Informazione Ipotesi giro del mondo

metto nell'OT perchè sono appunti su un ipotetico giro del mondo.
Pensavo verso est, come Fogg.
Prima tappa
Fiumicino (FCO) con Alitalia verso Abu Dabhi (AUH) lunedì 5 feb 2018 circa 6 ore con 474€
magari con tre giorni di sosta si potrà già vedere quanto c'è di interessante, soggiornando al
Grand Millennium Al Wahda Abu Dhabi, un hotel a 5 stelle con 196€ complessivi.
Per sfizio prenderei un lingottino al bancomat!
http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/middleeast/unitedarabemirates/7720491/The-ATM-that-dispenses-gold-bars.html
Se c'è poco da vedere mi spingerei anche a Dubai.
da AUH punterei a Colombo (CMB) volando con SriLankan per 4 ore e mezza con 182€.
Il Cinnamon Red Colombo a 4 stelle per 214€ mi pare adeguato per tre notti.
Dovrò procurarmi il visto per 30$. Ovviamente se c'è poco da vedere a Colombo farei un tour con agenzie di viaggio locali...evitando le province ancora minate!
Poi andrei a Kuala Lumpur (KUL) con AirAsia, son tre ore e 40', per 83€, un cinque stelle per tre notti viene via a 162€.
https://www.avventurosamente.it/xf/media/grattacieli-futuristici-antiche-moschee-e-la-jungla-sullo-sfondo-sono-lo-skyline-di-kuala-lumpur-fra-gli-edifici-più-alti-del-mondo-oltre-400-metri-le-petronas-towers-sono-visibili-anche-da-diversi-punti-periferici-della-capitale-pulita-profumata-una-cucina-squisita-pochissima-disoccupazione-e-criminalità-questa-è-la-malesia.7899/

la farnesina rassicura
http://www.viaggiaresicuri.it/paesi/dettaglio/malaysia.html?no_cache=1
Sempre con Air Asia X punterei a Perth, sono 5h e 30' per 98€, vi soggiornerei 4 notti, un cinque stelle costa 400€.
Avendo attraversato l'equatore vedrei con curiosità il diverso cielo stellato e se l'acqua nello scarico del lavandino va al contrario...
Anche le stagioni nell'emisfero sud saranno invertite, dovrò vestirmi a cipolla.
Poi a Sydney(SYD), sempre in Australia, volando JetStar per oltre 4 ore e 84€.
Con 450€ si può soggiornare in un quattro stelle per 4 notti.
Sempre con JetStar in 3 ore e 10' e 155€ si raggiunge la Nuova Zelanda, ad Auckland (AKL), 3 notti a 300€.
Poi però qui le ore di volo si allungano: fino HNL Honolulu ci vogliono 8 ore e 30', viaggiando di notte, ma solo 282€ con Air New Zealand. Lì 3 notti e tre stelle per 380€.
Via verso LAX Los Angeles con Hawaian airlines 5 ore 195€, l'Hilton airport 4 stelle a 375€ per tre notti.
Punterei poi al Canada con Vancouver (YVR), attualmente la prima classificata tra le città dove si vive meglio secondo un'indagine dell'Economist, 3 ore 210€, anche lì un tre stelle per 3 notti costa 300€.
https://it.wikipedia.org/wiki/Vancouver
Verso Montreal (YUL) in cinque ore a 250€ con AirCanada, 3 stelle 300€ per 4 notti.
http://www.sbalordiscienza.it/viaggi/montreal.htm
Reykjavik (KEF) si raggiunge con WOW in 5 ore e 172€, per tre giorni un hotel eccellente costa 400€.
Grazie al nostro amico!
https://www.avventurosamente.it/xf/media/uno-sguardo-a-reykjavik-che-si-allontana.4353/
Con Easyjet si raggiunge Edimburgo in due ore a 60€, 4 stelle 3 notti 300€, una delle città più visitate della Gran Bretagna con circa 2 milioni di turisti l'anno.
Infine verso Roma con Ryanair (non garantisco viste le ultime vicissitudini) a 180€.

In questo modo utilizzerei 40 gg. ed avrei solo voli diretti spendendo circa 3000€ considerando anche taxi e i tour nei paesi interessanti.
I pernottamenti costano 4000€, viaggiando di notte in alcuni casi si riduce la noia del volo lungo e si risparmia il pernottamento in hotel.
Colazione,pranzo e cena incideranno per altri 2000€.
Con gli imprevisti bisogna mettere in conto un totale complessivo di 10.000€





 
Ultima modifica:
personalmente? sarei pigro e molto svaccato, farei un viaggio molto piu' lento e costoso. in treno fino in spagna o alla gran bretagna, con la cunard fino alla florida. poi on the road, poi di nuovo via mare fino a vladivostok e transiberiana. poi moscow express fino a parigi, e da li tornerei verso l'italia via svizzera :D

ho saltato australia, medio oriente, sudamerica, antartide, africa. dovevo metterle? se si mi invento qualcosa :)
 
personalmente? sarei pigro e molto svaccato, farei un viaggio molto piu' lento e costoso. in treno fino in spagna o alla gran bretagna, con la cunard fino alla florida. poi on the road, poi di nuovo via mare fino a vladivostok e transiberiana. poi moscow express fino a parigi, e da li tornerei verso l'italia via svizzera :D
ho saltato australia, medio oriente, sudamerica, antartide, africa. dovevo metterle? se si mi invento qualcosa :)
Quoto. Via terra, assolutamente. Questo era pressappoco l'itinerario che avevo in mente nel 1990, poi iniziai a lavorare. Ma io gradisco il freddo.
Francia, Gran Bretagna, Far Oer, Islanda, Groenlandia, Canada, Stati Uniti, Giappone, Russia, Ucraina, Ungheria, Slovenia.
 
se non erro ne parlavano anche in una puntata dei simpson :p
Beh, parliamone seriamente... :)

L'effetto di Corioli si applica ai grandi fenomeni, come le perturbazioni meteo. Per il gabinetto... dipende come e' progettato.

vedi oggi 26-9-2017 quella tempesta e bassa pressione che gira in seso anti-orario di fronte alla costa EST degli USA nell' emisfero NORD invece la perturbazione e la bassa a ovest di capo di buona speranza nell' emisfero SUD gira in senso anti / orario.

https://www.windy.com/?-25.721,26.367,3


Comunque, mai dire ad un Australiano che le cose sono invertite da loro se no ti tira fuori questa:



Invece, il lustrascarpe e' vero. Almeno 20 anni fa'. :)
 
personalmente? sarei pigro e molto svaccato, farei un viaggio molto piu' lento e costoso. in treno fino in spagna o alla gran bretagna, con la cunard fino alla florida. poi on the road, poi di nuovo via mare fino a vladivostok e transiberiana. poi moscow express fino a parigi, e da li tornerei verso l'italia via svizzera :D

ho saltato australia, medio oriente, sudamerica, antartide, africa. dovevo metterle? se si mi invento qualcosa :)
Farei così anch'io: meno aereo e voli trans-oceanici e più viaggio "sulla terra".
I posti saltati poi sono anche mediamente abbastanza caldi.
 
se intendi climaticamente, a me piace il caldo (e in effetti hawaii, oceania, polinesia li potrei aggiungere)

se intendi in termini sociali, i problemi sono in medio oriente e africa :(
 
se intendi climaticamente, a me piace il caldo (e in effetti hawaii, oceania, polinesia li potrei aggiungere)

se intendi in termini sociali, i problemi sono in medio oriente e africa :(
Intendevo il caldo climatico.
A me non piace il "troppo caldo" (e neanche il troppo umido, veramente): la mia temperatura ideale è tra i 10 e i 20 gradi.
 
io sono freddoloso, sto bene al caldo :) poi de gustibus :)

facciamo cosi': io vado in australia e in oceania e nei posti caldi, tu nei due poli, prendiamo le cartoline doppie e poi ce le scambiamo :D
 


grazie per aver collocato correttamente il 3D, sono persino onorato della considerazione giacchè,ancorchè realizzato realisticamente, per ora rimane per me un sogno!
 
Mah....40 giorni sono tanti e sono pochi....
non basterebbero neanche per visitare con calma Roma o Firenze...forse Napoli o Milano...
Quando il 31 luglio 2013 mio figlio partì genericamente "verso Est" impiegò 10 mesi, con un budget di 30 euro al giorno, per arrivare in Malesia...(tutto con mezzi terrestri, dall'autostop al bus, ai treni ai taxi, poi in aereo raggiunse Perth e lì si fermò per un anno, lavorando per rifare il gruzzolo con cui era partito )
secondo me se si parte per un giro del mondo non bisogna avere già in tasca tutti i biglietti concatenati...si rischia di sostare o troppo a lungo in un posto che non piace o troppo poco in uno interessantissimo...non si può decidere prima.
IMHO
 
Quando il 31 luglio 2013 mio figlio partì genericamente "verso Est" impiegò 10 mesi, con un budget di 30 euro al giorno, per arrivare in Malesia...(tutto con mezzi terrestri, dall'autostop al bus, ai treni ai taxi, poi in aereo raggiunse Perth e lì si fermò per un anno, lavorando per rifare il gruzzolo con cui era partito )
Bhè tanto di cappello ...... a te :)

Non conosco, ovviamente, nè te nè tuo figlio, non ho questo piacere, ma se mio figlio fosse partito "alla spera in dio", pur con tutte le competenze del caso, la maturità, ect. ect., avrei avuto un infarto il giorno dopo :argh:.

Ciao :si:, Gianluca
 
Beh, è indispensabile "contestualizzare" quella partenza:
-Giorgio aveva quasi 29 anni
-da quando ne aveva 18 viaggiava con Interrail per tutta l'Europa, da solo, in gruppo, o con fanciulla al seguito, una volta era anche andato come "backpacker" in Marocco...
-Partendo NON specificò quanto sarebbe stato via...lo scoprimmo a metà settembre, quando vedendo che non tornava e sospettando qualcosa andai sulla sua pagina FB....dove uno che l'aveva incontrato in Armenia aveva scritto un "commento"in cui si complimentava con " i due milanesi che stanno facendo un giro con mezzi locali e staranno via per un anno...."
Io mi seccai perchè non me ne aveva parlato prima di partire (mi sarebbe piaciuto collaborare alla preparazione del viaggio)
mia moglie soffrì di colite spastica per due mesi....:ka:
Il figlio tornò a Milano nel giugno2015, rientrando da Perth via Giappone, Corea del sud, Russia ma ripartendo dopo 15 giorni per l'Islanda..in auto + traghetto
se vuoi dettagli: https://beentogether.wordpress.com/
 
Per carità @whitefeather avrà avuto tutte le competenze, esperienze ect ect MA, per come è il mio carattere, poteva essere anche fuciliere assaltatore dei Col Moschin, probabilmente avrei avuto anch'io la colite spastica come tua moglie :) ..... quanto all'infarto già dato anch'io ...... cose che capitano ...... l'importante è poterlo raccontare "di persona" :si:

Ciao :si:, Gianluca
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
WildLife Estero 9
W Estero 5
S Estero 6
S Estero 6
S Estero 9

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso