purtroppo però parliamo di una lama industriale e sono evidenti due grossi difetti dovuti al fatto di avere le guancette di legno: con tutta evidenza l'ebano non è stato stagionato o stabilizzato a dovere, per cui il ritiro ha causato un leggero distacco dal codolo in un punto (incollaggio scadente) e si avvertono molto i bordi 'affilati' del codolo stesso. Non penso fosse una cosa voluta, ora provo a immergere il legno nell'acqua e vediamo se si risolve. Il fodero è carino e ben cucito, ma la qualità della pelle non ha niente a che vedere con quella di marchi più blasonati e costosi (ovviamente)
 
Ultima modifica:
U

Utente 31770

Guest
se ti interessa lo metto a co fro to coi vari bark river e fallknivem che ho e ti so dire.
Vai vai testalo pure a manetta poi ci dici, che ancora non l' ho preso :biggrin:

con tutta evidenza l'ebano non è stato stagionato o stabilizzato a dovere, per cui il ritiro ha causato un leggero distacco dal codolo in un punto (incollaggio scadente) e si avvertono molto i bordi 'affilati' del codolo stesso. Non penso fosse una cosa voluta, ora provo a immergere il legno nell'acqua e vediamo se si risolve. Il fodero è carino e ben cucito, ma la qualità della pelle non ha niente a che vedere con quella di marchi più blasonati e costos
Visti i materiali ed il bisello direi che per 84€ va più che bene! e se uno non vuole avere i contro del legno c' è anche la versione in G10 :biggrin:
 
https://www.avventurosamente.it/xf/...qui-le-vostre-lame.23691/page-188#post-921436

È un coltello ergonomicamente discreto. Le guancette del manico sono un po troppo retangolari e dopo cinque minuti si uso si fanno sentire sulla mano. La lama arriva dalla fattoria con sufficienza di taglio ma no compatibile per taglio del legno. Nel mio gli ho fatto un covex zero che ha migliorato le prestazioni di taglio notevolmente (tenendo presente che la lama è spessa 5mm).
Sfortunatamente nel mio dopo un piccolo battoning la lama si e piegata di prutto, solamente la lama, a tal punto che le speranza del ricupero del coltello divene impossibile..
Per finire.... il coltello l'ho buttato, mi sono rimaste sole le guancete del manico.
Ho il mio era un limone o' l'acciaio era troppo soffice!
 
U

Utente 31770

Guest
Batoning non ne faccio e l' acciaio è D2, non 14c28n come il tuo.
Avresti dovuto mandarlo indietro perchè 100% era un difetto di produzione, Floriano del PDT ci ha prestato duro e non si è piegato, cerca il video.
 
A prescindere della acciaio...se no ci fai battoning perche scegliere 5mm di spessore ...no so se fa senso? Okay, in boca al lupo!
 
Provato adesso, solo quello che vedete in foto, choppatina da poco per tagliare quel ramo (4/5 cm) legno di ontano.
Dunque: a malgrado il codolo sia esposto di qualche decimo di mm fuori dalle guancette, non mi ha dato alcun fastidio, e come ergonomia a me non è dispiaciuto. Nell'intaglio se la cava, il mio mi è arrivato che faceva i peli, ma dopo quel lavoretto ha perso qualcosa, ma tagliava ancora bene la carta. Una stroppatina su pelle e compound ed è tornato come prima. Forse non è temprato come ci si aspetta da un D2, ma bisogna valutare il rapporto prezzo qualità, personalmente, così, a caldo, lo metto una spanna sopra al Mora Garberg . Lo spessore è di 3,6 mm, il che lo rende abbastanza leggero e agile. Insomma mi è piaciuto, ma forse meglio le guancette in micarta, anche se questo, con legno di ebano e pins mosaico è più bello.
--- ---

A prescindere della acciaio...se no ci fai battoning perche scegliere 5mm di spessore ...no so se fa senso? Okay, in boca al lupo!
Non stiamo parlando dello stesso modello, il convex 3 k edition è spesso 3,6mm ed è un convex puro, non ha microbiselli
 

Allegati

  • 20220523_191308.jpg
    20220523_191308.jpg
    650,6 KB · Visite: 56
Ultima modifica:
Provato adesso, solo quello che vedete in foto, choppatina da poco per tagliare quel ramo (4/5 cm) legno di ontano.
Dunque: a malgrado il codolo sia esposto di qualche decimo di mm fuori dalle guancette, non mi ha dato alcun fastidio, e come ergonomia a me non è dispiaciuto. Nell'intaglio se la cava, il mio mi è arrivato che faceva i peli, ma dopo quel lavoretto ha perso qualcosa, ma tagliava ancora bene la carta. Una stroppatina su pelle e compound ed è tornato come prima. Forse non è temprato come ci si aspetta da un D2, ma bisogna valutare il rapporto prezzo qualità, personalmente, così, a caldo, lo metto una spanna sopra al Mora Garberg . Lo spessore è di 3,6 mm, il che lo rende abbastanza leggero e agile. Insomma mi è piaciuto, ma forse meglio le guancette in micarta, anche se questo, con legno di eba o e pino mosaico è più bello.
--- ---


Non stiamo parlando dello stesso modello, il convex 3 k edition è spesso 3,6mm ed è un convex puro, non ha microbiselli
Molto bene!
Va tutto patametrato al prezzo. Che è competitivo ed onesto.
Non è il d2 con la miglior tempra possibile, c'è meno attenzione ai dettagli e al controllo qualità.
È tutto nella regola.
 
U

Utente 31770

Guest
A prescindere della acciaio...se no ci fai battoning perche scegliere 5mm di spessore ...no so se fa senso? Okay, in boca al lupo!
Quello di cui si sta discutendo (che è il k&t esclusive) è 3,6 mm, comunque fa lo stesso :)
--- ---

Ok chi vuole prenderlo lo prenda adeso o mai più: han fatto degli sconti e costa 76€ :rofl::rofl:
--- ---

Molto bene!
Va tutto patametrato al prezzo. Che è competitivo ed onesto.
Non è il d2 con la miglior tempra possibile, c'è meno attenzione ai dettagli e al controllo qualità.
È tutto nella regola.
Mi stavo convincendo a non prenderlo xké ultimamente ho in testa l' idea dell' avere il giusto, non il troppo, poi ho letto la recensione ed ho visto il prezzo e l' ho preso al volo ahahahahahaha (con questo ho 4 lame x uscite a bosco: questo, un t5, un Brisa trapper ed un brisa trooper, uno per bisello).
Per quanto riguarda la prova, per me sta lama è un' affare: i materiali son buoni ed il prezzo è super x un convex! Per l' acciaio un po' più soffice è meglio x me: preferisco la riaffilatura alla tenuta del filo, e su un D2 poi meglio cosi :biggrin:
 
Ultima modifica di un moderatore:
U

Utente 31770

Guest
Ricevuto pure io! Molto bello (Pure nel mio si è ristretto il legno ma non da assolutamente fastidio ne visivo ne nell' utilizzo). Affiltura convex perfetta. Molto bello in generale.
L' unica pecca è il fodero con 0 ritenzione: qualcuno sa come fare per restringerlo in modo da aumentare la ritenzione?
--- ---

@TheKing l' hai portato fuori altre volte? Sono solo io o il manico è un po' "piccolo" nel senso che non mi dà tanta sicurezza in mano, mi sembra debba "girarsi" :help:
 
Ultima modifica di un moderatore:
@TheKing l' hai portato fuori altre volte? Sono solo io o il manico è un po' "piccolo" nel senso che non mi dà tanta sicurezza in mano, mi sembra debba "girarsi" :help:
Snì ....il manico non è molto spesso. Chiaramente quanto sia comodo o scomodo dipende dalle dimensioni della mano, e la mia non è molto grande. Direi però che ho visto di peggio
 
Corso di Orientamento
Alto Basso