Inizio vita al naturale

l'Ortoterapia, che tra l'altro esiste fin dal '600, é un toccasana per la mente e per il fisico... oltre che per la propria vita e dei propri cari.
salute, toccasana ? ma visto che sono uno di quei bischeri che ancora ci va di vanga e sarchio (è un tipo di zappa) e che mi lavoro 1/4 di ettaro con le mie braccine ti posso dire che la schiena ulula specialmente alla prima vangata di gennaio
 
Per quanto mi riguarda l'agricoltura, l'allevamento e tutto quello che riguarda quegli stili di vita sono dei toccasana, indifferentemente dalle fatiche e dai dolori. Che sono rimpiazzati dal fare qualcosa di realmente utile al proprio sostentamento, indipendenza, capacità.

Ho sempre trovato più impegnativo sotto tutti i punti di vista dover andare a lavorare sotto padrone, per arricchire altri e ottenere il minimo, restando sempre e comunque sottomessi e dipendenti... 5/6 giorni a settimana. 10 ore al giorno, buttandoci dentro anche i turni da 12 o addirittura "no stop" da 24. Girando mezza nazione,...
Dovendo far fronte ad un certo tipo di lavoro e produttività imposte e pretese. Alzare dalla mattina alla sera apparecchi dai 50 ai 150 kg... per ogni singolo lavoratore, se proprio concedendo due persone per quelli da 300/400kg... a mano....
In luoghi, condizioni, periodi impegnativi e complicati. Tetti, scale, cantine, pareti,...

Insomma... il mal di schiena, le fiacche, le punture, i tagli, le bruciature, ecc... per lavorare la terra, sono per me un toccasana. Anche quando lo si faceva, esclusivamente a mano perché i mezzi motorizzati non sono mai piaciuti ne a coloro con cui stavo, ne a me... su terreni da 2400 mt quadrati l'uno e circa 3000 l'altro.
Anche andando all'alpe, fienagioni e tutto quello che comporta quel genere di vita.

Lo adoro e non riuscirei a trovare altro che mi soddisfa così tanto ;)
Anche perché ci sono certi ritmi e condizioni da seguire, ma di imposizioni e obblighi veramente "fiscali" e "rigidi" ce ne sono veramente poche,... Ovviamente son punti di vista, questa é la mia opinione, quello che sento io ;)
 
salute, quoto al 100% ,ti capisco bene quando lavoravo in agriturismo (ed ero il solo dipendente) gli stessi 500 quintali li riprendevo in mano 3 volte dal bosco a tronchi da 2 mt caricandoli sul carrello a sistemare le cataste a doverla poi segare spaccare e accatastare senza contare la parte agricola e tutto il resto vigna compresa (quasi 2000 piante) e non lavoravo solo li gestivo per conto mio quasi 8 ettari di roba piu gli animali ,poi ho deciso di farlo per me e gli altri si arrangiano a confronto ora faccio la pacchia[/QUOTE]
 
Ragazzi, la campagna é impegnativa ma molto rilassabte allo stesso tempo. Io adoro la zootecnia e vorrei farne un lavoro
salute, ti auguro di riuscirci , ma hai da studiare e non poco ,e sopratutto fidati poco delle varie associazioni ma senti qualche facoltà di veterinaria
 
Per me potresti mettere sù una multinazionale... senza sottometterti a nessun tipo di burocrazia o volontà altrui, ahahah Lo dicevo per te,si sà mai chì legge, ahahah

NB: stò scrivendo simpaticamente neh... non per polemizzare o criticare ;) Spero si capisca ;)

AHAH
 
Grazie per il consiglio. Vorrei, come dire, iniziare un po "in nero" e poi magari regolatizzare la cosa. Vorrei tastare il terreno prima
salute, beh per quello va benissimo tanto fino a 5000 euri l'anno puoi fare se invece vuoi proprio allevare allora 2 sono le fonti attendibili U.S.L. veterinaria e vigili urbani tanto sono loro a fare i controlli e rilasciarti registro stalla e compagnia briscola e ti conviene così in caso ci fosse qualche problema a livello di salute animale ti avvertano subito e nel mio caso mi fanno pure gli esami del sangue alle capre gratis ,io ne ho poche per uso familiare ma comunque ti conviene cominciare così almeno ti eviti tanta burocrazia
 
salute, beh per quello va benissimo tanto fino a 5000 euri l'anno puoi fare se invece vuoi proprio allevare allora 2 sono le fonti attendibili U.S.L. veterinaria e vigili urbani tanto sono loro a fare i controlli e rilasciarti registro stalla e compagnia briscola e ti conviene così in caso ci fosse qualche problema a livello di salute animale ti avvertano subito e nel mio caso mi fanno pure gli esami del sangue alle capre gratis ,io ne ho poche per uso familiare ma comunque ti conviene cominciare così almeno ti eviti tanta burocrazia
Grazie, mi informerò meglio allora
 
salute, prego fa sempre piacere dare una mano essendoci passato ti posso dire che le varie associazioni tipo coldiretti associazione allevatori etc puntano solo a farti aprire partita i.v.a. e fare cassa rifilandoti consulenze e spesso informazioni fittizie
 
salute, prego fa sempre piacere dare una mano essendoci passato ti posso dire che le varie associazioni tipo coldiretti associazione allevatori etc puntano solo a farti aprire partita i.v.a. e fare cassa rifilandoti consulenze e spesso informazioni fittizie
Infatti ti fanno perdere le speranze. Grazie ancora. Ho un bel terreno a disposizione e visto i tempi che corrono, perché non sfruttarlo? Terreno acquistato con duri sacrifici dei nonni. Con tanto di casa, uliveto e alberi di frutta.
 
salute, toccasana ? ma visto che sono uno di quei bischeri che ancora ci va di vanga e sarchio (è un tipo di zappa) e che mi lavoro 1/4 di ettaro con le mie braccine ti posso dire che la schiena ulula specialmente alla prima vangata di gennaio
he he io ne lavoro un bel po' di meno .... ma già così ho avuto grande soddisfazione
dall'acquisto di una vecchia motozappatrice

:biggrin:
 
Abito in campagna oramai da un pò di anni ed ho trovato solo un difetto particolarmente antipatico, nell'ortoterapia :lol::rofl:, è che la terra l'è bassa :roll:

Mi mancava l'ortoterapia ....... a quando la fabbricaterapia o la lavoraterapia ? :biggrin:

Ciao :si:, Gianluca
 
Probabilmente tutto dipende dalle abitudini personali e dai settori lavorativi principali della propria vita,...

Probabilmente lavorare nei campi, nell'orto di qualcun altro, sotto padrone,
porta ancora ad altre sensazioni e conclusioni. Ma io parlo per chì decide di farlo per se stesso.

La mia opinione é quella,... certe cose le vedo in altri contesti lavorativi ;)
Ma forse l'asfaltatore in pieno agosto... nello spalmare il catrame sotto la stecca del sole,
pensa di essere nei paesi dei balocchi a farsi la pacchia, ahahah

Chì lo sà,... ci mancherebbe altro, nei lavori che avevo descritto sopra mi era capitato di lavorare con nuovi colleghi che ad alzare 40/50 kg da soli ne facevano un'affare di stato, sia mentalmente che fisicamente... e non perché avevano problemi fisici... ma perché si vede che le loro abitudini lavorative e di vita erano differenti. Quindi definendo "faticose e pesanti" cose che per altri sono il minimo sindacale, nel senso del farlo senza tante storie, per un uomo...
 
Per carità ma se a mio nonno gli avessi detto che era fortunato perché faceva ortoterapia non ho difficoltà a pensare che mi avrebbe fatto vedere come funzionava la calcio in culo terapia :)

Ciao :si:, Gianluca
 
Complimenti per la scelta. Io ho un lavoro molto sedentario e distante da casa, il tempo a disposizione extra-lavoro è limitato alla fascia orario 18.30-6:30 quindi purtroppo avrei grossa difficoltà a mantenere un orto e una produzione che tu prospetti.
Mi piacerebbe molto anche a me iniziare con un pezzo di terra anche piccolissimo ma giusto per avere qualche sana coltura da mangiare.
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
stefanojoe Coltivazioni e allevamenti 26

Discussioni simili



Alto Basso